Log in
A+ A A-

IL TANGO ARGENTINO BRILLA SUL PALCO DELL'AUDITORIUM DI POTENZA

In evidenza IL TANGO ARGENTINO BRILLA SUL PALCO DELL'AUDITORIUM DI POTENZA

Non é la prima volta che abbiamo il piacere di ammirarlo: non possiamo dimenticare uno dei suoi primi spettacoli al Don Bosco del Capoluogo,la sua partecipazione a"Sogno o son Desto" di Massimo Ranieri dove incanto' tutti con un -  tango milonga su base musicale adattata di "Agata"-,celebre macchietta teatrale di Nino Taranto,e poi nel 2016/17 presso l'Auditorium ad opera dell'AMB:

il tutto si é ripetuto quest'anno, con grande soddisfazione del pubblico potentino accorso numeroso per ammirare uno spettacolo ben impiantato sul palcoscenico; quattro coppie di ballerini,oltre M.A.Zotto e Daiana Guspero,luci ben disposte ed una favolosa orchestra che in diverse occasioni ha eseguito brani singoli di forte richiamo e diretta dai fratelli Nicola e Antonio Ippolito, poi tempismo,giusta coordinazione nei movimenti e intesa,precisione,stile,gestualita' e movenze tipiche del tango scandite dal ritmo della musica,hanno fatto il resto mettendo in piedi uno spettacolo unico e indimenticabile.

Ma non poteva essere diversamente da parte di uno come M.A.Zotto che balla da oltre 26 anni,nel 2000 é stato eletto"tra i tre piu' grandi ballerini di tango del secolo, unico dei tre rimasti in attivita',per la sua carriera e per la sua traiettoria artistica:

come se non bastasse,ha vinto anche  - il premio Maria Ruonova 91 Award per la danza argentina,premio Positano 1999 uno dei piu' grandi riconoscimenti per la danza,premio Gino Tani Award e nel 2002 nominato Accademico della National Tango Academy di Buenos Aires;

inoltre nel 1988 ha fondato la sua compagnia di ballo  - Tango x 2 - cioe' di tango argentino a Milano,riconosciuta a livello mondiale,e nella cui attivita' é affiancato da Daiana Guspero,ballerina professionista apprezzata a livello internazionale.che rappresenta" amore per la danza,passione per il tango,poesia scritta dal flusso sensuale e delicato del suo corpo in scena,sul palcoscenico come sulla pista in milonga,piena di grazia capace di esprimere l'essenza del nostalgico sentimento che é il tango".

Si é esibita oltre che in Argentina,anche in Europa,Asia,Cina e Giappone.

Insomma il pubblico potentino ha avuto il massimo che il tango potesse esprimere,con uno spettacolo che non ha annoiato nessuno,e certamente sara' ricordato a lungo.

 

LUCIANO GENTILE 

foto fonte facebook

Ultima modifica ilDomenica, 08 Aprile 2018 18:04
Devi effettuare il login per inviare commenti

Chi è online

Abbiamo 223 visitatori e nessun utente online

La Pretoria Social

Ora esatta

Cerca...

Che tempo fa?!

Potenza

Calendario Articoli

« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  

Area Riservata

fb iconLog in with Facebook