Log in
A+ A A-

CALVELLO. UN SUCCESSO LA PRIMA EDIZIONE DELLA GIORNATA SULLA DONNA

  • Scritto da Federica Corbisiero
  • Pubblicato in In rilievo
In evidenza CALVELLO. UN SUCCESSO LA PRIMA EDIZIONE DELLA GIORNATA SULLA DONNA

Grande successo per la prima edizione Giornata della donna che si è tenuta a Calvello nella serata di domenica 12 u.s.

"Sì spera che a questa ne seguano altre edizioni", è stato il commento delle promotrici donne Gruppo Asacom (Loredana Lisanti, Carmen Santoro, Carmela Bevilaqua, Anna Dell’Aquila, Cristina Zito, Carolina Postiglione, Francesca Marino, Carmen Lavanga) insieme all'associazione “Conduco un dialogo” (rappresentata da Maria De Carlo e Federica Corbisiero).

L'evento promosso dal Comune di Calvello con la sindaca Anna Cantisani ha avuto due momenti significativi: uno di riflessione sul tema, con altre voci, oltre alle già citate, Ilaria Cappiello maestra di yoga, Roberta Alberti, poetessa e ai saluti istituzionali la consigliera alle pari opportunità Adriana Vitacca, la consigliera al turismo e alle politiche giovanili, Licia Andriuzzi, assessore alle pari opportunità per il comune di Anzi, Salvatore Urga, vicesindaco di Laurenzana. Il secondo momento è stato dedicato allo spettacolo al titolo “Sind”, a cura del gruppo di donne coordinato dal vicesindaco, Salvatore Di Vitto e da Piero Lacorazza.

"L'evento che il gruppo Asacom ha voluto dedicare ad Elisa Claps ed Hearther Bernett, testimonia come la relazione, frutto di un dialogo autentico possa generare bellezza nelle ns comunità ", ha detto la presidente dell'associazione Conduco un dialogo, De Carlo, presentando l'energia del gruppo Asacom provenienti dai tre Comuni, Calvello, Anzi e Laurenzana e di come si sono conosciute e ritrovate grazie anche alla valorosa collaborazione di Franco Alberti che si è attivato per la buona riuscita della formazione facendo da ponte per l'agenzia NewForm di Potenza. La stessa ha riproposto alle istituzioni presenti, e per loro tramite di farsi portavoce presso la Regione, della nascita di un Centro di aiuto per uomini maltrattanti. Le Giovanni donne gruppo Asacom hanno realizzato due monologhi frutto di un libro lavoro di scrittura, toccante e commuovente l'esibizione applauditissimo dai presenti.

Ricco di emozioni e brividi è stato il video trasmesso durante l’evento dagli alunni I.C. “V. Alfieri” Laurenzana Albano, all’interno del quale è fuoriuscito il tema dell’indipendenza e del lavoro della donna, senza chiedere il sostegno economico al compagno o marito.

Altra risorsa meravigliosa Anna dell'Aquila con i suoi ritratti di donne che hanno abbellito il percorso verso la Sala Convegni Santa Maria De Plano. Tra gli altri ritratti di particolare rilievo quello dedicato a Raffaella Carrà, modello di donna libera e determinata nelle scelte.

Interessante il momento letterario e riflessivo curato da Federica Corbisiero, la quale ha iniziato il suo intervento con una citazione di uno scrittore inglese, W. Skakesperare il quale affermava: “La donna uscì dalla costola dell’uomo, non dai piedi per essere calpestata, non dalla testa per essere superiore ma dal alto, per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta, accanto al cuore per essere amata”; con l’invito finale nel leggere “L’amore rubato”, di Dacia Maraini, con la finalità di una maggiore consapevolezza del femminicidio.

Eccellente poi la conduzione di Carolina Postiglione, giovane mamma Asacom.

                                                                                                                                                                                                                        FEDERICA CORBISIERO

Ultima modifica ilMartedì, 14 Novembre 2023 10:22
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Aprile 2024 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

Area Riservata