Log in
A+ A A-

WORLD KISS DAY - GIORNATA MONDIALE DEL BACIO

Erri De Luca dice :” I baci sono anticipo d'altre tenerezze, sono il punto piu' alto”

Oggi 6 luglio si celebra il “ Word Kiss Day” questa ricorrenza nata nel 1990 in Gran Bretagna per ricordare l'amore, scoprire i milioni di baci che esistono ed i loro infiniti significati.

Quando nasce il bacio?

L'origine del bacio, a detta degli antropologi nasce nella preistoria, quando le nostre antenate per nutrire i loro bimbi, sminuzzavano il cibo nella bocca prima di passarlo, attraverso una sorta di bacio alimentare, ai bimbi piccoli, un modo di nutrire simile a quello degli uccelli.

Masticavano il cibo e bocca a bocca svezzavano i loro figli.

La nostra specie l'ha probabilmente praticato per piu' di un milione di anni.

La storia del bacio, inteso come il bacio alla francese, appare per la prima volta nella letteratura e nella commedia di Aristofane “Le Nuvole” dove l'autore parla di Kataglossos (Da Kata = profondo e glossa=lingua)

I latini ad esempio distinguevano in tre tipi i baci: L'osculum rappresentava il rispetto, ed era operato per l'amore filiale, Il Sauvium era espressione di libidine e si scambiava con le prostitute, Il Basium indicava affetto ed era usato per le mogli.

Gli amanti, che esplorano reciprocamente la bocca e la lingua, ritroverebbero, quindi, il benessere arcaico e la sensazione di gratificazione e fiducia della nutrizione bocca a bocca.

Uno dei baci piu' celebri della storia e' quello di Giuda.

Per secoli, attraverso il medioevo quello ricevuto da Cristo e' stato l'unico bacio tra le tenebre che odora di sangue.

Anche poeti fanno del bacio il fulcro delle loro narrazioni.

Dante in un sol verso “ La bocca mi bacio' tutto tremante” fissa per l'eternita' l'ansia di due corpi che fremono e di due labbra che si cercano.”

Poche sillabe per rendere chiaro il confine tra felicita' terrena e perdizione infernale.

Il bacio piu' famoso quello di Paolo e Francesca , che il sommo poeta colloca nel girone infernale dei lussuriosi, pur comprendendo la forza dell'amore che li ha spinti ad infrangere le regole della morale e della convivenza.

Il bacio da allora e' diventato un gesto universale che dimostra amore.

Si manifesta in egual misura in tutte le culture ad eccezione della Cina dove e' considerato poco igienico, in Giappone e' tabu'. In Malesia e' proibito per legge, mentre gli eschimesi e i pigmei si strofinano vicendevolmente i nasi.

E' stato sperimentato che il baciarsi oltre che un atto bellissimo fa bene alla salute portando benessere e felicita', infatti in quel momento il nostro corpo produce ormoni tra cui l'adrenalina, la dopamina e la serotonina, si bruciano 12 calorie per ogni bacio si stimolano i muscoli della bocca e naturalmente di producono anticorpi.

Quindi come celebrare allora questa giornata mondiale del bacio?

 

Ovviamente Baciandosi !!!

 

 

Angela Rondanini

Devi effettuare il login per inviare commenti

Chi è online

Abbiamo 99 visitatori e nessun utente online

La Pretoria Social

Ora esatta

Cerca...

Che tempo fa?!

Potenza

Calendario Articoli

« Maggio 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Area Riservata

fb iconLog in with Facebook