Log in
A+ A A-

31 DICEMBRE. NOTTE DI S. SILVESTRO

Come sempre tutti siamo soliti dire che la notte di s. Silvestro lascia il vecchio anno e porta quello nuovo,ma forse non sempre ci siamo chiesti perché dedicata proprio a questo santo: una figura importante ma silenziosa vissuto all'epoca dell'imperatore Costantino,una forte personalita',che probabilmente lo ha surclassato ma non certamente oscurato,perche' portatore di importanti iniziative e ispiratore dello stesso imperartore.

Infatti,nominato 33^papa della chiesa cattolica durante il suo imperatorato,ne ispiro' molteplici opere,tra le piu' grandi che ancora oggi tutti possiamo ammirare:

la stupenda Basilica di S.Pietro sul colle Vaticano sui resti di un precedente tempio dedicato ad apollo, dove poi in un sarcofago di bronzo fu tumulato il corpo di S.Pietro,la Basilica e Battistero del Laterano, quella di s. Croce in Gerusalemme, la Basilica di s. Paolo fuori le mura sulla via Ostiense, e diverse chiese cimiteriali, fra cui quella sulla salaria presso le catacombe di Priscilla; ad opera sua la liturgia cattolica ricevette nuovo impulso e miglioramenti,stilo' il primo Martirologio romano e creo' la Scuola Romana di Canto.

Mori' il 31 dicembre del 335.

Da qui la particolare tradizione della "notte di s. Silvestro",a cavallo del vecchio anno che si abbandona e del nuovo che si abbraccia,che anche noi festeggeremo tra lo stappo dello spumante,panettoni,cenoni e gli immancabili fuochi d'artificio,pronti ad augurare a tutti nuova prosperita':

sul Capoluogo i primi fiocchi di neve e gelo gia' da lunedi 29 dicembre,proprio a rispettare la tradizione di questo periodo,e la notte del 31 in piazza M. Pagano i"Folkabbestia" un gruppo musicale ormai ben conosciuto la cui musica spazia "dal folk al rock,dalla canzone d'autore a quella popolare,dallo ska al punk,musica piena di intensita' melodica che fa sobbalzare di allegria tra danze sfrenate e baldoria di piazza;da oltre dieci anni suonano per la gente,regalando attimi di gioia con la loro schiamazzante urgenza espressiva."

Ricca la loro esperienza:festival interceltico di Lorient in Francia - concerto di Ligabue a Reggio Emilia - BBC Britannica - primo festival della musica di Mantova - Arezzo Wave - Santarcangelo dei Teatri - raduno di Caterpillar - concerti e passaggi alla RAI - tour in Gremnia,Bretagna e Bosnia - Premio Carosone per l'interpretazione di "tre numeri al lotto";

insomma quanto basta per festeggiare tutti insieme la fine del 2014 e l'arrivo del 2015. AUGURI.

 

LUCIANO GENTILE

FOTO FONTE FACEBOOK

Ultima modifica ilVenerdì, 25 Gennaio 2019 11:46
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Giugno 2024 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Area Riservata