Log in
A+ A A-

DAL 25 SETTEMBRE ANCHE A MATERA SARA' POSSIBILE CELEBRARE LE UNIONI CIVILI

www. unioni civili.it www. unioni civili.it

Dal prossimo 25 settembre nel comune di Matera potranno essere celebrate le unioni civili, con la stessa modalità identiche a quelle per le coppie eterosessuali, lo ha comunicato la presidente di RiSvolta, Vanessa Vizzitiello.

RiSvolta ha chiesto ai commercianti che lavorano nel settore dei matrimoni di essere al passo coi tempi e di accogliere il vento di cambiamento.

Matera città che nel 2019 sarà capitale Europea della Cultura non può e non deve sottrarsi a questo ruolo, guida anche in questa battaglia che è appunto una battaglia soprattutto culturale per le pari opportunità.

Già lo scorso luglio la Regione Basilicata ha aderito alla rete Re.a.dy, Rete Nazionale delle amministrazioni pubbliche per orientamento sessuale e identità in genere e quindi un rinnovato approccio culturale.

Con unione civile si indica l'istituto giuridico diverso dal matrimonio comportante il riconoscimento giuridico, organico e complessivo delle coppie di fatto, finalizzato a stabilire diritti e doveri.

Nello specifico, si intende una unione di due persone maggiorenni dello stesso sesso o diverso sesso, legate da vincoli affettivi, coabitanti ed aventi residenza nel medesimo comune, costituenti una famiglia anagrafica basata su vincoli affettivi ai sensi dell'Art. 4 D,P,R, 223/1989 purchè non legate tra loro da vincoli giuridici, ovvero da vincoli di parentela, di affinità di adozioni e di tutela.

A Potenza invece già dal 5 settembre è stato possibile prenotare la richiesta delle unioni civili presso l'ufficio di Stato Civile in Via Nazario Sauro.

 

Angela Rondanini

 

Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Gennaio 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Area Riservata