Log in
A+ A A-

Paccheri ripieni di baccalà con pomodorini e peperoni cruschi

In evidenza Paccheri ripieni di baccalà con pomodorini e peperoni cruschi

Il piatto di oggi rappresenta la nostra Terra perché prevede l’utilizzo di due elementi fondamentali della cucina tradizionale lucana: baccalà e peperoni “cruschi”. Io ho unito in un solo piatto questi due elementi per formare dei piccoli bouquet, creando così un connubio elegante e raffinato.

 

Paccheri ripieni di baccalà con pomodorini e peperoni cruschi

 

INGREDIENTI (4 persone)

. 40 paccheri

. 400 g di baccalà dissalato

. 2 patate

. 1 cipolla

. olio evo

. sale e pepe q.b.

. 4 fili di erba cipollina o 4 rametti di maggiorana

. 500 g di pomodorini

. 4 peperoni cruschi

 

PROCEDURA

Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle grossolanamente. Prendere il baccalà dissalato e con un coltello eliminare la pelle e le lische. In una casseruola portare ad ebollizione l’acqua e lessare il baccalà e le patate aggiungendo solo qualche fogliolina di maggiorana.

Affettare finemente la cipolla e farla imbiondire in una padella antiaderente con un filo di olio, unendo anche le foglioline di maggiorana. A questo punto aggiungere le patate e il baccalà lessati e farli insaporire per pochi minuti regolando di sale e pepe a vostro piacimento.

Una volta pronto, trasferire il composto in una ciotola e ridurlo in un morbido purè con il minipimer e poi metterlo in una sac-à-poche senza bocchetta.

In una casseruola, mettere un filo di olio e lo spicchio di aglio e far rosolare per pochi secondi ed infine aggiungere il pomodorini tagliati a metà; salare e far cuocere fino ad ottenere quasi una crema. In una teglia da forno con carta forno, adagiare i peperoni, precedentemente puliti, ed infornare a 200°C fino a quando non diventano appunto “cruschi”. Successivamente, cuocere i paccheri in una pentola capiente con abbondante acqua salata e tirarli al dente. Dopo scolati, irrorandoli con un po' di olio in modo da non farli attaccare e disporli in una pirofila ricoperta da carta forno in quattro mucchietti da 10 paccheri ciascuno, poggiati in verticale. Poi, riempire i paccheri ad uno ad uno fino all’orlo con il ripieno della sac-à-poche. Chiudere i quattro mucchietti di paccheri ripieni con il filo di erba cipollina oppure il rametto di maggiorana ed infornarli per 5 minuti sotto il grill in modo da creare una crosticina croccante. Una volta pronti, sfornare i paccheri e impiattare versando un paio di cucchiai di sughetto con i pomodori sul fondo del piatto e sopra adagiare un mucchietto di paccheri e i peperoni cruschi sbriciolati. Servire a tavola ben caldi.

Ultima modifica ilGiovedì, 18 Febbraio 2016 10:03
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Mostly Clear

2°C

Potenza

Mostly Clear

Humidity: 60%

Wind: 25.75 km/h

Ultime

Calendario Articoli

« Agosto 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Area Riservata