Log in
A+ A A-

Ridere in piena libertà col trio La Ricotta

In evidenza Ridere in piena libertà col trio La Ricotta

Far ridere, ironizzare e fare satira, è cosa divina, è la geniale soluzione consegnata ai mortali per “smantellare” e relativizzare ciò che il singolo e la società coglie come grande o insormontabile problema.  L’ironia diventa il potere per non lasciarsi schiacciare, cedere alla disperazione o rassegnazione. E’ uno spazio di libertà irriducibile.

Non solo, la satira ci mostra la realtà dei potenti nelle sue diverse angolature dissacrandola e facendole perdere quella “superiorità” e distanza di cui spesso si autoinveste. Essa oltre a pungolare diventa opportunità per una presa di coscienza critica rispetto ai fatti. Rende il cittadino protagonista e consapevole riportando il potente e il potere nelle giuste dimensioni.

Avevamo proprio bisogno di uno spettacolo come quello che il trio potentino la Ricotta ci sta offrendo in questi giorni al Cineteatro 2 Torri del capoluogo. Quando l’aria si fa pesante e gli argomenti sono fritti e rifritti senza spiragli di cambiamento ma solo di sermoni o di slogan sulle cose fatte, sugli errori altrui e sulle soluzioni possibili –ma solo da manuale-  il popolo ha bisogno di catarsi. E’ un bisogno esistenziale. Una boccata d’aria….. uno spazio libero e liberante.

Facciamo i complimenti al Trio che ha confermato ancora una volta (non c’erano dubbi) la sua bravura e professionalità. La Ricotta ci ha offerto una lettura sarcastica e ironica dei programmi politici di gestione della cosa pubblica a partire dagli anni del Terremoto all’attuale governo Pittella. Il tutto corredato da una coscienza del cittadino borghese chiuso (e/o piegato) nei propri interessi individuali….così come descritto nel titolo dello spettacolo “La storia siamo noi….e anche un po’ di geografia”.

Uno spettacolo da non perdere, a mio avviso. Saranno in scena fino a martedì 21 cm….. ma sarebbe auspicabile un prolungamento, come pure una loro apparizione (sul tema politico) più frequente….  Per ora diciamo “grazie” e l’inchino lo facciamo noi, pubblico entusiasta e grato per averci fatto ridere fino alle lacrime….

 

Ultima modifica ilDomenica, 19 Aprile 2015 23:04
Maria De Carlo

LA DIRETTORA

Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Gennaio 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Area Riservata