Log in
A+ A A-

Vittoria esterna per il Matera Calcio, sconfitta esterna per il Potenza Calcio, vitorie interne per l'AZ Picerno e per il Francavilla.

In evidenza Vittoria esterna per il Matera Calcio, sconfitta esterna per il Potenza Calcio, vitorie interne per l'AZ Picerno e per il Francavilla.

Matera, è un'impresa al Matera al Degli Ulivi: Casoli manda ko la Fidelis.

La migliore prova che si poteva chiedere a questo Matera.

IUna prova importante con tre punti essenziali per guardare avanti. Cosa accadrà lo scopriremo nei prossimi giorni, ma i biancoazzurri da Andria portano a casa una vittoria fondamentale.

Domenica 22 aprile 2018 e lunedì 23 aprile 2018 si è giocata la trentaseiesima giornata, la diciotessima giornata di ritorno del campionato di Lega Pro girone C.

Il Matera Calcio di mister Auteri allo stadio "Degli Ulivi" di Andria alle ore 18:30, vince per 0 a 1 contro la Fidelis Andria, la rete per gli ospiti del Matera Calcio arriva al 40' del primo tempo con Casoli.

Uno scivolone imprevisto e da dimenticare!

Sconfitta inattesa che non pregiudica il cammino verso la promozione.

"Domenica prossima al Viviani col Taranto, sarà la partita dell'anno" con queste parole mister Ragno nel dopogara di Nardò sintetizza l'umore dello staff rossoblù, già proteso alla prossima sfida.

In terra salentina, i rossoblù non riescono a timbrare il passaggio di categoria, subendo la sconfitta per 1 a 0.

Subiscono il gol al minuto 81' del secondo tempo con Cavaliere, che approfitta di una distrazione difensiva, scaturita da un errato disimpegno di Guadalupi. E dire che nell'azione precedente Carlos Franca aveva colpito la traversa dopo una percussione offensiva; purtroppo, questa, è stata realmente l'unica azione d'attacco e pericolosa.

Il Potenza Calcio, è inutile negarlo, non ha giocato bene anzi forse ha offerto una delle peggiori prestazioni della stagione. Stanchezza fisica e mentale che ha bloccato ogni iniziativa e qualsiasi inventiva, per costruire azioni ficcanti e vincenti.

Contrariamente al solito, è stata questa, forse, l'unica partita decisiva ed importanmte della stagione, non "azzeccata" dalla squadra rossoblù.

Il Nardò non ha regalato nulla, volendo forse offrire ai propri sostenitori una testimonianza di attaccamento ai propri colori.

Il Nardò dopo il pareggio per 0 a 0 conquistato nel girone d'andata contro il Potenza Calcio riesce a sconfiggere la capolista che, con questa, tocca il numero di tre partite perse in tutto il torneo.

La delusione sei supporters rossoblù, riuniti in rilevante numero al Viviani, per seguire al grande schermo è palpabile, trasferta vietata per loro, anche se il margine di cinque punti, è un "tesoretto" di tutto rispetto, che fa stare sufficientemente tranquilli.

Non preoccupa il fatto che la Cavese vincendo, in campo esterno, con il Gragnano ha rosicchiato tre punti alla capolista, Potenza Calcio (77 punti), Cavese (72 punti).

Domenica 22 aprile 2018 si è giocata la trentaduesima giornata, la quindicesima giornata di ritorno del campionato di Serie D girone H.

Il Potenza Calcio di mister Ragno allo stadio "Giovanni Paolo II" di Nardò alle ore 15:00, perde per 0 a 1 contro il Nardò, la rete per i padroni di casa del Nardò arriva all'81' del secondo tempo con Cavaliere.

L'AZ Picerno di mister Arleo allo stadio "Donato Curcio" di Picerno alle ore 15:00, vince per 4 a 1 contro l'Aversa Normanna, le reti, al 1' del primo tempo i padroni di casa dell'AZ Picerno passano in vantaggio con Romano, al 2' del primo tempo gli ospiti dell'Aversa Normanna pareggiano con Giacobbe, al 24' del primo tempo arriva il nuovo vantaggio dell'AZ Picerno ancora con Romano che fa doppietta, al 45' del primo tempo l'AZ Picerno segna la terza rete con E. Esposito, al 58' del secondo tempo arriva la quarta rete per il poker dell'AZ Picerno ancora con E. Esposito che fa doppietta.

Il Francavilla di mister Lazic allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni alle ore 15:00, vince per 4 a 2 contro l'Audace Cerignola, le reti, al 9' del primo tempo i padroni di casa del Francavilla passano in vantaggio con Volpicelli, al 12' del primo tempo gli ospiti dell'Audace Cerignola pareggiano con Morra, al 48' del secondo tempo arriva il nuovo vantaggio del Francavilla con Volpicelli su calcio di rigore, al 54' del secondo tempo il Francavilla segna la terza rete con Masini, al 76' del secondo tempo il Francavilla segna la quarta rete per il poker ancora con Volpicelli che fa tripletta e all'86' del secondo tempo l'Audace Cerignola va in rete con Longo.

Con questa tripletta Emilio Volpicelli è primo nella classifica marcatori con 26 rete, 7 delle reti fatte su calcio di rigore, seguito da Carlos Franca con 24 reti, 5 reti fatte su calcio di rigore.

 

Michele Saporito

 

Ultima modifica ilMartedì, 24 Aprile 2018 11:20
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Mostly Clear

2°C

Potenza

Mostly Clear

Humidity: 60%

Wind: 25.75 km/h

Ultime

Calendario Articoli

« Agosto 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

Area Riservata