Log in
A+ A A-

Articoli filtrati per data: Luglio 2019

RICHARD GERE ALLE GIORNATE DEL CINEMA LUCANO 2019-

Si è conclusa nella tarda serata di ieri nell'incanto del teatro  del mare dell'Hotel Santavenere  a Maratea (Pz) in uno scenario incantevole un set a cielo aperto , realizzato dal famoso set designer Mario Carlo Garrambone , la settimana del Festival del cinema :"Le Giornate del Cinema Lucano" Premio Internazionale Basilicata 2019  ,dove dal 22 al 27 luglio l'hotel ha accolto   ospiti  famosi nazionali ed internazionali che si sono alternati tra eventi speciali, proiezioni di film in concorso, masterclass , premiazioni.

Tanti sono stati gli ospiti che si sono susseguiti sul palco, premiati di eccellenza  quali Elena Sofia Ricci, Vittoria Puccini, Milly Carlucci, Caterina Shulha, Loretta Goggi, Rocco Papaleo, Kabir Bedi , Paolo Genovese,Diana del Bufalo, Paolo Ruffini, Tony Servillo , i registi lucani Fontana e Stasi e tanti altri professionisti che ruotano intorno al mondo del cinema, ma il momento più emozionante dell'edizione è stato l'arrivo del divo di Hollywood Richard Gere

Padrona di casa per il terzo anno consecutivo è stata  Janet De Nardis giornalista , autrice e conduttrice televisica la quale ha offerto un interessante ritratto degli attesissimi  ospiti. Gli altri spazi delle serate sono stati con Carolina Rey e Claudio Guerrini. Numerose  sono state le masterclass, ma la più attesa è stata  quella con  Richard Gere. quella tenuta dal premio oscar Terry George, regista e sceneggiatore nord irlandese e del maestro Stefano Mainetti, compositore e direttore d’orchestra.

Importanti sono state le parole  di Paride Leporace direttore della Lucana Film Commission :" Aiutateci a rendere grande questa storia" mentre  note delle sue canzoni un momento speciale  è stato dedicato  al compianto cantautore  Pino Mango dove la platea lo ha omaggiato con un caloroso applauso.

 

Angela Rondanini

 

 

Dalla Basilicata all'America: Acerenza tra le 10 mete italiane "non scontate" e, presto, capitale per un giorno!

cerenza, il borgo medievale, la Città attedrale, il 3 agosto 2019 sarà Capitale per un giorno.

L'evento, annuncia il sindaco Fernando Scattone:

"E' coprodotto dal Comune di Acerenza e la fondazione Matera Basilicata 20a9 e affidata alla Pro Loco che in piena sinergia e collaborazione con le altre associazioni del territorio garantiranno l'ospitalità e l'accoglienza dei turisti nel rispetto delle linee guida impartite dalla stessa fondazione matera 2019.

Il progetto Capitale per un giorno si muove nella direzione di favorire le relazioni tra comuni e creare una rete per legare queste energie, nell'anno più importante per Matera e per la Basilicata intera.

Con questa iniziativa, gli abitanti di Matera e i suoi cittadini temporanei avranno l'opportunità di scoprire le eccellenze culturali dei diversi angoli della Basilicata, tra cui Acerenza, che la prestigiosissima rivista americana, Forbes Italia, la definisce tra le dieci mete più belle ma poco conosciute al mondo.

Tutto ciò, da un lato ci riempe di orgoglio, ci gratifica per il lavoro sin qui svolto nella promozione del nostro borgo che da anni è censito nell'esclusivo club dei "borghi più belli d'Italia", dall'altro ci sprona ad una maggiore responsabilità e coscienza dell'indiscutibile patrimonio storico, artistico e culturale che possediamo.

L'evento Capitale per un giorno avrà una direzione artistica di prestigio, quella dell'artista di fama internazionale Giancarlo Spina.

Artista di prestigio, ha dato con la sua opera un immenso contributo al panorama artistico italiano, partendo dalle radici delle avanguardie e sviluppando la sua opera in chiave cubista che risente però di innesti fauves nonchè espressionisti.

Numerose gallerie d'arte italiane e francesi ospitano le sue tele, non poche sono le mostre personali al Consolato generale d'Italia a Nizza, una di esse nel 1994, anno nel quale riceve anche le Grand Prix International d'Art Plastique "l'Aigle de Nice".

Il programma della giornata prevede:

11:00: Acerenza Art Festival nel borgo, laboratori di arte di scrittura creativa, esposizioni, mostre, convegni...

11:00: La banda in Piazza, Concerto Bandistico Città di Acerenza...

15:30: Accoglienza dei visitatori, visite guidate del borgo...

16:00: Presentazione guida 2019 a cura della 2Pro Loco".

17:00: Saluti Istituzionali - Convegno su "I Todiasco e il '500 lucano", Salone del Museo Diocesano di arte Sacra, a cura dell'associazione TEU.

20:00: Sfilata in abiti d'epoca, rievocazione storica "Dai Longobardi ai Normanni, storia di una Cattedrale".

Infine grande appuntamento musicali, domenica 4 agosto 2019, alle ore 19:30: Canto Minimo, la Canzone popolare lucana tra preghiere e storie d'amore - Cattedralòe di Santa Maria Assunta, Graziano Accinni e Giuseppe Forestiero.

L'invito, quindi, è quello di intraprendere un viaggio verso una meta, Acerenza ricca di storia, arte, cultura e tradizioni.

Pronti a scoprire le bellezze della nostra terra?

 

Michele Saporito

Sottoscrivi questo feed RSS

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Luglio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Area Riservata