Log in
A+ A A-

TERMOVALORIZZATORE "FENICE": ANNULLATA L;ORDINANZA CAUTELARE DEL TAR BASILICATA

www.greenstile.it www.greenstile.it

E' stata presa oggi dal Consiglio di Stato la dicisione di chiudere il forno dei rifiuti speciali del termovalorizzatore “ Fenice”,S.r.l fondata da Fiat negli anni '90 del 1900 e aperta nella Zona Industriale di San Nicola di Melfi nel 2002.

La decisione e' stata fortemente appoggiata dal Comune di Melfi, dalla Regione Basilicata e dall'Arpab.

La Regione aveva gia' precedentemente ordinato alla societa' la chiusura del forno a causa di emissioni rossastre provenienti dai camini ma cio' non e' avvenuto a causa di un provvedimento del Tar di Basilicata che aveva sospeso l'ordinanza.

Oggi pero' il colpo di scena.

Il Consiglio di Stato annulla la sospensione del Tar e ordina la chiusura immediata dell'impianto.

Una decisione fondamentale per tutelare il territorio ma soprattutto la salute dei cittadini, esposti fino a questo momento ad un pericolo.

 

 

Angela Rondanini

Devi effettuare il login per inviare commenti

Chi è online

Abbiamo 147 visitatori e nessun utente online

La Pretoria Social

Ora esatta

Cerca...

Che tempo fa?!

Potenza

Calendario Articoli

« Giugno 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Area Riservata

fb iconLog in with Facebook