Log in
A+ A A-

BLACK SATURDAY DI PRIMAVERA.

Farmacia Perri in Piazza Matteotti n. 11/12 a Potenza (PZ) Cap. 85100

Numero di telefono: 0971/21148

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

http://www.farmaciaperri.com

BLACK SATURDAY DI PRIMAVERA, sconti fino al 70%.

Solo sabato 21 aprile 2018 dalle ore 9:00 alle ore 13:30 e dalle ore 16:30 alle ore 20:30 puoi trovare i tuoi prodotti preferiti fino al 70% di sconto. E' un'occasione che non puoi farti sfuggire!

 

Michele Saporito

GIOVIX VINCE COME MIGLIOR SPETTACOLO DI MAGIA 2017

Giovix: un nome, una garanzia. Per molti cittadini di Potenza, ma non solo, è conosciuto, invitato e scelto come mago per feste private, feste in piazza e spettacoli teatrali. Inizia più di dieci anni fa la sua carriera alla sola età di dodici anni e da quel giorno non si è più fermato. Ad oggi vanta ben quattro produzioni teatrali andate in scena nel capoluogo della Basilicata (e non solo) e che hanno avuto una risposta davvero positiva, registrando grande affluenza di pubblico e numerosi sold out. Negli anni Giovix ha partecipato a molti eventi magici di grande prestigio ed ha ottenuto numerosi premi tra cui: Premio della critica al Magic Campus 2015; finalista ai campionati italiani di magia 2016 (Masters of Magic, Saint Vincent); Magic Campus Giovani Promesse 2017. Per aggiungere ulteriori vittorie alla sua scaletta di targhe, sabato 17 Marzo 2018 ha ricevuto proprio dalla sua città natale, Potenza, un premio che merita la considerazione di questo articolo. Eventi Potentini di Rocco Pesarini lo ha premiato, nella Sala degli Specchi del teatro F. Stabile dove Giovix ha debuttato anni fa, come miglior spettacolo di Magia del 2017. La vittoria non è stata decisione di una commissione, ma bensì è scaturita dal voto dei cittadini, marcando così la simpatia e la professionalità che i potentini ripongono nel giovane mago lucano. Rocco Pesarini ha affermato con molta fierezza che per lui Giovix è un talento di questa città e un eccezionale professionista che testimonia, con la propria arte, quanto valore ci sia a Potenza. Dopo la premiazione l'artista si è esibito in un breve atto magico per intrattenere il pubblico e successivamente è stato molto disponibile ad un nostra intervista.  Abbiamo chiesto all'artista cos'è per lui questo premio ricevuto dalla propria città, e lui ha elegantemente così risposto:"Questo premio per me è il risultato di un lungo lavoro. Sono onorato di aver ricevuto questo riconoscimento. Sapere che il pubblico potentino ha premiato il mio spettacolo come miglior spettacolo di magia del 2017 mi riempie di gioia. È proprio al mio pubblico che dedico questo premio perché è grazie a loro che trovo ogni giorno la forza di migliorarmi e di raggiungere traguardi sempre più alti.".

A proposito del tuo spettacolo: come nasce, da quale idea?

"Non sono un Mago!" è l'ultimo di quattro produzioni teatrali e nasce da una semplice idea: divertire il pubblico. Infatti è uno spettacolo di Comedy Magic dove lo stupore della magia si unisce alla comicità. 100 minuti di gag esilaranti, prestigi, giochi di parole, freddure dove il pubblico è protagonista.

Giovix ha sempre inserito nelle sue performance elementi poetici, comici e profondi, per aver un risultato davvero professionale e compatto, ma, come lui ha appena affermato, questo ultimo spettacolo ha messo in evidenza la sua parte solare, comica e spensierata di un giovane ragazzo che ha ancora molta carriera davanti, ma anche molta carriera alle spalle. Per quanto riguarda il suo futuro magico Giovix ha affermato con sorriso che ci sono molti progetti in cantiere, alcuni davvero interessanti. Afferma anche che per ora, per deformazione professionale, non può annunciarci nulla di ufficiale, ma ci assicura che i progetti sono a livello nazionale e che lo tengono impegnato ormai da mesi. Invitiamo a seguire la sua pagina Facebook Giovix-Prestigiatore Illusionista dove aggiorna sempre il suo pubblico su tutti i suoi progetti.

Per concludere facciamo un enorme in bocca al lupo all'artista lucano che sempre ha tenuto viva la città e continua a farlo. Un rinnovato grazie per la disponibilità dataci per questo servizio.

Tommaso Bifolco

 

"FESTA DEL CIOCCOLATO DI POTENZA". Seconda Edizione POTENZA - PIAZZA MARIO PAGANO DAL 29 APRILE AL 1 MAGGIO 2016

In Piazza Mario Pagano, a Potenza,  torna per la seconda edizione la golosa manifestazione ‘Festa del Cioccolato’. Questa si svolgerà da venerdì 29 Aprile a domenica 1° Maggio 2016, con stand aperti dalle ore 10 fino a sera.

Con la collaborazione e il patrocinio di Comune di Potenza e Apt Basilicata tornerà in piazza tutto il pool di Maestri Cioccolatieri dell’Associazione Nazionale CHOCO AMORE che stanno portando avanti con successo il famoso tour delle Feste del Cioccolato Nazionali.  

 

Un successo ascrivibile alla squisitezza e all’unicità del loro cioccolato preparato artigianalmente, difficile da trovare in commercio, essendo prodotto senza aggiunta di additivi né conservanti cosa che consente di mantenere intatto tutto il profumo e la fragranza.

 

Nella seconda edizione della ‘Festa del Cioccolato di Potenza’ l'elemento predominante sarà la didattica: il venerdì e il sabato parteciperanno ai laboratori didattici sul cioccolato gli alunni provenienti dalle scuole elementari e medie della Città, mentre nel corso di tutti i pomeriggi nonché della domenica mattina, i laboratori saranno disponibili a tutti i bambini presenti.

 

Il consumo consapevole dei prodotti “buoni”, il richiamo alle tradizioni e agli antichi mestieri, nonché la voglia e volontà di stare in piazza sono gli elementi fondamentali che caratterizzano questo eccezionale format e, come in ogni festa che si rispetti, particolare attenzione sarà dedicata al divertimento, con le attività ludiche e di animazione proposte da deJavù Eventi e Vida Loca Animazione, che saranno in grado di colorire e colorare l'Evento più dolce che c'è. E ancora, per i più piccoli il Choco Play, conoscere il cioccolato tramite il gioco e la creatività.

 

In questa edizione il noto scultore friulano Stefano Comelli, che segue da anni il tour nazionale, realizzerà su un blocco di oltre 50 kg di cioccolato una scultura in tema potentino, effettuando la lavorazione dal vivo nel corso dei tre giorni. Quindi laboratori sul cioccolato, sull’arte artigiana della sua produzione e sull’arte artigiana della scultura.

 

Sarà quindi una grande FESTA: nella suggestiva Piazza Mario Pagano in cui, per tre giorni, il Cioccolato “Vero” sarà la star incontrastata del goloso appuntamento che coniuga cultura, sapori e divertimento.

 

Giovedì 28 Aprile, alle ore 11, presso il Teatro Stabile, alla presenza delle scolaresche si terrà la presentazione agli organi di stampa e alla città della Festa del Cioccolato, la “Festa dell’Allegria”, in cui interverranno il Sindaco Dario De Luca, l’Assessore alla Cultura Roberto Falotico, esponenti dell’Associazione Choco Amore con la straordinaria partecipazione del Dott. Nicola Condelli dell’Ordine dei Tecnologi Alimentari che tratterà gli aspetti salutistici del cioccolato coadiuvato da Stefano Comelli.

 

 

Info:

 

https://www.facebook.com/festedelcioccolato/

 

https://www.facebook.com/events/1715023782112223/

Giuseppe Messina

 

Potenza, ragazza di ventiquattro anni muore appena dimessa dal San Carlo

POTENZA – Un altro decesso questa volta una giovane donna a seguito di un parto. La cosa che preoccupa e fa più clamore che i parti siano entrambi avvenuti nella sede ospedaliera del “S. Giovanni di Dio” di Melfi e più o meno nello stesso periodo.

Prima ai danni di una ragazza 27enne di origine brasiliana ma residente a Lavello, Francisca Regiane Sousa Martins. Pochi giorni prima si era ricordata con la celebrazione di una S. Messa. Ora è successo a una ragazza di 24nne di Melfi, Giusy Nigro, la cui famiglia abiterebbe nella popolosa frazione di Leonessa. Quest’ultima è morta per improvviso malore avvertito il giorno prima verso le 14:30, dopo che i sanitari dell’ospedale regionale San Carlo di Potenza l’avevano dimessa dal reparto di Neurologia. Sembra che la giovane mamma sia stata ricoverata lo scorso 29 Settembre. Visto che dal parto con il cesareo eseguito in poi continuasse a non sentirsi bene ed avvertisse dolori lancinanti ad una gamba. I sanitari del nosocomio potentino - come ci ha pure detto il direttore sanitario dr. Mandarino, pur se comprensibilmente molto “abbottonato” con i giornalisti in quanto sono scattate sin da ieri due indagini parallele, una interna disposta dal direttore generale dott. Maruggi e un’altra ordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Potenza – assicurano che alle ore 13:20 quando si è firmato il foglio di dimissioni dall’ospedale la Nigro stesse in buone condizioni fisiche generali. Pur se un pò dolorante alla gamba. Era già in auto per ritornare a Melfi con i congiunti quanto si è sentita molto male. E prima che giungesse di nuovo in Neurologia è purtroppo spirata. Avvertiva dolori ancora fortissimi, quelli che l’avevano costretta prima a ricoverarsi di nuovo a Melfi e poi a trasferirsi a Potenza presso il reparto di Neurologia per ulteriori accertamenti clinici e radiologici. Sembra che sia morta a seguito di una forte emorragia (gli esiti dell’autopsia disposta dalla magistratura non potrà essere presentata dal patologo dott. Luigi Strada prima dei prossimi dieci giorni) e Giusy invece per quale ragione? Anche in questo caso il marito vedovo e le famiglie Valvano e Nigro vogliono ora che si abbia la verità in assoluto. Pure per questa ragione hanno nominato come loro legale di fiducia, l’avv. Giorgio Cassotta di Melfi. E’ presumibile che stamani venga eseguito sul corpo senza vita di Giusy l’esame autoptico.

Sottoscrivi questo feed RSS

Chi è online

Abbiamo 140 visitatori e nessun utente online

La Pretoria Social

Ora esatta

Cerca...

Che tempo fa?!

Potenza

Calendario Articoli

« Aprile 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

Area Riservata

fb iconLog in with Facebook