Log in
A+ A A-

Serie C girone C: Potenza-Paganese 1-0. Serie D girone H: Puteolana-AZ Picerno 2-2, F.B.C. Gravina-F.C. Francavilla 0-0 e Real Agro Aversa-U.S.D. Lavello 1-1. Serie D girone I: F.C. Messina-Rotonda 0-1.

In evidenza Serie C girone C: Potenza-Paganese 1-0. Serie D girone H: Puteolana-AZ Picerno 2-2, F.B.C. Gravina-F.C. Francavilla 0-0 e Real Agro Aversa-U.S.D. Lavello 1-1. Serie D girone I: F.C. Messina-Rotonda 0-1.

Domenica 10 gennaio 2021 si è giocata la diciottessima giornata di andata del campionato di serie C girone C 2020/2021.

Potenza-Paganese 1-0, gol lampo Ricci affonda gli azzurrostellati e i lucani si allontanano dalla zona playout.

Decisiva una rete nei primi minuti, preziosa vittoria dei lucani nello scontro salvezza contro gli azzurrostellati.

POTENZA. Allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza in campo il diciottesimo turno del campionato di serie C girone C, i padroni di casa del Potenza ospitano la Paganese. Campani reduci da tre sconfitte consecutive e bisognosi di punti salvezza, i lucani invece vogliono dar seguito alla bella vittoria col Monopoli per abbandonare la zona playout. Al fischio finale festa per i ragazzi di Capuano, decisiva una rete di Ricci nei primi minuti che permette al club del presidente Caiata di abbandonare le zone calde della classifica, quarta sconfitta consecutiva per gli azzurrostellati.

POCHE EMOZIONI, DECIDE RICCI

Partita subito in salita per gli azzurrostellati, uno svarione della difesa infatti permette a Ricci di depositare in rete senza particolari problemi. Da lì in avanti gli ospiti hanno provato a riequilibrare le sorti della partita ma senza creare particolari grattacapi alla difesa lucana. Il Potenza controlla senza particolari problemi, rischiando solamente al 63' del secondo tempo quando Mendicino da buona posizione non riesce a impegnare Marcone. Partita in generale molto equilibrata, dopo il vantaggio dei ragazzi di Capuano non c’è stata una reazione credibile degli ospiti, se non nel finale quando gli azzurrostellati hanno alzato il livello del pressing offensivo ma senza impensierire la difesa lucana. Tre punti importanti dunque per i rossoblù che salutano la zona playout, restano invece nei bassifondi gli azzurrostellati.

Il Potenza di mister Capuano allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 15:00, vince di misura 1-0 contro la Paganese, la rete dei padroni di casa del Potenza arriva al 5' del primo tempo con Ricci. 

Domenica 10 gennai0o 2021 si è giocata l'undicesima giornata di andata del campionato di serie D girone H 2020/2021.

La Puteolana pareggia al 90'+5'. Finisce 2-2 allo stadio "Papa" di Cardito.

SVANISCE all’ultimo minuto la vittima per l’AZ Picerno, che si fa riprendere dalla Puteolana al 95' allo stadio "Papa" di Cardito: finisce 2-2. Mister Ginestra schiera 10/11 della squadra che ha espugnato Bitonto, ad esclusione di D’Angelo (titolare al posto di Esposito squalificato). La cronaca. Al 7' rigore per fallo su Scalzone, ne ma è fuorigioco e l’arbitro su segnalazione del guardalinee cambia idea. Al 10’ D’Angelo per Dettori, di tacco, gol ma è fuorigioco. Al 18' Stasi sulla destra per D’Angelo, miracolo di Romano. Al 21' tiro di Celiento, parata centrale di Giuliani. Al 43' gol di Dettori che dalla destra trova l’angolo con un rasoterra e batte Romano. Proteste della Puteolana nei confronti del direttore di gara per non aver fermato il gioco dopo un infortunio di Piacente (al suo posto Tommasini). Nella ripresa al 9’ della perde palla Nossa, recupera il neo entrato Romeo che batte Giuliani, che fa 1-1. Si rifà Nossa al 19’: corner dalla sinistra di Zito, appena entrato, e Nossa gonfia la rete con un colpo di testa e l’ottima scelta di tempo. Al 24' punizione di Pitarresi, barriera. Ma al 5' ed ultimo minuto di recupero è ancora Romeo a mettere la palla dentro di testa dopo un rimpallo favorevole. Finisce 2-2.

L'AZ Picerno di mister Ginestra allo stadio "Papa" di Cardito alle ore 14:30, pareggia 2-2 contro la Puteolana, le reti, al 43' del primo tempo gli ospiti dell'AZ Picerno passano in vantaggio con Dettori, al 55' del secondo tempo i padroni di casa della Puteolana pareggiano con Romeo, al 64' del secondo tempo il nuovo vantaggio dell'AZ Picerno con Nossa e al 90'+5' la Puteolana pareggia ancora con Romeo che sigla la sua doppietta personale.

F.B.C. Gravina-F.C. Francavilla 0-0.

La F.C. Francavilla di mister Lazic allo stadio "Stefano Vicino" di Gravina in Puglia alle ore 14:30, pareggia a reti bianche contro la F.B.C. Gravina.

Real Agro Aversa-U.S.D. Lavello 1-1.

Real Agro Aversa – Lavello 1-1. Tabellino e commento.

Sfuma nei minuti finali una vittoria che il Real Aversa avrebbe ampiamente meritato. Una prova maiuscola, con tante occasioni da goal, al cospetto di una signora quadra che continua a non convincere. Mister De Stefano, secondo le aspettative della vigilia, rinforza il centrocampo per contrastare le geometrie dei lucani. Difesa a tre con gli esperti Casssandro, Di Girolamo e Varchetta. A centrocampo tante novità. Dentro Palumbo e Ziello, per una mediana robusta ed arcigna con il supporto di Faiello, tra i migliori in campo. In attacco la coppia under Chianese – Messina. La gara è stata bella e vibrante per tutti i 90' minuti, nonostante la pioggia caduta copiosa sul Bisceglia nel prepartita e ad inizio gara.

La cronaca. I primi minuti sono caratterizzati da una pioggia battente. Al 9' Chianese serve splendidamente Messina al centro dell’area, l’attaccante cerca di colpire al volo ma svirgola la sfera e l'azione sfuma. Al 14' Vitofrancesco dal fondo crossa in area, Papa prova ad uscire ma non riesce ad arrivare sulla sfera, la palla scivola via fuori area. Al 15' Faiello va via palla al piede e serve Chianese che si disimpegna e va al tiro, debole, il portiere para senza difficoltà. Al 16' Ancora una conclusione di Chianese al termine di un’azione corale, la parabola a giro viene respinta in tuffo dal portiere Franetovic. Al 24' azione di rimessa del Real Agro Aversa con Gallo che serve Della Corte che prova a servire Messina in corsa, il portiere ospite lo anticipa di un soffio. Al 28' Gallo conquista un ottimo pallone e serve Ziello sull’out sinistro, ma sbaglia il cross in area e  l’azione sfuma. Alla mezzora esce fuori la U.S.D. Lavello. Al 31' tiro cross di Burzio dalla destra, la palla esce di poco all’incrocio dei pali. Al 32' Papa sventa con i pugni una minaccia dei gialloverdi. Al 36' un diagonale di Burzio si perde sul fondo. Il Real Aversa replica al 42' con Messina che servito in profondità viene fermato fallosamente ai venti metri. Il calcio di punizione da posizione centrale viene battuto da Chianese e respinto dalla barriera. Al 43' Azione insistita del Lavello che si conclude con un tiro di Vitofrancesco che finisce molto alto sulla traversa.

Secondo tempo. La ripresa inizia con una conclusione di Messina dal limite, la palla esce di poco dall’incrocio dei pali. Al 48' sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Faiello, Franetovic respinge con i pugni, la palla finisce a Chianese che dal limite dell’area va alla conclusione al volo di sinistro, la palla sorvola altissima sulla traversa. Il Real Aversa spinge sull’acceleratore. Al 57’ Messina viene servito in area e va alla conclusione, il tiro viene deviato in angolo. Un minuto dopo arriva il vantaggio granata. Chianese riceve palla e dal l imite dell’area lascia partire un tiro velenoso che si infila a fil di palo alla destra di Franetovic.

Al 64' Sugli sviluppi di un calcio piazzato dalla trequarti sinistra, Garcia colpisce di testa, la palla schiacciata a terra finisce di poco sul fondo. Al 73' occasione per il raddoppiare. Il neo entrato Pagliuca viene servito in area, in corsa cerca di superare il portiere con un pallonetto, Franetovic gli devia il pallone in angolo.

Al 75' Sugli sviluppi del calcio d’angolo Di Girolamo colpisce di testa sul secondo palo, la palla attraversa tutta la linea di porta e viene deviata in angolo. Al 78' Sugli sviluppi del calcio d’angolo ancora un colpo di testa di Di Girolamo viene respinto con i pugni da Franetovic. All’81' Papa respinge con i pugni in angolo un calcio di punizione di Herrera. All’85' giunge il pareggio beffa. Herrera in scivolata appoggia in rete un cross di Vitofrancesco dal fondo, Di Girolamo arriva in ritardo a respingere la sfera. All’86' Della Corte non riesce a correggere in rete un cross dalla sinistra. E' l'ultima vera occasione della gara. Il Real Agri Aversa con una prestazione maiuscola si lascia alle spalle la brutta prestazione di Altamura e guarda con maggiore ottimismo al futuro.

La U.S.D. Lavello di mister Zeman allo stadio "Augusto Bisceglia" di Aversa alle ore 14:30, pareggia 1-1 contro il Real Agro Aversa, le reti tutte nel secondo tempo, al 58' i padroni di casa del Real Agro Aversa passano in vantaggio con Chianese e all'85' gli ospiti della U.S.D. Lavello pareggiano con Herrera.

Domenica 10 gennaio 2021 si è giocata l'undicesima giornata di andata del campionato di serie D girone I 2020/2021.

F.C. Messina-Rotonda 0-1: game over allo stadio "Biagio Fresina" di Messina.

Il Rotonda di mister Boncore allo stadio "Biagio Fresina" di Messina alle ore 14:30, vince di misura 0-1 contro la F.C. Messina, la rete degli ospiti del Rotonda arriva al 35' del primo tempo con Ferreira.

 

Michele Saporito 

 

  

Ultima modifica ilSabato, 16 Gennaio 2021 14:52
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Marzo 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Area Riservata