Log in
A+ A A-

Alessandro Galella fa autogol su facebook. Monta la polemica per il Matera in serie B

Avere una fede calcistica è cosa nobile, antica e mai sopita. La frase scritta da Alessandro Galella, su facebook, riguardante il passaggio del Matera in serie B paragonato all'ebola però va assolutamente censurata. Per due motivi, facili facili da rintracciare. Il primo riguarda la posizione istituzionale di Galella, consigliere comunale di Potenza. La sua frase non rende merito agli sforzi del Matera e dei tifosi di dare ancora soddisfazioni al calcio lucano. E già perchè se il Matera e i suoi impareggiabili tifosi giungono in serie B, fatto questo difficile ma di portata storica è  festa non solo per lo sport biancoazzurro ma per tutta la regione che ha proprio nella Città dei Sassi il suo baluardo culturale, come la candidatura di Matera a capitale europea della Cultura per il 2019 dimostra. L'uscita su Facebook di Galella è infelice anche per un secondo motivo. In un momento in cui gli sforzi della Regione Basilicata, del Sindaco di Matera, Salvatore Adduce e di tutti i responsabili istituzionali materani sono rivolti proprio alla leadership europea della cultura il paragone con la terribile malattia che sta sconvolgendo i paesi africani è davvero da censurare. Per usare un detto caro ai cinesi "prima di parlare rifletti, dopo aver riflettuto, taci per sempre". In queste ultime ore sono state davvero tante le prese di posiziooni dei politici e degli amministratori. Tutti sono chiamati a dare un contributo alla causa, altrimenti gli sforzi saranno inutili. 

Francesco Menonna

Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Gennaio 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Area Riservata