Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 546
  • Fallito caricamento file XML
Log in
A+ A A-

Rossana Mignoli interviene sulle Primarie del 22-23 Febbraio dei Fratelli d' Italia

  • Scritto da 
  • Pubblicato in Comunicati

Il riscatto della partecipazione nel centro destra arriva con Fratelli d'Italia. Il 22 e 23 Febbraio il partito che rappresenta la destra del futuro lancia le primarie per poter far si che gli siano gli elettori a poter scegliere dalla forma al contenuto del partito. Infatti oltre a celebrare i congressi si sceglierà anche il simbolo che si arricchirà della fiamma che rappresenta il patrimonio culturale dal quale non possiamo prescindere ma che allo stesso tempo ci fa capire come un partito di centro destra debba essere anche dinamico e proiettato al futuro per poter essere vincente. Lo strumento delle primarie è una scelta significativa proprio in tal senso. Vale la pena di ribadire che i partiti non devono essere degli obiettivi ma gli strumenti. Non facciamo politica affinché un partito vinca su un altro, ma dobbiamo spenderci per costruire un 'idea di società e il partito deve essere quindi il mezzo non il fine. Noi abbiamo scelto un altro centro destra dove si afferma il primato del merito e della partecipazione, quella vera. Stiamo costruendo un centro destra che possa dare speranza al nostro paese e alla nostra regione, un centro destra che non ammette grandi intese , un centro destra che vuole imparare dal passato per non essere vittima di se stessa e che supera i suoi limiti , che costruisce un' officina per l'Italia e fonda un partito orizzontale. Crediamo però che le nostre primarie abbiano un tocco in più rispetto a quelle avvenute nel centro sinistra, in quanto non è indispensabile solo far vincere la partecipazione, ma a questa deve seguire un rinnovamento. Se nel centro sinistra vince la partecipazione, ma perde il rinnovamento, in Fratelli d'Italia l’obiettivo è raggiungere l'uno e l'altro. Possiamo quindi noi stessi essere i fautori di questo , anzi ne abbiamo il dovere morale e sociale soprattutto in una regione come la nostra che merita di essere salvata. Ci sarà da lottare duramente, ma citando Eva Peron " Un giorno o l'altro le cose cambieranno e non so se questa fosse una preghiera, una minaccia o tutte e due". Aderisci a Fratelli d'Italia e il 22 e 23 Febbraio decidi tu.

 

Ultima modifica ilVenerdì, 07 Febbraio 2014 13:25

Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Luglio 2024 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Area Riservata