Log in
A+ A A-

"LA DONNA DEL SOGNO RITROVATO" DELLO SCRITTORE E MUSICISTA FULVIO CAPORALE

Le poesie d’amore di Fulvio Caporale sono recentemente pubblicate dall’Editrice Lulu. L’autore spiega la particolarità della sua composizione poetica: “Questo ritorno alla poesia costituisce un banco di prova per misurare le capacità creative dell’ormai vecchio paroliere, se mai ancora ci fossero, e mi consente poi, e finalmente, di soffermarmi su un tema finora da me trascurato, anzi del tutto ignorato, quello fascinoso dell’amore. Che vuol essere quindi il “fil rouge” che lega i dodici componimenti, presentati uno dopo l’altro, senza titolo, come fossero parte di un’unica composizione”. Il titolo della raccolta è un verso della seguente poesia: “Al ritorno da Roma / da scarichi, femmine di città / e falsi miti, / non potevi essere che tu / la donna del sogno ritrovato, / genuina come la vita di un borgo, / la buona tavola e l’aria fina!”. L'illustrazione della prima copertina del libro è della bravissima artista lucana Giusi Villano.

Hamza Zirem ha curato la biografia di Caporale, la prefazione e un’intervista con l’autore, lo scrittore italo-algerino scrive: “Fulvio Caporale esprime i suoi sentimenti intimi, narra l’indicibile, il suo componimento in versi è caratterizzato da un’attrazione nei confronti di una donna e il desiderio di amarla assume una singolare inclinazione emotiva. (…) Le immagini poetiche dedicate alla creatura desiderata sono trascendenti, l’amore per la donna-mistero risponde a una circostanza concreta, nella quale si incarna in modo personale fra amore e coscienza della relatività di ogni cosa e spiega la radice dell’inquietudine, sulla dolorifica virtù propulsiva del motivo amoroso rinasce, con inesauribile spinta dalla propria sconfitta, un’onda di passione sempre viva. (…) Il poeta trascrive con sapienza ineguagliabile la circostanza amorosa tangente alla sua vicenda esistenziale, riesce a conferire concretezza a ciò che lo fa soffrire coinvolgendo trepidazione, passione, emozione e speranza per risolvere liricamente la complessità delle sue emozioni. (…) Immerso in evocazioni, Fulvio Caporale descrive un paesaggio dell’anima che ci porta al centro dell’interiorità umana, l’ineffabile storia di commozioni è trasportata nel vagheggiamento del desiderio”.

Qui è Fulvio Caporale? Fulvio Caporale è nato a Trivigno nel 1940. È stato docente ad Escalaplano, Roccadaspide e Battipaglia. Ha lasciato l’insegnamento all’età di 44 anni per dedicarsi alla letteratura e alla musica. Ha pubblicato una quindicina di libri (poesie, racconti, saggi e romanzi). Ha scritto canzoni in collaborazione con tantissimi grandi artisti, tra gli altri,  Austin Forte, Roberto Murolo, Renato Recca e Nicola Arigliano. Fulvio Caporale ha collaborato a prestigiosi periodici di cultura e arte, come “Charta”, “L’Alfiere”, “Il Saggio”, “Il Popolo Sardo”, “L’Ateo” e “Controsenso Basilicata”. Ha fondato e diretto il mensile di cultura meridionalista “La Grande Lucania”. Ha dato vita a due edizioni del “Festival per artisti di piano-bar”a Trivigno. Ha creato diverse formazioni di polifonia vocale, tra le altre “I Di Giacomo”, “I Baraonna” e le “Risonanze virtuali”. Fulvio Caporale è stato allievo del celebre musicista Ugo Calise. Ha diretto per una decina di anni il Coro Polifonico “Trivigno e le due Sicilie” che si è esibito in Basilicata e fuori regione (Napoli, Assisi, Padova, Parma…) riscuotendo ovunque grande successo. Ha partecipato a manifestazioni artistiche di rilievo, la sua carriera è puntellata da numerosi successi, i riconoscimenti al suo talento artistico sono molteplici: primo premio al “Castello d’oro” di Mirandola nell’86 e 87; Sanremo giovani nel ’93; premio della critica a Sanremo con “I giardini d’Alhambra” nel ’94 cantata dai suoi figli,  “I Baraonna”; vincitore del festival di Bordighera nel ’95 con “Isola” e del festival della canzone Mariana, nello stesso anno, con “Ave Maria di Seuna”; vincitore nel 2001 del prestigioso “Vesuvio d’oro”, uno dei premi più ambiti assegnati a Napoli dalla Regione Campana.

Ultima modifica ilGiovedì, 12 Marzo 2020 18:45
Hamza Zirem

Hamza Zirem

Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Settembre 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

Area Riservata