Log in
A+ A A-

SAN VITO E’ VITA. “Storia e leggenda di un Santo che unisce popoli in tradizioni comuni”

In evidenza SAN VITO E’ VITA. “Storia e leggenda di un Santo che unisce popoli in tradizioni comuni”

Nel mese di Agosto 2015, Rapone si mobilita per diffondere testimonianze dimenticate. Grazie all’impeccabile organizzazione della dott.ssa Cappiello e alla partecipazione della Proloco locale, in paese si è tenuta la Conferenza per diffondere il culto del Santo Patrono del posto: “San Vito”. Con la fondamentale partecipazione delle donne di un tempo e con non poche difficoltà, si è proceduto alla raccolta di strofe dialettali che hanno riportato alla luce strofe che raccontano la storia di “San Vito”. Durante l’incontro, inoltre, il Prof. Dario Ianneci di Salerno ha presentato il suo libro su “San Vito, Storia leggenda e culto di un Santo medioevale”. Il libro, oltre alla biografia del Santo, presenta approfondite ricerche storiche, canzoni e preghiere. La scoperta straordinaria è stata la presenza della traduzione di un canto folkloristico aquiloniese, che se pur in versione diversa, sembra essere la stessa canzone delle strofe dialettali ricordate dalle donne di Rapone. La Proloco del paese, inoltre ha messo in piedi una mostra fotografica su tutte le usanze, le tradizioni che si sono tenute negli anni in onore del Santo Patrono, ovviamente visitabile in occasione della festività. L’incontro è stato da stimolo per spronare i giovani, attraverso lo studio di un Santo, a riportare in vita tradizioni simili, ormai dimenticate anche grazie a gemellaggi con altri posti dove vi è questo culto, con lo scopo comune di riproporre e pubblicizzare le antiche tradizioni. San Vito è la vita che unisce grandi e piccini, popoli e tradizioni differenti dal sud Italia al nord Europa.

Simona Marganella

Ultima modifica ilLunedì, 24 Agosto 2015 23:28
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Dicembre 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Area Riservata