Log in
A+ A A-

SERIE C GIRONE C 2020/2021:AL VIVIANI IL POTENZA CALCIO SOCCOMBE 1-4 AL COSPETTO DI UN BARI PREDOMINANTE DAL PRIMO MINUTO DI GIOCO

In evidenza SERIE C GIRONE C 2020/2021:AL VIVIANI IL POTENZA CALCIO SOCCOMBE 1-4 AL COSPETTO DI UN BARI PREDOMINANTE DAL PRIMO MINUTO DI GIOCO

Brutta sconfitta del Potenza calcio nel turno infrasettimanale serale di mercoledì 11 novembre scorso. I leoni di Eziolino Capuano , reduci dalla netta vittoria sulla Turris per 0-2 della domenica precedente , all'esordio per questa stagione del tecnico campano sulla panchina rossoblu' , perdono per ben quattro reti ad uno in questa serata di sport ricca di goals allo stadio Alfredo Viviani. Il Bari parte subito all'arrembaggio dell'area della compagine rossoblu' , privi di mister Capuano , sostituito dall'allenatore in seconda Volini , con Semenzato nei primi minuti del primo tempo , anche se la sua conclusione si rivela di poca pregnanza e non sembra impensierire più di tanto l'estremo difensore biancorosso Frattali. A seguire timida risposta dei leoni di Capuano , che sembrano reagire , seppur timidamente , con un colpo di testa del giovane Di Somma , che va di molto alto sulla traversa. Il Bari , a questo punto , impone la sua superiorità sulla compagine rossoblu' , con un'azione di tutto rispetto , la quale si conclude con un palo pieno colpito alla sinistra del portiere rossoblù Marchegiani , in seguito ad una conclusione di testa del barese D'Ursi , occasione che si rivela la piu' proficua tra le non finalizzate , fino alla fine del match. Successivamente Maida (26') si esprime in una conclusione che Marchegiani manda fuori , dopo averlo piuttosto impensierito. il primo tempo , a seguire , termina con una conclusione per parte delle due compagini , la prima salvata sulla linea di porta da un difensore biancorosso al 34' , dopo essere partita dai piedi di Conson , il quale forse pecca di eccessiva istintività da distanza ravvicinata , la seconda andata , invece , a segno , partendo dai piedi di Marras , il quale va a segno nella porta rossoblu' al 43'. Anche dopo il fischio d'inizio della ripresa , con un secondo fendente all' interno dell'area potentina , Marras batte Marchegiani anche al '49 , colpendo portiere e traversa prima di entrare. Sempre nella seconda frazione di gioco , al 54', arriva il goal del 3-0 , siglata da Ciofani , il quale aumenta la distanza dei biancorossi sui rossoblu' con una notevole rasoiata ancora scoccata da distanza ravvicinata , la quale batte Marchegiani , posizionato accanto al palo sinistro della sua porta. E' successiva la conclusione del neo acquisto rossoblu' Di Livio che , al minuto 59' ancora una volta , non crea molto panico nell'area barese , con un tiro terminato a lato. Sempre al 59' , sul capovolgimento di fronte , un intervento sbagliato del portiere biancorosso Frattali , il quale , uscendo male , con i pugni , causa il calcio di rigore , che il centravanti rossoblu' Cianci , casualmente unico barese di Bari vecchia della compagine potentina , non sbaglia , realizzando perfettamente il goal dell'1-3. Ancora una conclusione di Ciofani , in seguito  , al 64', autore , precedentemente , del terzo goal dei baresi , che finisce alta sulla traversa. Le ultime due occasioni della partita partono , invece , dai piedi di Simeri , ex di turno , che scocca , da dentro l'area potentina , un pericolosissimo destro che si conclude alla destra di Marchegiani , siglando l'1-4 definitivo , e di Citro , che offre a Cannellone un quasi assist , che solo l'intervento provvidenziale di Conson al minuto 88' , evita di diventare eccessivamente pericoloso. Al termine della gara , dopo il 93' , il presidente rossoblu' Caiata si è' espresso in maniera sconsolata su di una sconfitta , tuttavia , a suo parere , meritata con un Bari molto deciso e di molto superiore agli uomini di Capuano , ammettendo , dunque , la netta preminenza in fatto di blasone di una squadra come il Bari sul Potenza , in questo momento delicato della stagione  in cui , con un nuovo allenatore , dovrà tenersi quanto più possibile lontano dalla zona play-out , in vista anche della difficile trasferta di domenica prossima a Vibo Valentia. Numerose , comunque , le critiche a fine gara da parte del pubblico di parte rossoblu' , per svariati mancati interventi dei difensori del Potenza , che avrebbero favorito in buona parte la vittoria della squadra ospite , sempre più vicina , invece , ai vertici della classifica.

                                                                                                                                                                                                                                                                                           Dario Aprea                        

Ultima modifica ilDomenica, 15 Novembre 2020 18:53
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Dicembre 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

Area Riservata