Log in
A+ A A-

Serie C girone C: Potenza-Foggia 0-1. Serie D girone H: AZ Picerno-Città di Fasano 2-2, F.C. Francavilla-Team Altamura 0-2 e U.S.D. Lavello-Fidelis Andria 2018 1-0. Serie D girone I: Rotonda-San Luca rinviata.

In evidenza Serie C girone C: Potenza-Foggia 0-1. Serie D girone H: AZ Picerno-Città di Fasano 2-2, F.C. Francavilla-Team Altamura 0-2 e U.S.D. Lavello-Fidelis Andria 2018 1-0. Serie D girone I: Rotonda-San Luca rinviata.

Domenica 7 febbraio 2021 si è giocata la ventitreesima giornata di ritorno del campionato di serie C girone C 2020/2021.

Potenza-Foggia: 0-1, il Foggia vince a Potenza, il gol di Del Prete apre al sogno play-off.

Il Foggia vince a Potenza e ipoteca a febbraio 2021 l'obbiettivo salvezza: è quarto in classifica.

Sono bastati appena 7 minuti al Foggia di Marchionni per sbancare allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza e ipotecare, già a febbraio, l'obiettivo salvezza. L'1 a 0 finale apre, infatti, ai rossoneri la possibilità di sognare i play-off per il salto di categoria, traguardo impensabile ad inizio stagione.

Sul campo non si è visto un gioco "spumeggiante"; al contrario, nervosismo e agonismo hanno fatto da padrone. Marchionni è costretto a fare a meno per infortunio dei giocatori di maggior talento della rosa - Curcio e Rocca - ma recupera Del Prete in difesa. Nei padroni di casa, esonerato Capuano, salta per squalifica l'esordio di mister Gallo (in panchina il suo vice) ma va subito in campo l’ex Mazzeo, arrivato a Potenza solo da un paio di giorni. 

Ottima partenza dei rossoneri, in vantaggio dopo 7 minuti: Kalombo costringe Marcone in angolo sul primo palo, sul seguente corner Del Prete sblocca il risultato. Il Foggia mantiene un discreto predominio territoriale, Vitale non arriva di testa su un bel cross dalla sinistra, ma è il Potenza a rendersi pericoloso con Ricci che impegna Fumagalli sul primo palo.

Nella ripresa, primi venti minuti di studio; poi il Potenza è pericoloso due volte con Conson e Volpe che calciano alto da buona posizione mentre D’Andrea, a tu per tu con Marcone, si fa respingere il tiro ravvicinato. Poi è Romero ad essere pericoloso per i padroni di casa, ma Balde in un paio di buone occasioni non chiude la partita. A 5 minuti dalla fine il difensore potentino Sepe viene espulso per doppia ammonizione ma, nel forcing finale dei padroni di casa, Fumagalli chiude la porta a qualsiasi velleità.

Il Potenza di mister gallo allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 17:30, perde di misura 0-1 contro il Foggia, la rete degli ospiti del Foggia arriva al 7' del primo tempo con Del Prete.

Domenica 7 febbraio 2021 si è giocata la quindicesima giornata del campionato di serie D girone H 2020/2021.

AZ Picerno-Città di Fasano 2-2, l'AZ Picerno di mister Ginestra frena in casa contro la Città di Fasano.

Inaspettato pari casalingo per i lucani.

Termina 2-2 il match tra l'AZ Picerno e la Città di Fasano. Con i padroni di casa in vantaggio con un gol di Kone, i biancoazzurri ribaltano la gara con le reti di Trove e Bernardini. A salvare la squadra di Ginestra è Esposito, in gol su rigore al 21' della ripresa.

L'AZ Picerno di mister ginestra allo stadio "Alfredo Mancinelli" di tito alle ore 154:30, pareggia 2-2 contro la Città di Fasano, le reti, al 5' del primo tempo i padroni di casa dell'AZ Picerno passano in vantaggio con Kone, al 15' del primo tempo gli ospiti della Città di Fasano pareggiano con Trove, al 45'+3' del primo tempo è la Città di Fasano a passare in vantaggio con Bernardini e al 66' del secondo tempo l'AZ Picerno pareggio con Esposito su calcio di rigore.

F.C. Francavilla-Team Altamura 0-2: Ci pensa il solito Croce con una doppietta.

Successo esterno per la Team Altamura che espugna lo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni con il risultato di 2-0, battendo così il Francavilla di Lazic. Decisiva una doppietta di Croce, in gol al 40' del primo tempo e al 63' della ripresa.

La F.C. Francavilla di mister Lazic allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni alle ore 14:30, perde 0-2 contro il Team Altamura, le reti, al 40' del primo tempo gli ospiti del Team Altamura passano in vantaggio con Croce e al 63' del secondo tempo arriva il raddoppio del Team Altamura ancora con Croce che sigla la sua doppietta personale.

U.S.D. Lavello-Fidelis Andria 2018 1-0: Liurni nel recupero beffa i federiciani.

Gara fortemente condizionata dal vento. E dagli episodi: al 70' del secondo tempo Fidelis Andria 2018 in dieci per il rosso diretto a Venturini, al 90'+2' il calcio di rigore assegnato ai lucani, tra le veementi proteste dei biancoazzurri.

L'Andria torna in campo quattro giorni dopo la vittoria casalinga contro il Molfetta. Banco di prova importante, quello di oggi pomeriggio sul sintetico dello stadio "Michele Lorusso" di Venosa, per certificare il profilo da vertice di questa squadra, reduce da nove risultati utili consecutivi. Di contro una tra le contendenti alla vittoria del campionato, attualmente in seconda piazza a pari punti con i federiciani, ma con una partita in più. I lucani sono reduci dal passo falso in casa del Nardò. Nel riscaldamento si ferma Cerone, al suo posto Scaringella accanto a Cristaldi nel tandem d'attacco. Prinari, rientrato dopo il turno di squalifica, alle loro spalle. Di seguito la cronaca testuale del match.

0 'Inizia l'incontro nel forte vento di Venosa

2 'Subito pericolosa la Fidelis: palla in profondità di Avantaggiato per Cristaldi che tenta la conclusione, Franetovic copre lo specchio e manda la sfera in corner. Sugli sviluppi del calcio d'angolo mischia in area, la spunta Prinari di testa, ma è reattivo il giovane Franetovic a salvare tutto sulla linea. Poi gioco fermo per carica di Scaringella sull'estremo difensore lucano

10' Si fa vedere anche il Lavello: sponda di Burzio per Mercuri, la sua conclusione termina di molto a lato

14' Burzio si libera di due avversari e conclude dai 15 metri, ma Anatrella è sulla taiettoria e blocca senza difficoltà

27' Scaringella ruba palla a un difensore ed entra in area, ma si allunga troppo la sfera e non riesce a battere a rete. Esce Franetovic che blocca in presa bassa

29' Manzo recupera palla nel cerchio di centrocampo, poi Prinari vede e innesca Cristaldi in profondità. L'argentino avanza palla al piede e prova la conclusione, ma il suo tiro non impensierisce Franetovic

37' Burzio si libera della guardia di Fontana e sfoggia un tiro cross su cui si avventa tempestivamente Anatrella, che sventa il pericolo

45' Al via la seconda frazione di gioco

63' Calcio di punizione da sinistra, tocco sotto misura di Monaco che termina altissimo

70' Fidelis in 10: Rosso diretto per Venturini, dopo un contatto con Liurni in mezzo al campo. Sorpresi i biancazzurri per la decisione del direttore di gara. Episodio sicuramente da moviola

79' Calcio di punizione per il Lavello battuto da Herrera: il suo tiro a giro, controvento, diviene facile preda di Anatrella

92' Vantaggio Lavello: il direttore di gara, tra le proteste dei federiciani, assegna un calcio di rigore ai padroni di casa. Dagli undici metri si presenta Liurni che spiazza Anatrella e beffa i biancazzurri allo scadere 

95' Triplice fischio: termina il match

La U.S.D. Lavello di mister Zeman allo stadio "Michele Lorusso" di Venosa alle ore 14:30, vince di misura 1-0 contro la Fidelis Andria 2018, la rete dei padroni di casa della U.S.D. Lavello arriva al 90'+2' del secondo tempo con Liurni su calcio di rigore.

Domenica 7 febbraio 2020 si è giocata la sedicesima giornata di andata del campionato di serie D girone I 2020/2021.

Rotonda-San Luca rinviata a data da destinarsi causa Covid-19 da parte del San Luca.

 

Michele Saporito

 

 
Ultima modifica ilMartedì, 02 Marzo 2021 10:42
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Aprile 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Area Riservata