Log in
A+ A A-

A Settembre presso il Palazzo della Cultura in occasione dei cento anni dalla nascita di Emilio Colombo, il politico, l’uomo e il suo tempo saranno raccontati dal Centro Studi Internazionali a lui dedicato con una mostra

In evidenza “Emilio Colombo. L’ultimo dei Costituenti”, curato da Donato Verrastro ed Elena Vigilante “Emilio Colombo. L’ultimo dei Costituenti”, curato da Donato Verrastro ed Elena Vigilante

In occasione dei cento anni dalla nascita di Emilio Colombo, il politico, l’uomo e il suo tempo saranno raccontati dal Centro Studi Internazionali a lui dedicato con una mostra che sarà allestita a Potenza, presso il Palazzo della Cultura, per tutto il mese di settembre, con apertura il giorno 3

Emilio Colombo 1920-2020. Nel centenario della nascita dello statista lucano, il Centro Studi  Internazionali “Emilio Colombo” di Potenza (Sezione del Centro di Geomorfologia Integrata per l’Area del Mediterraneo – CGIAM, via F. Baracca 175, 85100 Potenza – Tel/Fax: +39 0971 69511        ha organizzato una serie di eventi attraverso cui riannodare i fili della ricerca sulla figura di Colombo e sulla storia dell’Italia repubblicana del secondo Novecento.

A partire da ciò, sarà allestita una mostra fotografico-documentaria che valorizzerà parte del patrimonio conservato nella biblioteca “Maurizio Leggeri” di Potenza; nelle sale della mostra sarà anche proiettato il documentario “Emilio Colombo. Memorie di un Presidente”, curato da Alessandra Peralta e Cleto Cifarelli, e saranno offerti alcuni approfondimenti relativi al volume. edito da Laterza, “Emilio Colombo. L’ultimo dei Costituenti”, curato da Donato Verrastro ed Elena Vigilante.

Nel mese di apertura della mostra sarà anche organizzata una tavola rotonda di approfondimento, immaginato come un luogo per la valorizzazione della memoria e per approfondire e ricordare la storia di uno dei maggiori protagonisti della nostra storia repubblicana.

La mostra, che ha il patrocinio del Comune di Potenza e la collaborazione dell’Istituto Luigi Sturzo di Roma (accreditato istituto di ricerca in ambito storico e possessore dell’archivio personale di Colombo), sarà allestita nel Palazzo della Cultura a Potenza a partire dal 3 settembre 2020 e sarà visitabile per tutto il mese di settembre 2020.                 

L’iniziativa, realizzata grazie all’ingente patrimonio del Centro, si muoverà su alcuni filoni, quali: La Basilicata e il Mezzogiorno, l’Italia, la Costituzione e la stagione democratica, l’Europa, l’impegno internazionale.

L’intento è quello di rendere omaggio all’illustre cittadino di Potenza, politico di primo piano nella storia dell’Italia repubblicana e apprezzato statista di livello nazionale ed internazionale.

Il Centro studi, nato con il fine di valorizzare il profilo storico-politico di Emilio Colombo e di non disperdere la memoria del suo impegno istituzionale, sta operando anche come centro di documentazione: in tale ottica, ha messo a disposizione degli utenti una selezione di contenuti documentari e multimediali, attraverso una sua apposita piattaforma (www.centenariocolombo.it).

La mostra è concepita secondo una formula itinerante: prenderà il via nella città di Potenza, per poi raggiungere Matera, Roma e Bruxelles

Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Aprile 2024 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

Area Riservata