Log in
A+ A A-

Serie C girone C: Sicula Leonzio-Potenza 4-1 e AZ Picerno-Vibonese 0-0. Serie D girone H: F.C.Francavilla-Gladiator 0-1 e Casarano-Grumentum Val D'Agri 2-1.

Sabato 8 febbraio 2020, domenica 9 febbraio 2020 e lunedì 10 febbraio 2020 si è giocata la venticinquesima giornata del campionato di Serie C girone C 2019/2020.

Sicula Leonzio-Potenza 4-1.

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Angelino Nobile" di Lentini alle ore perde 4-1 contro la Sicula Leonzio, le reti, al 15' del primo tempo i padroni di casa passano in vantaggio con Scardina, al 18' del primo tempo arriva il raddoppio della Sicula Leonzio con Catania su calcio di rigore, al 21' del primo tempo la terza rete della Sicula Leonzio con Scardin, al 51' del secondo tempo arriva il poker la quarta rete della Sicula Leonzio con Grillo su calcio di rigore e all'84 la rete della bandiera degli ospiti del Potenza con Golfo.

Primo tempo:

Al 3' - Prima conclusione del match con Lia che calcia in diagonale, Ioime para.

12' - Sicula Leonzio ad un passo dal vantaggio!! Azione insistita dei bianconeri, con Lia che mette in mezzo, sull'intervento di Catania la palla va sul palo. La palla resta al limite con conclusione di Bucolo che manda alto!

15' - Sicula Leonzio in vantaggio con Pippo Scardina che incorna sul cross di Grillo e porta in vantaggio la Sicula Leonzio.

18' - Raddoppia la Sicula Leonzio su calcio di rigore trasfofmato da Lele Catania!

21' - Scarfin segna incornando il criss di Bariti per la terza rete della Sicula Leonzio.

33' - Ancora in attacco la Sicula Leonzio con Scardina che colpisce di testa l'ennesimo cross di Bariti, palla tra le braccia di Ioime!

39' - Botta da fuori di Provenzano, palla tra le braccia di Ioime!

Sedondo tempo:

51- Poker bianconero!! Paolo Grillo trasforma un calcio di rigore.

58 - Adamonis c'è! Botta di Ricci, ma il portiere Iuliano è puntuale a dire no mandando in corner!

84' - Gol del Potenza con Francesco Golfo che infila in rete con un diagonale preciso.

90'+1' - Calcia Ferrini col destro da ottima posizione, palla alta!

90'+3' - Pericoloso il Potenza con Carlos França che aggancia il cross di Isgrò ma la palla finisce fuori.

AZ Picerno e Vibonese conquistano un punto a testa: gara senza reti.

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore pareggia a reti bianche 0-0 contro la Vibonese.

Allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza l'AZ Picerno viene bloccato dalla Vibonese 0-0. Un pareggio che in virtù delle occasioni create nella ripresa, lascia l'amaro in bocca alla formazione di mister Giacomarro. La cronaca del match. Al 9' del primo tempo Tito palla in mezzo per Taurino che di testa da distanza ravvicinata manda la palla alta. Al 20' del primo tempo AZ Picerno in avanti, traversone di Guerra per l'inserimento di Santaniello, che da due passi si vede evitare in extremis da Redolfi, AZ Picerno vicino al vantaggio. Al 26' del primo tempo Priola distratto, sbaglia un intervento, Paterman ci prova di prima intenzione, Pane respinge ma la palla arriva a Berardo che da due passi, calcia alto. Al 35' del primo tempo Santaniello per Vrdoljak che dalla distanza ci prova con il destro, respinge di pugno Mengoni. Nella ripresa è la Vibonese a rendersi pericolosa, dalla distanza Emmausso, Pane pronto nella respinta. La risposta dell'AZ Picerno di mister Giacomarro non tarda ad arrivare, Pitarresi si accentra npbene e con il sinistro sfiora l'incrocio dei pali. AZ Picerno in avanti, al 65' del secondo tempo Pitarresi per l'inserimento di Vanacore che da due passi calcia su Mengoni, sulla respinta Romizi sfiora il palo. Nel finale palla cin il contagiridi Vrdoljak per Cecconi che a tu per tu con Mengoni spara sulla traversa, AZ Picerno che spreca una grande occasione per trovare il vantaggio.

Domenica 9 febbraio 2020 si è giocata la ventitreesima giornata del campionato di Serie D girone H 2019/2020.

F.C. Francavilla-Gladiator 0-1: il Gladiator espugna lo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni 0-1, ora per la F.C. Francavilla è buio pesto, sinnici fermi in penultima posizione. La F.C. Francavilla di mister Lazic allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni alle ore 14:30, perde 0-1 contro il Gladiator, la rete degli ospiti del Gladiator arriva al 74' del secondo tempo con Odje Soda.

Casarano-Grumentum Val D'Agri 2-1. I neroazzurri battono il Grumentum Val D'Agri 2-1.

Il Grumentum Val D'Agri di mister Finamore allo stadio "Giuseppe Capozza" di Casarano alle ore 14:30, perde per 2-1 contro il Casarano, le reti tutte nel secondo tempo, al 68' i padroni di casa del Casarano passano in vantaggio con Russo, al 74' gli ospiti del Grumentum Val D'Agri pareggiano con Agresta e al 90'+5' il nuovo vantaggio del Casarano con Mincica su calcio di rigore.

Il Casarano va in vantaggio con Russo poi viene recuperato da un eurogol di Agresta e, infine, si aggiudica la gara grazie ad un calcio di rigore realizzato dal solito Mincica.

La partita fatica a decollare. Le due compagini si studiano a lungo, evitando di scoprirsi. Il primo tiro in porta è di marca rossoazzurra e giunge al 12' del primo tempo con Giacomarro che calcia dal limite, ma Domini blocca senza problemi. Al 14' del primo tempo reazione del Grumentum Val D'Agri con Lobosco che supera in uscita Iuliano e calcia in porta, ma la difesa rossoazzurra riesce a sventare. Sulla ribattuta ci prova Potenza, ma ancora una volta la retroguardia del Casarano ci mette una pezza. Al 26' del primo tempo si fa rivedere il Grumentum Val D'Agri con il solito Potenza che lascia partire un gran tiro dal limite dell'area e chiama Iuliano all'intervento in tuffo. Il Casarano non riesce a pungere.

Foggia e Favetta non vengono serviti con continuità e le poche palle ricevute venhono sprecate. Al 44' del primo tempo Morleo indirizza direttamente in porta un calcio di punizione da posizione defilata. L'estremo difensore lucano è bravo a non farsi sorprendere, alzando sopra la traversa. Il primo tempo si conclude sul parziale di 0-0.

La ripresa si apre con forze nuove in campo per il Casarano. Fuori Foggia e Morleo, dentro Russo e Palmisano. Al64' del secondo tempo azione pericolosa dei lucani che ci provano a più riprese, da ultimo con De Luca, senza riuscire a perforare la retroguardia di casa. Al 66' del secondo tempo è il Casarano a tentare l'affondo.

Giacomarro calcia di Potenza dal limite la palla lambisce la traversa e si spegne sul fondo.

Sono le prove generali del gol che arriva dopo due minuti su azione firmata dai nuovi entrati. Al 68' del secondo tempo, cross di Palmisano dalla destra, Russo di piatto manvino trafigge l'incolpevole Domini. È il gol del vantaggio che dà fiducia, ma non risolve i problemi del Casarano che rimergono al 74' del secondo tempo con un eurogol di Agresta. Il numero 10 lucano disegna una parabola straordinaria con un tiro mancino dai trenta metri che non lascia scampo a iuliano, riportando il risultato in parità. Per il Casarano è una doccia fredda. Il gioco si innervosisce e all'80' del secondo tempo entrambe le squadre restano in dieci, per doppia espulsione. Cartellino rosso diretto per Occhiuto e Domini per reciproche scorrettezze. Al 86' del secondo tempo Favetta tenta di sorprendere da distanza ravvicinata il neo entrato Russo, che sventa in tuffo plastico. Nei minuti di recupero, Cianci rimane a terra per un intervento falloso di De Gol ed è costretto a lasciare il terreno di gioco in barella. Il direttore di gara, su segnalazione dell'assistente arbitrare, decreta il calcio di rigore. L'autore del fallo viene espulso dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo. Si incarica di battere il penalty Mincica, che spiazza il portiere e consegna la vittoria ai neroazzurri. Negli ultimi minuti di recupero, il gioco si innervosisce ancora di più. Si sfiora più volte la rissa tra i calciatori. Il triplice fischio evita che la situazione degeneri.

Nonostante la vittoria il Casarano esce tra i fischi dei propri tifosi.

 

Michele Saporito 

Serie C girone C: Virtus Francavilla-Potenza 3-4 e AZ Picerno-Sicula Leonzio 1-1. Serie D girone H: Brindisi-F.C. Francavilla 1-2 e Grumentum Val D'Agri-Gladiator 0-2.

Serie C girone C.

La pioggia ti fa bello.

Il Potenza regala gol e spettacolo sotto il diluvio di Francavilla Fontana: battuta la Virtus Francavilla 3-4 con la doppietta personale di Murano e le stoccate di Isgrò e Ferri Marini rossoblù secondi.

Settimo gol dell'attaccante, pari di De Rossi. Così non va.

Non basta Santaniello.

L'AZ Picerno si fa riprendere a dieci dal termine.

Serie D girone H.

L'F.C. Francavilla espugna lo stadio "Franco Fanuzzi" di Brindisi e rivede la luce. Notte fonda per il Grumentum Val D'Agri.

Sabato 23 novembre 2019 e domenica 24 novembre 2019 si è giocata la sedicesima giornata di andata del campionato di Serie C girone C 2019/2020.

Colpo Isgrosso.

L'attaccante trascina il Potenza nella vittoria a Francavilla Fontana entrando in tutti e 4 i gol dei lucani che volano al secondo posto. Doppietta personale di Murano, di Ferri Marini il gol da 3 punti.

Mister Raffaele: "Gara bellissima grazie anche alla Virtus Francavilla. Abbiamo ribattuto colpo su colpo".

"Una partita da uomini veri".

Il presidente Caiata elogia la prestazione del suo Potenza: "Vinta con la forza della volontà".

Il tecnico Raffaele: "In pochi credevano che ci saremmo ripresi dopo i due ko di alcune settimane fà. E invece abbiamo dimostrato di esserci vincendo quattro partite di fila".

Coppola entra e trascina la mediana. Vuletich di sponda.

Murano e Ferri Marini super.

Il Samurai stenda la Virtus Francavilla e poi si fa male.

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Giovanni Paolo II" di Francavilla Fontana alle ore 15:00, vince per 3-4, le reti, al 13' del primo tempo gli ospiti del Potenza passano in vantaggio con Murano, al 28' del primo tempo i padroni di casa della Virtus Francavilla pareggiano con Vazquez, al 32' del primo tempo la Virtus Francavilla passa in vantaggio con Gigliotti, al 34' del primo tempo il Potenza pareggia con Isgrò, al 54' del secondo tempo il Potenza passa in vantaggio ancora con Murano che sigla la sua doppietta personale, al 60' la Virtus Francavilla pareggia con Mastropietro e al 77' del secondo tempo il Potenza passa in vantaggio con Ferri Marini.

L'Attaccante segna in avvio di gara, ma poi i rossoblù si fanno raggiungere dalla Sicula Leonzio a dieci minuti dalla fine.

All'AZ Picerno non basta Santaniello.

Brutta prestazione per la formazione di mister Giacomarro che non riesce mai ad imporre il proprio gioco ma subisce costantemente la grande pressione dell'undici siciliano.

Poche le occasioni dai padroni di casa che non riescono a pungere nemmeno in contropiede.

De Rossi cugino del più famoso Daniele De Rossi, pareggia i conti, Ripa nei minuti di recupero mette i brividi fallendo l'1-2.

"Partite come queste vanno vinte a tutti i costi, ma alla fine abbiamo anche rischiato di perderla".

"Un'occasione mancata".

Mister Giacomarro bacchetta i suoi: "Abbiamo creato poco e non abbiamo concretizzato".

La partita di Kosovan dura dieci minuti Vanacore non gira, Pitarresi in sofferenza.

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 15:00, le reti, al 12' del primo tempo i padroni di casa dell'AZ Picerno passano in vantaggio con Santaniello e al 35' del secondo tempo arriva il pareggio degli ospiti della Sicula Leonzio con De Rossi.

Domenica 24 novembre 2019 si è giocata la tredicesima giornata di andata del campionato di Serie D girone H 2019/2020.

I sinnici passano 1-2 allo stadio "Franco Fanuzzi" di Brindisi contro il Brindisi, tre punti d'oro per la clasiffica.

L'F.C. Francavilla fa "cin-cin".

Mancino ispira la manovra Nolè ci mette l'esperienza.

"Abbiamo sofferto fino alla fine, la posta in gioco era tanta".

"Vittoria fondamentale".

Mister Del Prete soddisfatto: "Ci siamo rilanciati".

L'F.C. Francavilla di mister Del Prete allo stadio "Franco Fanuzzi" di Brindisi alle ore 14:30, vince per 1-2 contro il Brindisi, le reti, al 26' del primo tempo gli ospiti dell'F.C. Francavilla passano in vantaggio con Mancino, al 47' del secondo tempo i padroni di casa del Brindisi pareggiano su calcio di rigore con Ancora e al 72' del secondo tempo arriva il nuovo vantaggio dell'F.C. Francavilla con un'autorete di Fruci.

Secca sconfitta per il Grume ntum Val D'Agri contro il Gladiator per 0-2. Potenza fallisce anche un calcio di rigore.

Cavalieri "infilzati".

Mister Finamore: "Abbiamo mostrato poca personalità".

Pellegrini è una delle poche note lieti.

De Luca un lottatore.

Losavio poco freddo in area di rigore.

Il Grumentum Val D'Agri di mister Finamore allo stadio "Cupolo" di Villa D'Agri alle ore 14:30, perde per 0-2 contro il Gladiator, le reti, al 5' del primo tempo gli ospiti del Gladiator passano in vantaggio con Ziello e al 57' del secondo tempo arriva il raddoppio del Gladiator con Marzano.

 

Michele Saporito

Lega Pro girone C: Potenza-Sicula Leonzio 0-0 e Vibonese-AZ Picerno 3-1. Coppa Italia di serie D: F.C. Francavilla-Città di Fasano 0-2.

Potenza, non è qui la "testa".

Serie C. Emerson sbaglia un calcio di rigore e i rossoblù mancano l'aggancio in vetta.

Serie C. AZ Picerno lo con la Vibonese a Vibo Valentia.

Gara da incubo.

Coppa Italia di Serie D. F.C. Francavilla lo passa il Fasano.

Mercoledì 25 settembre 2019 si è giocata la sesta giornata di andata del campionato di Lega Pro girone C 2019/2020.

Il Potenza sbatte sulla Sicula Leonzio: all'88' del secondo tempo Emerson si fa ipnotizzare dal dischetto. Pari e niente vetta.

A 11 metri dal primato.

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 16:00, pareggia a reti inviolate contro la Sicula Leonzio, all'88' del secondo tempo i padroni di casa del Potenza con Emerson sbaglia dal dischetto il calcio di rigore.

Partita da incubo per l'AZ Picerno a Vibo Valentia contro la Vibonese: 3-1 e quel gol annullato che poteva riaprireil match.

Sconfitta amaRAZZA.

Perla di Nappello, Bertolo e Lorenzini in giornata no.

Mister Giacomarro sull'approccio: "Se entri molle fai brutte figure".

"In 13' minuti mandato all'aria il lavoro fatto negli allenamenti".

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Luigi Razza" di Vibo Valentia alle ore 20:45, perde per 3-1 contro la Vib onese, le reti, al 4' del primo tempo i padroni di casa della Vib onese passano in vantaggio con Prezioso, al 13' del primo tempo arriva il raddoppio della Vib onese con Allegretti, al 57' del secondo tempo la terza rete della Vibonese con Emmausso e all'85' del secondo tempo gli ospiti dell'AZ Picerno vanno in rete con Nappello.

Continua il momento no: i sinnici eliminati ai 32esimi dal Fasano in rete subito con Cavaliere e nel recupero del secondo tempo su calcio di rigore con Corvino.

L'F.C. Francavilla saluta la coppa italia di Serie D.

Caruso, Avella e Nolè gli unici rossblù in campo dal primo minuto a distanza di tre giorni. Tra gli ospiti super Suma. 

L'F.C. Francavilla di mister Lazic allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni alle ore 15:30, perde 0-2 contro il Fasano, le reti, al 7' del primo tempo gli ospiti della Città di Fasano passano in vantaggio con Cavaiere e al 90'+3' arriva il raddoppio della Città di Fasano con Corvino su calcio di rigore.

 

Michele Saporito 

Recupero Lega Pro girone C, Potenza-Sicula Leonzio 2-2, in Serie D girone H AZ Picerno-Gel bison 2-1.

Mercoledì 20 marzo si sono giocati due recuperi della ventottesima giornata della nona giornata di ritorno del campionato di Lega Pro girone C 2018/2019, Potenza-Sicula Leonzio 2-2 e Virtus Francavilla-Viterbese Castrense 0-0.

Potenza raggiunto al 92': gol di Russo contestatissimo. I rossoblù avevano rimontato la Sicula con França su calcio di rigore e un capolavoro di Emerson.

La beffa arriva al tramonto.

Il gol di Russo scatena le reazioni dei lucani che vedono un fallo su Giosa, fuorigioco e fallo di mano di Gammone.

Ai siciliani manca un rosso a D'Angelo. L'undici di mister Raffaele meglio ne la ripresa col 4-3-3.

Ennesima perla di Emerson. Sales soffre maledettamente. Erroraccio di Bacio Terracino. Piccinni: giornata no.

Coccia e Longo spaccano il match.

L'ingresso nel secondo tempo dei due esterni cambia il volto del Potenza.

Il tecnico soddisfatto della ripresa: "Abbiamo dominato. Il loro gol è stato frutto della causalità".

"Meritavamo i tre punti".

Mister Raffaele analizza il match: "Nel primo tempo abbiamo sofferto una squadra in formissima".

"È mancato il finale perfetto ma mi tengo stretto la prestazione dei ragazzi nei secondi 45'".

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 14:30, pareggia 2-2 contro la Sicula Leonzio, le reti, al 26' del primo tempo gli ospiti della Sicula Leonzio con Laezza, al 63' del secondo tempo i padroni di casa del Potenza pareggiano con França su calcio di rigore, all'82' del secondo tempo arriva il vantaggio del Potenza con Emerson e al 90'+2' del secondo tempo la Sicula Leonzio pareggia.

Mercoledì 20 marzo 2019 si è giocata AZ Picerno-Gelbison 2-1 partita della ventisettesima giornata della nona giornata di ritorno del campionato di Serie D girone H.

I rossoblu mandano io la Gelbison e ristabiliscono le distanze nei confronti dell'Audace Cerignola e dal Taranto F.C., di nuovo a -4 e -8.

L'AZ Picerno rimette le cose a posto.

Esposito e Kosovan, accelerazioni micidiali. Santaniello non segna, ma lotta su ogni pallone.

Pitarresi ci prova da tutte le angolazioni.

Vanacore apre le marcature, l'ex De Luca crea sofferenza, Gallon fa "impazzire" lo stadio "Donato Curcio".

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Donato Curcio" di Picerno alle ore 14:30, vince 2-1 contro la Gelbison, le reti, al 10' del primo tempo i padroni di casa dell'AZ Picerno passano in vantaggio con Vanacore, al 62' del secondo tempo gli ospiti della Gelbison pareggiano con De Luca e al 76' del secondo tempo arriva il nuovo vantaggio dell'AZ Picerno con Gallon.

 

Michele Saporito

Matera-Potenza 0-3 a tavolino, F.C. Francavilla-Granata 1924 3-0 e Rotonda-Palmese 2-0.

Domenica 17 marzo 2019 si è giocata la trentunesima giornata la dodicesima giornata di ritorno del campionato di Lega Pro girone C 2018/2019.

Per le gare con la Sicula Leonzio (mercoledì) a Potenza e domenica con il Bisceglie a Bisceglie provato un 3-5-2 rimodulabile.

Diversamente derby.

Domenica strana: Potenza in campo per un'amichevole in famiglia.

Matera-Potenza 0-3 a tavolino.

Domenica 17 marzo 2019 si è giocata la ventisettesima giornata la decima giornata di ritorno del campionato di serie D girone H 2018/2019, invece AZ Picerno-Gelbison e Pomigliano-Gravina si giocheranno mercoledì 20 marzo 2019.

L'F.C. Francavilla passeggia sul Granata 1924 con doppietta di D'Auria e rete nel finale di Chavarria.

Tre mattoni salvezza.

Boglic para un rigore, Leonetti assist al bacio, Pagano baluardo.

Mister Lazic: non stacca la spina: "Bravi a sbloccarla subito".

"Bisogna ancora lottare, forse a 43 punti avremo l'aritmetica".

L'F.C. Francavilla di mister azic allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni alle ore 14:30, vince per 3-0 contro il Granata 1924, le reti, al 7' del primo tempo i padroni di casa dell'F.C. Franavilla passano in vantaggio con D'Auria, al 37' del primo tempo arriva il raddoppio dell'F.C. Francavilla ancora con D'Auria che sigla la sua doppietta e all'85' del secondo tempo la terza rete dell'F.C. Francavilla con Chavarria, al 90+3 il Granata sbaglia un calcio di rigore con Tufano parato da Boglic.

Domenica 17 marzo 2019 si è giocata ventisettesima giornata la decima giornata di ritorno del campionato di Serie D girone I 2018/2019.

Nel girone di ritorno quattordice punti in dieci gare per i lupi del Pollino e un ritmo da play off. Dopo un primo tempo balbettante deciso cam,bio di passo nella ripresa.

Il Rotonda si sbarazza della Palmese con due reti di Gonzalez e Talia a inizio ripresa. Galden subito uomo assist. La rincorsa si fa esaltante.

Non creDerci sarebbe un Delitto.

Nel primo tempo il portiere Gonzalez è bravo prima su Leonardi e poi su Lucchese.

Diverse le occasioni per triplicare nel finale con Marigliano, Tucci e Capristo.

Gonzalez si sblocca al momento giusto. Talia lo imita. Sulla fascia sinistra Nicolao è un moto perpetuo.

Galdean, delizia e furbizia.

Il regista romeno, al debutto, impreziosisce con un assist una prestazione maiuscola.

In difesa giornata di ordinaria amministrazione per Taccogna e Granata.

Il portiere Gonzalez, alla terza presenza, si conferma affidabile.

Il patron Bruno: "Chiederemo il rinvio della partita contro Troina per la concomitanza con le elezioni regionali".

"Passo importante per i play out".

Barratto analizza il successo dei suoi ragazzi: "Dopo il gol del vantaggio ci siamo sciolti, vittoria meritata".

La proprietà crede nella salvezza: "Ci giocheremo le nostre carte, con Galdean fatto un salto di qualità".

Il Rotonda di mister Barratto allo stadio "Nicola Vulcano" di Castelluccio Inferiore alle ore 14:30, vince 2-0 contro la Palmese, le reti tutte nel secondo tempo, al 47' i padroni di casa del Rotonda passano in vantaggio con Gonzalez e al 54' arriva il raddoppio del Rotonda con Talia.

Rinviata per neve Potenza-Sicula Leonzio e AZ Picerno-Gravina, vittorie interne per l'F.C. Francavilla e le il Rotonda.

Domenica 24 febbraio 2019 si è giocata la ventottesima giornata la nona giornata di ritorno del campionato di Lega Pro girone C 2018/2019.

Rinviate a data da destinarsi Potenza-Sicula Leonzio che si doveva giocare alle 16:30, per neve e Siracusa-Rieti che si doveva giocare alle 14:30, per danni allo stadio "Nicola De Simone" di Siracusa per maltempo danneggiato dal vento.

Inizia una settimana cruciale che porterà alla sfida di coppa Italia giovedì a Trapani e al big-match di domenica a Catania.

Il Potenza si prepara allo sprint.

La sosta forzata per neve permetterà ai rossoblù di recuperare diversi acciaccati.

Domenica 24 febbraio 2019 si è giocata la venticinquesima giornata l'ottava giornata di ritorno del campionato di Serie D girone H 2018/2019.

Rinviata a data da destinarsi per neve AZ Picerno-Gravina che si doveva giocare alle 14:30.

L'F.C. Francavilla riesce a mandare al tappeto il Nardò con il "graffio" di De Marco al 94'.

Collocolo si "prende" il centrocampo sinnico.

"C'era un pò di tensione per l'elevata posta in palio".

"Tre punti determinanti".

Mister Lazic sottolinea l'importanza della vittoria.

L'F.C. Francavilla di mister Lazic allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni alle ore 14:30, vince per 1-0 contro il Nardò, la rete al 90+4 del secondo tempo con De Marco.

Domenica 24 febbraio 2019 si è giocata la venticiquesima giornata l'ottava giornata di ritorno del campionato di Serie D girone I 2018/2019.

I lupi del Pollino vanno sotto contro il Città di Messina per 0-2 ma alla fine riescono a vincere 4-2 tenendo viva la speranza.

Un Rotonda che non muore mai.

Per la formazione di mister Baratto sono tre punti fondamentali per restare a contatto con la zona play out e cullare il sogno della salvezza.

Flores prima segna il gol del sorpasso poi si prende il cartellino rosso.

Un primo tempo con poche occasioni mentre nella ripresa succede di tutto.

"Dimostrato che siamo uniti e determinati". Patron Bruno: "Abbiamo visto che siamo ancora vivi".

"La corsa è solo su noi stessi".

Un mister Baratto raggiante bacchetta i suoi per il primo tempo: "Tutti opachi poi ci siamo svegliati".

Pastore rimette in carreggiata i biancoverdi con il gol del pareggio. Oliva non ha colpe sulle reti incassate.

De Stefano dà la scossa ai suoi.

Dal suo ingresso in campo, la squadra si trasforma. Dai suoi piedi nascono un gol e un assist.

Il Rotonda di mister Baratto allo stadio di Castelluccio Inferiore alle ore 15:00, vince 4-2 contro la Città di Messina, le reti, al 17' del primo tempo gli ospiti della Città di Messina passano in vantaggio con Silvestri, al 60' del secondo tempo arriva il raddoppio della Città di Messina con Codagnone, al 63' del secondo tempo i padroni di casa del Rotonda accorciano le distanze con Marigliano, all'82' del secondo tempo il Rotonda pareggia con Pastore, al 90' è il Rotonda a passare in vantaggio con Flores e al 90+2 la quarta rete del Rotonda con De Stefano.

 

Michele Saporito

 

 

Matera sconfitto in casa, il Potenza pareggia a Monopoli, l'AZ Picerno vince a Fasano, l'F.C. Francavilla sconfitto a Andria e Rotonda sconfitto a Acireale.

Domenica 20 gennaio 2019 si è giocata la ventunesima giornata, la prima giornata di ritorno del campionato di Lega Pro girone C 2018/2019.

La Sicula Leonzio cala il poker ai giovani, seppur determinati, della Berretti.

Terza sconfitta di fila per il Matera.

Il tecnico: "Non faccio morire la squadra", presidente segnalato alla procura federale.

Il Matera di mister Imbimbo allo stadio "XXI Settembre-Franco Salerno" di Matera alle ore 14:30, perde per 4-0 contro la Sicula Leonzio, le reti, al 19' del primo tempo gli ospiti della Sicula Leonzio passano in vantaggio con Marano, al 26' del primo tempo arriva il raddoppio della Sicula Leonzio con D'Angelo, al 67' del secondo tempo la terza rete della Sicula Leonzio con Maza e al 70' la quarta rete per il poker della Sicula Leonzio con Bollino.

Ioime superlativo nel contenere il Monopoli, Longo regala un pareggio d'oro.

Potenza, questo è lo spirito giusto.

Ottima prova in vista dell'incontro di mercoledì in casa contro la capolista Juve Stabia.

"Ottima prestazione, era difficile portare punti a casa".

Mister Raffaele: "Fallo di mano inesistente".

Longo: "La mia rete la dedicò a Salas".

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Vito Simone Veneziani" di Monopoli alle ore 14:30, pareggia 1-1 contro il Monopoli, le reti, al 23' del primo tempo i padroni di casa passano in vantaggio con Magni e al 58' del secondo tempo gli ospiti del Potenza pareggiano con Longo.

Domenica 20 gennaio 2019 si è giocata la ventesima giornata, la terza giornata di ritorno del campionato di Serie D girone H 2018/2019.

Trasferta decisa dall'ucraino con una doppietta. Grande prova di tutta la squadra.

AZ Picerno, Kosovan vale punti d'oro.

Nonostante l'emergenza, la squadra di mister Giacomarro riesce nell'impresa a Fasano.

"Il primato? Andiamo avanti con grande tranquillità".

Mister Giacomarro: "Che gran cuore. Questi ragazzi mi emozionano".

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Vito Curlo" di Fasano alle ore 14:30, vince per 1-2 contro il Fasano, le reti, al 12' del primo tempo gli ospiti dell'AZ Picerno passano in vantaggio con Kosovan, al 45+2 del primo tempo arriva il raddoppio dell'AZ Picerno ancora con Kosovan che sigla la sua doppietta e al 75' del secondo tempo i padroni di casa del Fasano accorciano le distanze su calcio di rigore con Montaldo.

La rete dei padroni di casa agli ultimi minuti di recupero del secondo tempo.

F.C. Francavilla, il finale è una beffa.

La formazione di mister Lazic ha gestito con equilibrio nonostante i pochi spunti.

Il mister Lazic: "Gli attaccanti devono passarsi di più la palla".

"Il pareggio sarebbe stato più giusto. I ragazzi mi hanno soddisfatto".

L'F.C. Francavilla di mister Lazic allo stadio "Degli Ulivi" di Andria, alle ore 14:30, perde per 1-0 contro la Fidelis Andria, la rete dei padroni di casa della Fidelis Andria al 90+2 con Siclari.

Domenica 20 gennaio 2019 si è giocata la ventesima giornata, la terza giornata di ritorno del campionato di Serie D girone I 2018/2019.

Il ko di Acireale ha accelerato le trattative per i due calciatori. Si spera nella svolta.

Rotonda, Evacuo e Galdean.

Il presidente Bruno rinforza la squadra con una punta e un centrocampista.

Il Rotonda di mister Barratto allo stadio "Tupparello" di Acireale alle ore 14:30, perde per 2-0 contro l'Acireale, le reti tutte nel primo tempo, al 39' i padroni di casa dell'Acireale passano in vantaggio con Madonia e al 44' arriva il raddoppio dell'Acireale con Manfrellotti.

 

Michele Saporito

Vittoria della Sicula Leonzio a Viterbo contro la Viterbese Castrense e vittoria in casa del Catania contro il Siracusa

Martedì 6 novembre 2018 e mercoledì 7 novembre 2018 si sono recuperate due gare del campionato di Lega Pro Girone C.

Martedì 6 novembre 2018 alle ore 20:30, si è recuperata Viterbese Castrense-Sicula Leonzio gara della prima giornata di andata.

Allo stadio "Enrico Rocchi" di Viterbo, termina 1-2 a favore della Viterbese Castrense contro la Sicula Leonzio, le reti tutte nel secondo tempo, al 50' gli ospiti della Sicula Leonzio passano in vantaggio con Aquilanti, al 54' arriva il pareggio dei padroni di casa della Viterbese Castrense con Baldassin e al 63' il nuovo vantaggio della Sicula Leonzio con Gammone.

Mercoledì 7 novembre 2018 alle ore 20:30, si è recuperata Catania-Siracusa gara della terza giornata di andata.

Allo stadio "Angelo Massimino" di Catania, termina 2-1 per il Catania contro il Siracusa, le reti tutte nel secondo tempo, al 47' i padroni di casa del Catania passano in vantaggio con Marotta, al 71' arriva il pareggio del Siracusa con Catania, al 74' il Catania sbaglia un calcio di rigore con Lodi e all'87' il nuovo vantaggio del Catania con Biagianti.

 

Michele Saporito 

Turno di riposo per il Matera, sconfitta esterna per il Potenza, Vittorie interne per l'AZ Picerno e l'F.C. Francavilla e sconfitta interna per il Rotonda.

Sabato 27 ottobre 2018 e domenica 28 ottobre 2018 si è giocata la nona giornata di andata del campionato di Lega Pro girone C, rinviata a data da destinarsi Catania-Viterbese per caos in Lega Pro.

I risultati della nona giornata di andata hanno fatto precipitare la classifica dei biancazzurri. Dietro di loro solo Paganese e Viterbese.

Il Matera si rimette in moto.

Dopo il riposo di calendario i biancazzurri sono pronti a rituffarsi sul campo

La sconfitta con la Sicula Leonzio in pieno recupero brucia ancora. Il Potenza cerca il riscatto in coppa Italia di Lega Pro oggi pomeriggio alle 14:30 a Castellammare di Stabia contro la Juve Stabia.

Ripartire dalla prestazione.

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Angelino Nobile" di Lentini alle ore 16:30, perde per 2 a 1 contro la Sicula Leonzio, le reti, al 16' del primo tempo la Sicula Leonzio passano in vantaggio con Rossetti, al 63' del secondo tempo gli ospiti del Potenza pareggiano e al 91' del secondo tempo arriva il nuovo vantaggio della Sicula Leonzio con D'Angelo.

Domenica 28 ottobre 2018 si è giocata la settimana giornata di andata del campionato di Serie D girone H.

I rossoblù asfaltano un Nardò inconsistente e incamerano tre punti che valgono nuovamente la testa della classifica.

L'AZ Picerno torna a comandare.

"I tifosi ci sono stati vicino e ci hanno incitato dal primo all'ultimo secondo. Questa soddisfazione è per loro"

"Una vittoria per la comunità"

Esposito dedica i tre punti al paese intero dopo gli accadimenti della scorsa stagione.

Un doppio capitan Esposito e Vanacore piegano la flebile resistenza dell'undici salentino di mister Taurino.

l'AZ Picerno di mister Giacommarro allo stadio "Donato Curcio" di Picerno alle ore 14:30, vincono per 3-0 contro il Nardò, le reti, al 43' del primo tempo i padroni di casa dell'AZ Picerno passano in vantaggio con Esposito, al 44' del primo tempo arriva il raddoppio dell'AZ Picerno con Vanacore e al 15' del secondo tempo la terza rete dell'Az Picerno ancora con Esposito che fa doppietta.

Un gol di D'Auria regala ai sinnici la vittoria. La Gelbilson sbaglia un calcio di rigore con Manzillo ma i rossoblù sfiorano il raddoppio più volte.

F.C. Francavilla così sei bellissimo.

L'F.C. Francavilla di mister Lazic allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni alle ore 14:30, vince per 1-0 contro la Gelbison, la rete al 16' del primo tempo con D'Auria al 27' del primo tempo Manzillo della Gelbison sbaglia un calcio di rigore.

Domenica 28 ottobre 2018 si è giocata la settima giornata di andata del campionato di Serie D girone I, allerta meteo: rinviata Messina-Castrovillari a causa del maltempo.

Gli uomini di Zeman pareggiano a fine primo tempo con Alma. Il sorpasso negli ultimi venti minuti. Biancoverdi in crisi nera.

Il Rotonda si scalda poi si Gela.

I lupi del Pollino rimontano la rete di Dieme con Trombino e Alassani ma si sfaldano nella ripresa.

Il Rotonda di mister Pugliesi allo stadio "Mimmo Rende" di Castrovillari alle ore 14:30, perde per 2-4 contro il Gela, le reti, al 9' del primo tempo gli ospiti del Gela passano in vantaggio con Dieme, al 20' del primo tempo i padroni di casa del Rotonda pareggiano con Trombino, al 26' del primo tempo il Rotonda passa in vantaggio con Alassani, al 39' del primo tempo il Gela pareggia con Alma, al 26' del secondo tempo arriva il nuovo vantaggio del Gela di nuovo con Alma che sigla una doppietta e al 40' del secondo tempo la quarta rete per il Gela con Sowe.

 

Michele Saporito

Il Rotonda di mister Pugliesi allo stadio "  

 

 

 

Sconfitta esterna per il Matera, pareggio interno per il Potenza, vittoria esterna per l'AZ Picerno, pareggio esterno per il Francavilla e sconfitta esterna per il Rotonda.

Sabato 22 settembre 2018 si è giocata la seconda giornata del campionato di Lega Pro, girone C, rinviate a data da destinarsi Catania - Siracusa e Juve Stabia - Viterbese per il caos in Lega Pro.

Tanto da migliorare ma nessun processo: Matera, è solo l'inizio di un lungo cammino da vivere.

Sabato 22 settembre 2018 allo stadio "Angelino Nobile" di Lentini, alle ore 18:30, il Matera di mister Auteri perde per 3 a 0 contro la Sicula Leonzio, le reti, al 6' del primo tempo i padroni di casa della Sicula Leonzio passano in vantaggio con Gomez, al 19' del primo tempo arriva il raddoppio della Sicula Leonzio con Rossetti e al 50' del secondo tempo la terza rete della Sicula Leonzio con Ripa.

Pareggio giusto per la "prima" in casa.

Il Potenza di mister Ragno allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 20:30, pareggia per 0 a 0 contro il Monopoli.

Domenica 23 settembre 2018 si è giocata la seconda giornata d'andata del campionato di Serie D, girone H.

Tedesco - Santaniello: l'AZ Picerno vince in rimonta.

Il AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "San Michele" di Gragnano alle ore 15:00, vince per 1 a 2 contro il Gragnano, le reti, al 16' del primo tempo i padroni di casa del Gragnano passano in vantaggio con Poziello, al 78' del secondo tempo gli ospiti dell'AZ Picerno pareggiano con Tedesco e all'84' del secondo tempo l'AZ Picerno va in vantaggio con Santaniello.

Il Francavilla di mister Lazic allo stadio "Alfredo Giraud" di Torre Annunziata alle ore 15:00, pareggia per 0 a 0 contro il Savoia.

Domenica 23 settembre 2018 alle ore 15:00, si è giocata la seconda giornata d'andata del campionato di Serie D, girone I.

Il Rotonda di mister Pugliese allo stadio "Morreale - Protò" di Cittanova, perde per 1 a 0 contro la Cittanovese, la rete al 38' del primo tempo con Napolitano.

 

Michele Saporito  

 

Sottoscrivi questo feed RSS

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Luglio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Area Riservata