Log in
A+ A A-

Serie C girone C: Sicula Leonzio-Potenza 4-1 e AZ Picerno-Vibonese 0-0. Serie D girone H: F.C.Francavilla-Gladiator 0-1 e Casarano-Grumentum Val D'Agri 2-1.

Sabato 8 febbraio 2020, domenica 9 febbraio 2020 e lunedì 10 febbraio 2020 si è giocata la venticinquesima giornata del campionato di Serie C girone C 2019/2020.

Sicula Leonzio-Potenza 4-1.

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Angelino Nobile" di Lentini alle ore perde 4-1 contro la Sicula Leonzio, le reti, al 15' del primo tempo i padroni di casa passano in vantaggio con Scardina, al 18' del primo tempo arriva il raddoppio della Sicula Leonzio con Catania su calcio di rigore, al 21' del primo tempo la terza rete della Sicula Leonzio con Scardin, al 51' del secondo tempo arriva il poker la quarta rete della Sicula Leonzio con Grillo su calcio di rigore e all'84 la rete della bandiera degli ospiti del Potenza con Golfo.

Primo tempo:

Al 3' - Prima conclusione del match con Lia che calcia in diagonale, Ioime para.

12' - Sicula Leonzio ad un passo dal vantaggio!! Azione insistita dei bianconeri, con Lia che mette in mezzo, sull'intervento di Catania la palla va sul palo. La palla resta al limite con conclusione di Bucolo che manda alto!

15' - Sicula Leonzio in vantaggio con Pippo Scardina che incorna sul cross di Grillo e porta in vantaggio la Sicula Leonzio.

18' - Raddoppia la Sicula Leonzio su calcio di rigore trasfofmato da Lele Catania!

21' - Scarfin segna incornando il criss di Bariti per la terza rete della Sicula Leonzio.

33' - Ancora in attacco la Sicula Leonzio con Scardina che colpisce di testa l'ennesimo cross di Bariti, palla tra le braccia di Ioime!

39' - Botta da fuori di Provenzano, palla tra le braccia di Ioime!

Sedondo tempo:

51- Poker bianconero!! Paolo Grillo trasforma un calcio di rigore.

58 - Adamonis c'è! Botta di Ricci, ma il portiere Iuliano è puntuale a dire no mandando in corner!

84' - Gol del Potenza con Francesco Golfo che infila in rete con un diagonale preciso.

90'+1' - Calcia Ferrini col destro da ottima posizione, palla alta!

90'+3' - Pericoloso il Potenza con Carlos França che aggancia il cross di Isgrò ma la palla finisce fuori.

AZ Picerno e Vibonese conquistano un punto a testa: gara senza reti.

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore pareggia a reti bianche 0-0 contro la Vibonese.

Allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza l'AZ Picerno viene bloccato dalla Vibonese 0-0. Un pareggio che in virtù delle occasioni create nella ripresa, lascia l'amaro in bocca alla formazione di mister Giacomarro. La cronaca del match. Al 9' del primo tempo Tito palla in mezzo per Taurino che di testa da distanza ravvicinata manda la palla alta. Al 20' del primo tempo AZ Picerno in avanti, traversone di Guerra per l'inserimento di Santaniello, che da due passi si vede evitare in extremis da Redolfi, AZ Picerno vicino al vantaggio. Al 26' del primo tempo Priola distratto, sbaglia un intervento, Paterman ci prova di prima intenzione, Pane respinge ma la palla arriva a Berardo che da due passi, calcia alto. Al 35' del primo tempo Santaniello per Vrdoljak che dalla distanza ci prova con il destro, respinge di pugno Mengoni. Nella ripresa è la Vibonese a rendersi pericolosa, dalla distanza Emmausso, Pane pronto nella respinta. La risposta dell'AZ Picerno di mister Giacomarro non tarda ad arrivare, Pitarresi si accentra npbene e con il sinistro sfiora l'incrocio dei pali. AZ Picerno in avanti, al 65' del secondo tempo Pitarresi per l'inserimento di Vanacore che da due passi calcia su Mengoni, sulla respinta Romizi sfiora il palo. Nel finale palla cin il contagiridi Vrdoljak per Cecconi che a tu per tu con Mengoni spara sulla traversa, AZ Picerno che spreca una grande occasione per trovare il vantaggio.

Domenica 9 febbraio 2020 si è giocata la ventitreesima giornata del campionato di Serie D girone H 2019/2020.

F.C. Francavilla-Gladiator 0-1: il Gladiator espugna lo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni 0-1, ora per la F.C. Francavilla è buio pesto, sinnici fermi in penultima posizione. La F.C. Francavilla di mister Lazic allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni alle ore 14:30, perde 0-1 contro il Gladiator, la rete degli ospiti del Gladiator arriva al 74' del secondo tempo con Odje Soda.

Casarano-Grumentum Val D'Agri 2-1. I neroazzurri battono il Grumentum Val D'Agri 2-1.

Il Grumentum Val D'Agri di mister Finamore allo stadio "Giuseppe Capozza" di Casarano alle ore 14:30, perde per 2-1 contro il Casarano, le reti tutte nel secondo tempo, al 68' i padroni di casa del Casarano passano in vantaggio con Russo, al 74' gli ospiti del Grumentum Val D'Agri pareggiano con Agresta e al 90'+5' il nuovo vantaggio del Casarano con Mincica su calcio di rigore.

Il Casarano va in vantaggio con Russo poi viene recuperato da un eurogol di Agresta e, infine, si aggiudica la gara grazie ad un calcio di rigore realizzato dal solito Mincica.

La partita fatica a decollare. Le due compagini si studiano a lungo, evitando di scoprirsi. Il primo tiro in porta è di marca rossoazzurra e giunge al 12' del primo tempo con Giacomarro che calcia dal limite, ma Domini blocca senza problemi. Al 14' del primo tempo reazione del Grumentum Val D'Agri con Lobosco che supera in uscita Iuliano e calcia in porta, ma la difesa rossoazzurra riesce a sventare. Sulla ribattuta ci prova Potenza, ma ancora una volta la retroguardia del Casarano ci mette una pezza. Al 26' del primo tempo si fa rivedere il Grumentum Val D'Agri con il solito Potenza che lascia partire un gran tiro dal limite dell'area e chiama Iuliano all'intervento in tuffo. Il Casarano non riesce a pungere.

Foggia e Favetta non vengono serviti con continuità e le poche palle ricevute venhono sprecate. Al 44' del primo tempo Morleo indirizza direttamente in porta un calcio di punizione da posizione defilata. L'estremo difensore lucano è bravo a non farsi sorprendere, alzando sopra la traversa. Il primo tempo si conclude sul parziale di 0-0.

La ripresa si apre con forze nuove in campo per il Casarano. Fuori Foggia e Morleo, dentro Russo e Palmisano. Al64' del secondo tempo azione pericolosa dei lucani che ci provano a più riprese, da ultimo con De Luca, senza riuscire a perforare la retroguardia di casa. Al 66' del secondo tempo è il Casarano a tentare l'affondo.

Giacomarro calcia di Potenza dal limite la palla lambisce la traversa e si spegne sul fondo.

Sono le prove generali del gol che arriva dopo due minuti su azione firmata dai nuovi entrati. Al 68' del secondo tempo, cross di Palmisano dalla destra, Russo di piatto manvino trafigge l'incolpevole Domini. È il gol del vantaggio che dà fiducia, ma non risolve i problemi del Casarano che rimergono al 74' del secondo tempo con un eurogol di Agresta. Il numero 10 lucano disegna una parabola straordinaria con un tiro mancino dai trenta metri che non lascia scampo a iuliano, riportando il risultato in parità. Per il Casarano è una doccia fredda. Il gioco si innervosisce e all'80' del secondo tempo entrambe le squadre restano in dieci, per doppia espulsione. Cartellino rosso diretto per Occhiuto e Domini per reciproche scorrettezze. Al 86' del secondo tempo Favetta tenta di sorprendere da distanza ravvicinata il neo entrato Russo, che sventa in tuffo plastico. Nei minuti di recupero, Cianci rimane a terra per un intervento falloso di De Gol ed è costretto a lasciare il terreno di gioco in barella. Il direttore di gara, su segnalazione dell'assistente arbitrare, decreta il calcio di rigore. L'autore del fallo viene espulso dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo. Si incarica di battere il penalty Mincica, che spiazza il portiere e consegna la vittoria ai neroazzurri. Negli ultimi minuti di recupero, il gioco si innervosisce ancora di più. Si sfiora più volte la rissa tra i calciatori. Il triplice fischio evita che la situazione degeneri.

Nonostante la vittoria il Casarano esce tra i fischi dei propri tifosi.

 

Michele Saporito 

Serie C girone C: Potenza-AZ Picerno 1-0. Serie D girone H: F.C. Francavilla-Casarano 0-1 e Gelbison-Grumentum Val D'Agri 0-0.

Serie C girone C. Pit...arreso, gioia Potenza.

Il primo derby in Serie C è deciso da un'autorete di Pitarresi al 92' del secondo tempo propiziato dal solito França: il Potenza gode e resta secondo. Un buon AZ Picerno a mani vuote.

Serie D girone H: F.C. Francavilla, distrazione fatale.

Sinnici io in casa col Casarano. Nolè fallisce un calcio di rigore.

Valdagrini imbattuti con la Gelbison. Ora il derby con l'F.C. Franca villa.

Grumentum Val D'Agri, arriva il primo pari.

Sabato 30 novembre 2019 e domenica 1 dicembre 2019 si è giocata la diciassettesima giornata del campionato di Serie C girone C 2019/2020.

L'AZ Picerno resiste fino ai secondi conclusivi. L'ingresso di França spaventa i melandrini che fanno harakiri: autogol di Pitarresi.

Il Potenza si prende il derby al 92'.

Murano non segna ma c'è Giosa "rimbalza" tutto è tutti.

Gara "interessante" solo nei primi venti minuti, poi diventa una partita a scacchi con pochissime emozioni prima dell'esplosione finale.

L'occasione mancata da Isgrò a inizio match fa svegliare la difesa dell'AZ Picerno. Nel finale il Potenza fa valere la forza della sua contraerea.

Pane inoperoso e impallinato, Esposito non si accende mai.

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 20:00 vince di misura contro l'AZ Picerno di mister Giacomarro, la rete dei padroni di casa del Potenza arriva al 92' del secondo tempo con un'autorete di Pitarresi.

Domenica 1 dicembre 2019 si è giocata la quattordicesima giornata del campionato di Serie D girone H 2019/2020.

L'F.C. Francavilla va ko contro il Casarano e fallisce anvhe un calcio di rigore con Nolè.

Da mangiarsi le mani.

Amaro mister Del Prete: "Il pari sarebbe stato più giusto".

Nolè sbaglia il calcio di rigore ma crea tanti pericoli.

Quinto ferma tutte le sortite Cabrera, pasticcio finale.

L'F.C. Francavilla di mister Del Prete allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni alle ore 14:30, perde di misura per 0-1 contro il Casarano, la rete degli ospiti del Casarano al 2' del primo tempo con Russo, al 12' del primo tempo Nolè per i padroni di casa dell'F.C. Francavilla sbaglia un calcio di rigore.

Il Grumentum Val D'Agri torna da Vallo della Lucania con uno 0-0 che muove la classifica e fa morale.

Un pareggio salutare.

Donini una saracinesca De Luca, niente gol dell'ex.

"Vogliamo la salvezza e per questo faremo mercato".

"Dimostrato solidità".

Soddisfatto il tecnico dei biancazzurri, mister Finamore.

Il Grumentum Val D'Agri di mister Finamore allo stadio "Giovanni Morra" di Vallo della Lucania alle ore 14:30, pareggia a reti bianche per 0-0 contro la Gelbison.

 

Michele Saporito 

Lega Pro girone C: Potenza-Viterbese Castrense 3-0 e Bisceglie-AZ Picerno 2-2. Serie D girone H: Gladiator-F.C. Francavilla 2-1 e Grumentum Val D'Agri-Casarano 0-2.

Lega Pro. Tris alla Viterbese Castrense e 2° posto: i rossoblù preparano l'assalto alla vetta.

Arcipicchia che Potenza.

Lega Pro. Buon pari dei rossoblù a bisceglie.

L'AZ Picerno rifilata.

Serie D. Giornata no per F.C. Francavilla e Grumentum Val D'Agri, sinnici ultimi in classifica.

Sabato 5 ottobre 2019, domenica 6 ottobre 2019 e lunedì 7 ottobre 2019 si è giocata l'ottava giornata di andata del campionato di Lega Pro girone C 2019/2020.

Viterbese Castrense annichilita dalla volèe di Ricci, dalla pennellata di Emerson e dal primo sigillo di Arcidiacono. Rossobluin vetta per pochi minuti.

È un Potenza inTERminabile.

Equilibrio nel primo quarto d'ora poi crescono Panico e Dettori. Vuletich propizia la rete che sblocca la partita.

I laziali con diverse defezioni non sono mai realmente pericolosi. Nel finale Murano sfiora il poker.

Funziona la catena di sinistra con panico che sfiora il gol. Ioime disoccupato. Sales roccioso, Vuletich fa il lavoro sporco.

Arcidiacono mette la ciliegina.

Partita superba del fantasista siciliano condita dal primo gol in maglia rossoblù.

In vista del tour de force annuncia il turnover. Presidente Caiata: "Mi dispiace vedere lo stadio vuoto. Domenica voglio una bolgia".

"Abbiamo un grande gruppo".

Mister Raffaele elogia i suoi ragazzi: "Tutti vogliono giocare e dimostrare il loro valore".

Arcidiacono: "Gol per mio figlio". Emerson ringrazia i tifosi. Ricci: "L'avevamo preparata proprio così".

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 15:00, vince per 3-0 contro la Viterbese Castrense, le reti, al 33' del primo tempo i padroni di casa del Potenza passano in vantaggio con Ricci, al 56' del secondo tempo arriva il raddoppio del Potenza con Emerson e 61' del secondo tempo la terza rete del Potenza con Arcidiacono.

L'AZ Picerno torna a fare punti portando via dallo stadio "Gustavo Ventura" di Bisceglie un buon pareggio.

Boccata d'ossigeno.

Mister Giacomarro: "Un risultato che ci regala un bel pò di fiducia".

Fontana, Caidi e Lorenzini soffrono nel primo tempo.

Vrdoljiak dirige il traffico.

Esposito con il suo ingresso cambia la partita.

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Gustavo Ventura" di Bisceglie alle ore 17:30, pareggia 2-2 contro il Bisceglie, le reti, al 9' del primo tempo i padroni di casa del Bisceglie passano in vantaggio con Gatto, al 25' del primo tempo gli ospiti dell'AZ Picerno pareggiano con Nappello, al 42' del primo tempo arriva il nuovo vantaggio del Bisceglie di nuovo con Gatto che sigl la sua doppietta e al 59' del secondo tempo l'AZ Picerno pareggia con Santaniello.

Domenica 6 ottobre 2019 si è giocata la sesta giornata di andata del campionato di Serie D girone H 2019/2020.

La sconfitta sul campo del Gladiator (2-1) fa scivolare i sinnici all'ultimo posto deldella classifica.

L'F.C. Francavilla sprofonda.

Mister Lazic: "Commettiamo sempre gli stessi errori".

Farinola soffre 90', Nolè poco reattivo.

Grandis assistman.

Per Maggio un gol ed una traversa.

L'F.C. Francavilla di mister Lazic allo stadio "Mario Piccirillo" di Santa Maria Capua Vetere alle ore 15:00, perde per 2-1 contro il Gladiator, le reti, al 14' del primo tempo i padroni di casa del Gladiator passano in vantaggio con Del Sorbo su calcio di rigore, al 23' del primo tempo il Gladiator raddoppio con Di Finizio e al 52' del secondo tempo l'F.C. Francavilla accorcia le distanze con Maggio.

Il Grumentum Val D'Agri a banda ancora in partenza e il Casarano lo punisce con Olcese e Mincica.

Il solito quarto d'ora.

Domini evita l'imbarcata, Agresta lascia Dubaz solo.

Ultimatum del presidente Petraglia: "Domenica risultato o sarà restyling".

"Il mister non è in discussione ma deve lavorare sui meccanismi".

Il Grumentum Val D'Agri di mister Finamore allo stadio "Cupolo" di Villa D'Agri alle ore 15:00, perde per 0-2 contro il Casarano, le reti tutte nel primo tempo, al 14' gli ospiti del Casarano passano in vantaggio con Olcese e al 29' il Casarano raddoppio con Mincica.

 

Michele Saporito 

 

Sottoscrivi questo feed RSS

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Dicembre 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Area Riservata