Log in
A+ A A-

Turno infrasettimanale. Serie C girone C: Paganese-Potenza 2-0 e AZ Picerno-Mntirosi Tuscia 2-0. Serie D girone H: F.C. rancavilla-Molfetta 0-1, Rotonda-Sorrento 3-0 e U.S.D. Lavello-Casarano 4-1,

In evidenza Turno infrasettimanale. Serie C girone C: Paganese-Potenza 2-0 e AZ Picerno-Mntirosi Tuscia 2-0. Serie D girone H: F.C. rancavilla-Molfetta 0-1, Rotonda-Sorrento 3-0 e U.S.D. Lavello-Casarano 4-1,

Mercoledì 20 ottobre 2021 si è giocato il turno infrasettimanale dell'ottava giornata di andata del campionato di serie C girone C 2021/2022.

Paganese-Potenza 2-0. Azzurrostellati all'inglese. Murolo e Piovaccari firmano il successo. Per il Potenza ancora un pesante ko.

Il Potenza di mister Gallo allo stadio "Marcello Torre" di Pagania alle ore 21:00, perde per 2-0 contro la Paganese, le reti, al 15' del primo tempo i padroni di casa passano in vantaggio con Murolo e al 90'+4' arriva il raddoppio della Paganese con Piovaccari.

AZ Picerno-Monterosi Tuscia 2-0. Nella ripresa matura la seconda vittoria consecutiva per i rossoblù.

L'AZ Picerno di mister Palo allo stadio "Donato Curcio" di Picerno alle ore 19:00, vince 2-0 contro il Monterosi Tuscia, le reti tutte nel secondo tempo, al 18' i padroni di casa dell'AZ Picerno passano in vantaggio con Vivacqua e al 70' arriva il raddoppio dell'AZ Picerno con Pitarresi.

Mercoledì 20 ottobre 2021 si è giocato il turno infrasettimanale della settima giornata di andata del campionato di serie D girone H 2021/2022.

F.C. Francavilla-Molfetta 0-1. Molfetta corsara allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni: decide Pizzutelli.

La F.C. Francavilla di mister Ragno allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni alle ore 14:30, perde di misura 0-1 contro il Molfetta, la rete degli ospiti del Molfetta arriva al 71' del secondo tempo con Pizzutelli.

Rotonda-Sorrento 3-0. Secondo pesante ko di fila in trasferta per i rossoneri. Espulso Mezavilla.

Prosegue l'astinenza da vittorie dei rossoneri, seconda sconfitta consecutiva in trasferta per gli uomini di mister Cioffi.

Tris lucano, proteste rossonere.

Il Sorrento è partito molto forte. Al settimo miracolo di Polizzi su Iadaresta: cross di Gargiulo da destra, incornata del centravanti rossonero che ha schiacciato a terra e gran parata del portiere di casa. Ancora Sorrento pericoloso poco dopo con La Monica da fuori (respinta di Polizzi con De Marco che non è riuscito ad approfittarne). Al 15' del primo tempo è arrivato il primo squillo del Rotonda con un mancino di Bottalico che ha trovato Volzone pronto alla deviazione in angolo. A stappare la partita è stato Ferreira Da Luz al 20' del primo tempo con un destro preciso all'angolino che ha battuto a terra prendendo velocità e si è insaccato. Classica beffa per il Sorrento, che era andato vicino a gol un minuto prima con La Monica (destro bloccato a terra da Polizzi) e che fino a quel momento era parso un controllo della gara. Al 28' del primo tempo De Marco è stato nettamente atterrato in area da Leoni ma clamorosamente l'arbitro Galieni ha sorvolato tra l'incredulità generale. Il raddoppio del Rotonda è arrivato al 38' del secondo tempo con Adeyemo, bravo ad approfittare di una ingenuità difensiva degli ospiti e a centrare il bersaglio grosso dalla distanza. Sul 2-0, tra le proteste sorrentine, si è chiuso il primo tempo. Triplo cambio per mister Cioffi ad inizio ripresa con Procida chiamato a sprintare sulla destra ma al 63' del secondo tempo è arrivato il tris del Rotonda, con la doppietta personale di Ferreira che in contropiede ha colpito su assist al bacio di Adeyemo da destra. A quel punto il Sorrento ha provato a reagire con Procida, anticipato sul più bello da Giordano, e Gargiulo (che non è riuscito da buona posizione a deviare in rete su cross di Sosa). Mezavilla è stato espulso a sei dalla fine per proteste dopo che l'arbitro non ha concesso un penalty per un fallo di mani di Sanzone su colpo di testa di Diop mentre nel finale Polizzi ha compiuto un altro grande intervento su Gargiulo: la certificazione di un pomeriggio da dimenticare per il Sorrento.

Il Rotonda di mister Napoli allo stadio "Gianni di Sanzio" di Rotonda alle ore 15:00, vince 3-0 contrro il Sorrento, le reti, al 20' del primo tempo i padroni di casa del Rotonda passano in vantaggio con Ferreira Da Luz, al 38' del primo tempo arriva il raddoppio del Rotonda con Adeyemo e al 65' del secondo tempo la terza rete del Rotonda ancora con Ferreira Da Luz che sigla la sua doppietta personale.

U.S.D. Lavello-Casarano 4-1. In rimonta i gialloverdi dilagano nel match d'alta quota con i rossazzurri. Il Casarano poco solido e mai incisivo.

 La U.S.D. Lavello di mister Sormani allo stadio "Franco Pisicchio" di Lavello alle ore 15:00, vince 4-1 contro il Casarano, le reti, al 5' del primo tempo gli ospiti del Casarano passano in vantaggio con Sanchez, al 36' del primo tempo arriva il pareggio dei padroni di casa della U.S.D. Lavello con Militano, al 45' del primo tempo è la U.S.D. Lavello a passare in vantaggio con Burzio, al 60' del secondo tempo la terza rete della U.S.D. Lavello con Rodriguez e al 70' del secondo tempo la quarta rete della U.S.D. lavello ancora con Burzio che sigla la sua doppietta personale.

 

Michele Saporito    

Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Gennaio 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Area Riservata