Log in
A+ A A-

Articoli filtrati per data: Giugno 2020

Play-out Serie C, il Rende si impone 1-0. Martedì 30 giugno 2020 l'AZ Picerno deve ribaltare il risultato.

Va al Rende il match di andata dei play-out di Serie C 2019/2020. Sabato 27 giugno 2020 alle ore 18:00, allo stadio "Luigi Razza" di Vibo Valentia, la squadra di mister Rigoli batte per 1-0 l'AZ Picerno.

Decisiva la rete su calcio di punizione di Loviso al 51' del secondo tempo.

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Luigi Razza" di Vibo Valentia perde di misura per 1-0 contro il Rende, la rete dei padroni di casa del Rende al 51' del secondo tempo con Loviso.

LA CRONACA - Il primo tiro verso la porta al 10' del primo tempo è di Esposito, ma blocca centralmente Savelloni. Primo giallo del match al 23' del primo tempo, ai danni di Nossa del Rende per fallo su Esposito. Il primo corner lo batte il Rende con Loviso dalla sinistra al 27' del primo tempo, ma Priola è bravo ad anticipare Vitofrancesco. Al 39' del primo tempo azione sulla sinistra di Santaniello, palla in area per Kosovan che da buona posizione calcia alto. Dopo un minuto di recupero al 45+1 squadre negli spogliatoi. Nella ripresa al 50' del secondo tempo fallo di Zaffagnini sul neo entrato Fornito. Da posizione centrale Loviso al 51' del secondo tempo segna la rete dell'1-0. Al 62' del secondo tempo mister Giacomarro effettua il primo cambio: Nappello dentro al posto di Zaffagnini. Al 69' del secondo tempo Vrdoljak guadagna un corner, batte Nappello e tiro finale di Melli troppo alto.

Entrano al 73' del secondo tempo Cacconi e Vanacore al posto di Esposito e Melli. Ancora corner all'80' del secondo tempo per i rossoblù, dalla destra Nappello ma la difesa del Rende spazza via. Al'85' del secondo tempo gran botta di Kosovan, ma respinge Savelloni. All'89' del secondo tempo è ancora protagonista il portiere del Rende che vola sulla gran botta di Pitarresi e Saulva i suoi. Dopo 5 minuti di recuper al 90'+5' arriva il triplice fischio. Il match di andata si conclude 1-0 per il Rende. Il ritorno martedì 30 giugno 2020 alle ore 18:00, allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza.

 

Michele Saporito

GIUGNO DEDICATO AL SACRO CUORE DI GESU'

Veniamo dal maggio passato, ovvero il mese di Maria per le diverse ricorrenze ad Ella riferite, per riversarci in quel di giugno, tradizionalmente dedicato al Sacro Cuore di Gesu':

i due mesi sono uno successivo all'altro, e nel campo devozionale non poteva essere diversamente dal momento che le due personalita', cioe' Maria e Gesu', sono strettamente connesse.

Infatti e non a caso, la Madonna é la Madre di Gesu', che ha generato lo stesso, contemporaneamente anche il suo Sacro Cuore é dovuto a Lei, quindi adorarlo significa essere devoti anche alla sua SS. Madre;

questo concatenamento cosi' intimo é quanto di piu' grande potesse essere offerto all'uomo e al Credente, sul quale si riversa il Grande Amore di Dio ricco della sua infinita Misericordia e pieno dell'intercessione della Vergine SS., nella quale dobbiamo sempre avere grande fiducia in quanto Nostro Signore nulla puo' rifiutare a Sua Madre e cio' costituisce profondo motivo di Meditazione e apprezzamento della Sua alta Maesta'.

 

LUCIANO GENTILE

foto fonte facebook

GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE DEL SANGUE 2020

Il 14 giugno si celebra la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, istituita nel 2004 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità  in concomitanza con l’anniversario della nascita di Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni e coscopritore del fattore Rhesus.

Il Consiglio d’Europa da numerosi anni sostiene la Giornata mondiale del donatore di sangue, organizzata il 14 giugno di ogni anno per promuovere questa causa a livello mondiale.

Il bisogno di sangue non si ferma mai, per cui è importante dare il proprio contributo anche in momenti difficili come questo , il sangue infatti non è veicolo del coronavirus e serve ogni giorno a curare migliaia di persone, anche perchè tale fabbisogno non cessa mai, deve essere garantito ad ogni malato indipendentemente dalla razza, religione o appartenenza politica, anche perchè questo fabbisogno è soddisfatto dal contributo di donatori volontari anonimi, generosi e non remunerati. 

 

Nel campo della trasfusione sanguigna, il Consiglio d’Europa difende tre principi fondamentali: il perseguimento dell’autosufficienza di sangue, la protezione della salute dei donatori e dei beneficiari e il divieto di commercializzazione delle sostanze di origine umana, sostenendo l’esigenza di donazioni volontarie e non retribuite.

35 paesi europei e 9 Stati osservatori, nonché l’Organizzazione mondiale della sanità  (OMS) e la Commissione europea (Ue).

La Direzione europea per la qualità  dei farmaci e cura della salute (DEQM) coordina l’insieme di queste attività  a livello europeo. Pubblica in particolare a tal fine rapporti destinati a migliorare le pratiche, nonché indagini internazionali e raccomandazioni rivolte agli Stati membri, al fine di modificare e di fare evolvere le legislazioni nazionali.

 Il trend positivo è stato certificato dal Centro Nazionale Sangue che ha reso noti i dati della raccolta del 2019 in vista della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, e  informa che torna a crescere il numero dei donatori di sangue dai 18 ai 25 anni , invertendo la tendenza che li vedeva in calo costante dal 2013 Quest’anno l’Oms aveva scelto l’Italia per ospitare la manifestazione mondiale,World Blood Donor Day che è stata rinviata al 2021, sempre nel nostro paese, a causa della pandemia.

 

Rondanini Angela

 

(fonte internet)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quanto è importante la salute dei tuoi figli.

Quanto è importante la salute dei tuoi figli?

I bambini di oggi, lo noti sicuramente, sono sin dai primi anni a stretto contatto con le nuove tecnologie  (smartphone, tablet, pc).

Sono dispositivi che emanano onde impercettibili ma che, soprattutto in età di pre-sviluppo, sono dannosi, per la salute.

Proteggi i tuoi figli, utilizza lenti che annullano gli effetti della luce blu-viola, prevenire è importante.

Per maggiori informazioni,

Ti aspettiamo in Via Plebiscito n. 21 a Potenza  (PZ) Cap 85100.

Oppure chiamaci allo 0971/411750.

http://www.otticacalifano.it/

Aperto dal lunedì al sabato

Lunedì 10:00 - 13:00, 17:00 - 19:30

Martedì 09:30 - 13:00, 17:00 - 19:30

Mercoledì 09:30 - 13:00, 17:00 - 19:30

Giovedì 09:30 - 13:00, 17:00 - 19:30

Venerdì 09:30 - 13:00, 17:00 - 19:00

Sabato 09:30 - 13:00, 17:00 - 19:00

Domenica chiuso.

 

Michele Saporito 

Sottoscrivi questo feed RSS

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Giugno 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

Area Riservata