Log in
A+ A A-

Articoli filtrati per data: Mercoledì, 04 Aprile 2018

MARTIN LUTER KING NEL 50^ DEL SUO ASSASSINIO

Martin Luter King nacque ad Atlanta-USA- il 15 gennaio 1929,pastore protestante, ma soprattutto "leader" del movimento per i diritti civili degli afroamericani,spesso accostato a Gandhi,primo attore della non-violenza: "riconosciuto autore della resistenza non-violenta,ha sempre lottato per gli emarginati,  per la distruzione di ogni pregiudizio etnico e per l'eliminazione delle politiche sociali, civili ed economiche segregazioniste".

Fondo' l'SCLC,un movimento che potesse dare ulteriore slancio alla rivendicazione dei diritti umani e di cui il 14 febbraio 1957 divenne Presidente:

da allora inizio' anche la lotta per reclamare  - il diritto di voto -per gli afroamericani, porto' avanti molte lotte che diverse volte gli costarono il carcere, maturo' grandi esperienze e fu' tra i primi ad attuare la  - disobbedienza civile - reagendo alle leggi che riteneva ingiuste, subendone pero' le conseguenze penali;

l'insieme di queste lotte culmino' con la famosa "marcia su Washington", del 28 agosto 1963, ,a cui parteciparono almeno 250.000 dimostranti, e che fu' denominata " marcia per il lavoro e la liberta'", con cui si chiedeva  " la fine della segregazione razziale e leggi giuste ed efficaci in tema di diritti civili" e durante la quale, tenne il famoso discorso " i have a dream",discorso simbolo della marcia ed uno dei piu' famosi della storia oratoria americana.

Dopo tanto lottare,gli fu' riconosciuto, il 10 dicembre 1964 ad Oslo, il Premio Nobel, che gli diede maggior slancio per chiedere al Presidente USA la partecipazione al voto per gli afroamericani: pero' 4 anni dopo si registro' il suo assassinio,il 4 aprile 1968, a Menphis,dove dopo essersi affacciato al balcone dell'hotel in cui alloggiava, fu' ucciso da un colpo di fucile di precisione e quindi assassinato.

Il Presidente USA Johnson,dichiaro' il 7 aprile 1968,giorno di lutto nazionale,successivamente il Presidente Reagan istitui' la festa nazionale in onore di M.L.KING,da celebrarsi il 3^ lunedi di gennaio,e il 18 gennaio 1993,per la 1^ volta questa ricorrenza fu' celebrata in tutti i 50 Stati dell'Unione.

 

LUCIANO GENTILE

foto fonte facebook

Arte a Potenza, da underground a digitale: Alberto Allegretti giovane talento

Potenza è piena di varie forme d'arte, ma purtroppo molte non vengono messe in evidenza come di dovere. Per questo articolo abbiamo deciso di mettere in risalto un artista propriamente detto underground. Alberto Allegretti, un giovane studente del Liceo Artistico Musicale e Coreutico Walter Gropius, ci ha dato modo di entrare nel suo mondo e ci ha raccontato il suo cammino nel mondo dell'arte. All'età di nove anni l'artista si avvicina al disegno osservando i graffiti sparsi per la città. Ne è affascinato. Dopo otto anni il percorso creativo inizia a prendere una strada ben precisa avvicinandosi al Graphic Design. L'idea di poter fare della creatività il mio lavoro, afferma Alberto, mi entusiasmava, mi rendeva ambizioso. A distanza di quattro anni il giovane talento potentino continua ancora a portare avanti la propria passione, studiando nuove tecniche, creando nuovi elaborati e facendo esperienza. Ma ci chiediamo se questo tipo di arte possa ripagare il suo creatore. Ebbene, la risposta è sì, ci conferma il giovane; "Spesso quando qualcuno ha bisogno di un servizio che riguardi questo tipo di arte mi commissiona un lavoro grafico.". Non serve sottolineare la tenacia di questo ragazzo e allora non possiamo che chiederci: 

Cosa vuoi esprimere con la tua creatività?

Attraverso i miei elaborati cerco di tradurre quelle che sono le nuove tendenze del mondo e dei giovani in un discorso visivo che trasporti l'osservatore in una precisa atmosfera che gli faccia avvertire un mood incisivo attraverso le gradazioni di colore usate e in base al tipo di disegno. Ovviamente, dietro ogni singolo elaborato, c'è una progettazione, uno studio che comprende anche ricerche preliminari in base al tema scelto. Il processo creativo avviene secondo un ordine preciso.

Bisogna evidenziare il pensiero creativo di questo artista che gli permette di arrivare alla conclusione del disegno. Come molti artisti si parte da una base di idee che però verrà inevitabilmente stravolta fino ad ad arrivare a qualcosa di totalmente differente dall'idea di partenza, e avendo così qualcosa di davvero unico. Questo è il lavoro creativo di Alberto Allegretti, che spera di portare avanti questa passione e farla diventare un lavoro ed essere riconosciuto come famoso nel campo.

I lavori sono visionabili sul suo profilo instagram obyonersky (Obyone è il nome d'arte di Alberto)

È sempre interessante conoscere giovani talenti sparsi per Potenza ed evidenziare il lavoro che fanno, il lavoro che DEVE avere la giusta visibilità nel contesto culturale locale. Non possiamo che augurare il meglio ad Alberto, e invito i lettori a visionare i suoi lavori.

 

Tommaso Bifolco

 

Sottoscrivi questo feed RSS

Chi è online

Abbiamo 104 visitatori e nessun utente online

La Pretoria Social

Ora esatta

Cerca...

Che tempo fa?!

Potenza

Calendario Articoli

« Aprile 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

Area Riservata

fb iconLog in with Facebook