Log in
A+ A A-

Il Potenza Calcio viene eliminato dalla Coppa Italia dalla Triestina ma i rossoblu giocano bene e piacciono

In evidenza Il Potenza Calcio viene eliminato dalla Coppa Italia dalla Triestina ma i rossoblu giocano bene e piacciono

Il Potenza esce sconfitto al Viviani col punteggio di 2-0 a favore della Triestina nel primo turno di Coppa Italia ma i rossoblu avrebbero meritato di più. Il Potenza ha offerto una buona prestazione e ha sfiorato il gol in diverse circostanze contro una Triestina cinica che ha sfruttato al massimo le uniche due occasioni avute. Mister Somma schiera i rossoblu col 4-2-3-1 con Zampa schierato in difesa sulla fascia laterale destra, fascia di capitano a Coppola mentre Silvestri è in panchina. Il Potenza parte bene e si rende pericoloso con Salvemini che si invola verso la porta alabardata dopo aver sfruttato un errore di Brivio con il difensore della Triestina Lambrughi che salva i suoi dalla capitolazione. Al 16' il rossoblu Zampa di testa sfiora il gol. Al 20' vantaggio della Triestina realizzato da Maracchi che ribadisce in rete dopo una ribattuta del portiere Santopadre su conclusione di Rizzo. Reazione immediata dei rossoblu che al 22' si rendono pericolosi con Volpe il cui tiro viene ribattuto da Brivio. Poco dopo lo stesso centrocampista rossoblu Volpe ci prova di nuovo ma il suo tiro è rimpallato. Al 30' il Potenza subisce il gol del 2-0 alabardato realizzato da Di Massimo su ripartenza dopo uno splendido controllo dello stesso Di Massimo che supera il portiere Santopadre dopo aver saltato in dribbling due difensori rossoblu. Il Potenza sfiora il gol dell'1-2 con Salvemini la cui conclusione dalla distanza si stampa sul palo, il Potenza è anche sfortunato in questa circostanza. L'ultima occasione del primo tempo è per i rossoblu con Zampa che manca il controllo solo davanti al portiere alabardato Offredi e sfuma l'opportunità. Nella ripresa diverse sostituzioni operate da mister Somma, entrano Di Livio, Compagnon e Nigro al posto di Volpe, Coccia e Zampa. Di Livio sfiora il gol su conclusione dalla distanza che termina di poco a lato. Nel finale entra anche Baclet per Salvemini. L'ultima occasione della gara capita sui piedi dell'attaccante francese rossoblu con il suo tiro che non inquadra di poco la porta. Il Potenza esce dalla Coppa Italia ma è sulla buona strada sul piano del gioco in vista dell'avvio di campionato.

 

Gennaro Baldinetti

Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Gennaio 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Area Riservata