Log in
A+ A A-

Serie C girone C: Casertana-Potenza 0-0 e AZ Picerno-Cavese 3-1.

In evidenza Serie C girone C: Casertana-Potenza 0-0 e AZ Picerno-Cavese 3-1.

Mercoledì 22 gennaio 2020 si è giocato il recupero della ventesima giornata dela prima giornata di ritorno del campionato di Serie C girone C 2019/2020. Turno rinviato per protesta per la defiscalizzazione.

Casertana-Potenza 0-0, troppe occasioni sprecate.

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Alberto Pinto" di Caserta alle 14:30, pareggia a reti bianche 0-0.

Primo tempo. Al 9' del primo tempo D'Angelo prova a impensierire Cerofolini, palla calciata da fuori area che termina alta sulla traversa. I rossoblù partono in velocità al 14' del primo tempo con palla a Starita che entra in area e prova la conclusione che esce sul fondo. Potenza che si rende pericoloso al 22' del primo tempo con Isgrò che serve di testa Ferri Marini in area, Silva chiude bene e guadagna anche fallo. Allo scadere della prima Fra azione palo colpito da schema su calcio di punizione: Zito serve Castaldo che di testa fa la Torre per D'Angelo che in girata colpisce il palo alla sinistra del portiere. L'arbitro ferma tutto per fuorigioco. Ottima azione da destra di Longo che difende palla per D'Angelo che serve per la testa di Starita che gira fuori misura.

Secondo tempo, Casertana che dopo un minuto effettua due cambi subito dopo l'infortunio di Cirielli, dentro Caldore e Origlia con anche Papa russo che si accomoda in panchina. Al 49' del secondo tempo errore della difesa del Potenza che regala palla a Starita che parte in contropiede, potrebbe servire alla sua sinistra Zito solo, ma preferisce calciare con palla poco lontana dal palo alla sinistra di Ioime. Magia di Castaldo al 55' a centrocampo con lancio perfetto lungo linea per Zito, il passaggio al centro dell'area e preda della difesa che rinvia. Provvidenziale la diagonale al 72' di Silva che ferma Iuliano. Si salva all'83' la Ca sertana con Murano che calcia in area da sinistra verso destra, Cerofolini devia ma la palla resta lì, arriva Ricci che con il contrasto di Caldore manda la palla scattare sulla traversa. 90'+1' di recupero Castaldo chiede un calcio di rigore, ma il Potenza riparte e Murano sfiora la rete con palla che esce di un nulla. Nel recupero rosso diretto per Zito per un calcione a Murano.

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 14:30, vince 3-1 contro la Cavese.

Preziosa vittoria per la leonessa, che allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza batte 3-1 la Cavese. Tre punti preziosi in chiave salvezza: sono 23 quelli generali in classifica. AZ Picerno che chiude il primo tempo 1-0, poi in avvio di ripresa subisce il pari, ma trova subito la forza e la determinazione per il sorpasso, chiudendo sul 3-1.

La cronaca. Il vantaggio dell'AZ Picerno arriva al 26' del primo tempo. Dalla sinistra calcio d'angolo di Guerra, perfetto per Zaccagnini, che stacca di testa imperiosamenge e gonfia la rete della porta difesa da D'Andrea, in campo al posto di Bisogno infortunatosi durante il riscaldamento. AZ Picerno ordinato, tiene bene e contiene la Cavese, mai pericolosa nella prima Fra azione. Ad inizio ripresa triplice cambio ospite: dentro Germinale, Russotto e Bulevardi, al posto di Polito, Lulli e Casaretti. Edè proprio Russotto che riesce al 47' del secondo tempo a pareggiare, imbeccato da Bulevardi. È 1-1 in avvio di ripresa. AZ Picerno avanti al 67' del secondo tempo con il gran gol di Pitarresi al volo, poi il tris di Santaniello al 69' del secondo tempo, per il 3-1.

Finisce così, con l'AZ Picerno che incassa tre punti preziosi in chiave salvezza.

 

Michele Saporito

Ultima modifica ilSabato, 01 Febbraio 2020 11:39
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Aprile 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Area Riservata