Log in
A+ A A-

Celebrato il 31^ dell’Università della Basilicata.

 

Il 16 dicembre 2013 harappresentato un giorno importante per l’Università degli Studi delle Basilicata dal momento che cadeva la ricorrenza del 31^ Anno Accademico e certamente è stato celebrato nel migliore dei modi,con incontri sin dal mattino che hanno visto importanti Professori impegnati in “Lezioni Magistrali” nel campo dell’economia,nel pomeriggio saluti e relazioni su temi importanti come – sulla prevenzione dei terremoti - ed in serata l’aspetto più ludico, convogliato in un gradevole concerto arricchito dall’esibizione di artisti che, seppur  molto giovani, si sono dimostrati validi e all’altezza della situazione.

Particolarmente hanno colpito i giovanissimi Ettore Maria Strangio e Ylenia Cimino; il primo nato a Potenza  nel 1996, al nono anno di pianoforte, ha ottenuto “numerosi riconoscimenti  in primi premi assoluti ricevuti in svariati Concorsi Nazionali ed Intenzionali”, è anche studente al quinto anno di violino presso il Conservatorio di Musica  di Potenza.

La seconda,Ylenia Cimino nata a Polla nel 1997 ha frequentato l’ultimo anno di flauto presso il Conservatorio di Potenza, ha seguito diversi corsi di perfezionamento  e master con importantiflautisti contemporanei ma soprattutto “ha tenuto concerti con  rinomati quartetti-orchestre jazz e con l’orchestra femminile del  Teatro Magiaro”;

ma proprio in compagnia di Ettore Strangio si è esibita su RAI 1 durante la trasmissione - UNO MATTINA IN FAMIGLIA – ottenendo l’81 per cento dei voti e l’alto gradimento della platea dello studio televisivo.

Sono state largamente gradite le loro sonate, allegre e briose, per pianoforte e flauto di importanti autori come B. Marcello - Gaubert e Morlacchi -. A loro hanno fatto seguito Maria Laura Iacobellis, cantante lirica, e il pianista Giuseppe Greco, quest’ultimo in sostituzione di Anna Taffarell.

M. L. Jacobellis si è diplomata a Matera in canto lirico con 10 e lode e Menzione D’onore, ha già avuto il piacere di cantare per ben due volte nella Sala Nervi alla presenza del PAPA, si è esibita in diverse rappresentazioni, ma l’affermazione più importante è stata ottenuta durante la v^ edizione del concorso lirico internazionale “Tommaso Traetta” tenutosi a Bitonto, che l’ha vista come 1^ classificata e meritevole del “premio speciale del pubblico”; continua a seguire corsi di perfezionamento vocale, e a tutti  ha fatto ottima impressione evidenziando capacità vocali, maestria, brillanti esecuzioni,mettendo in campo opere di Puccini – Bizet - ma anche Gounod e Offembach.

Il pubblico, affascinato dalle esibizioni di questi giovani artisti, non poteva fare a meno di richiedere il bis, con cui questi  talenti hanno concluso un brillante spettacolo e coronato un importante evento che segna il cammino di una struttura, quale quella universitaria, che costituisce  cardine importante nella vita culturale di una città , nonchè di una intera regione.

Ultima modifica ilDomenica, 02 Febbraio 2014 09:40
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Gennaio 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Area Riservata