Log in
A+ A A-
Michele Saporito

Michele Saporito

URL del sito web:

Ritorno dei Play-Out del campionato 2016/2017 di Lega Pro, Girone C, per il Melfi.

Dopo il pareggio dell'andata dei Play-Out per il Melfi contro l'Akragras per 0 a 0, domenica 28 maggio 2017 si è giocata la gara di ritorno dei Pla-yOut del campionato 2016/2017 di Lega Pro, Girone C, il Melfi di mister Diana allo stadio "Esseneto" di Agrigento, pareggia 1 a 1 contro l'Akragas, le reti, al 9' del primo tempo il vantaggio ospite del Melfi con un'autorete di Riggio, il pareggio dei padroni di casa al 77' con Longo, un altro pareggio per il Melfi retrocede in Serie D, l'Akragas si salva in extremis e rimane in Lega Pro.

 

Michele Saporito 

Ritorno degli ottavi di finale dei Play-Off del campionato 2016/2017 di Lega Pro, Girone C per Il Matera.

Dopo la sconfitta all'andata per 2 a 1 a Cosenza, il 24 maggio 2017 alle ore 20:30 si è giocato la gara di ritorno degli ottavi di finale dei Play-Off del campionato 2016/2017 di Lega Pro, Girone C, il Matera di mister Auteri al "XXI Settembre - F. Salerno" pareggia per 1 a 1 contro il Cosenza, le reti al 33' Mendicino per il vantaggio ospite del Cosenza, il pareggio dei padroni di casa del Matera al 45' del secondo tempo con Di Lorenzo, il Matera sprecone, e esce dai Play-Off, il Cosenza può esultare.

 

Michele Saporito 

Domenica 21 maggio 2017 si è giocata la gara d'andata dell'ottavo di finale del play-off e si sono giocati i play-out delle squadre lucane.

Domenica 21 maggio 2017 si sono giocate le gare d'andata dei paly-off e dei play-out del campionato 2016/2017 di Lega Pro, Girone C. Alle 20:30 nell'andata degli ottavi di finale dei play-off, il Matera di mister Auteri allo stadio "San Vito-Gigi Marullo" di Cosenza perde per 2 a 1, contro i silani del Cosenza, le reti, al 22' del primo tempo il vantaggio del Cosenza con Blondett, al 31' del primo tempo pareggio del Matera su calcio di rigore con Negro, e al 70' del secondo tempo nuovo vantaggio del Cosenza con Statella, una sconfitta che non compromette il passaggio ai quarti di finale.

Alle ore 16:00 nell'andata dei paly-out, allo stadio "Arturo Valerio" finisce a reti bianche 0 a 0 il confronto tra l'A.S. Melfi di mister Diana e la Akragas, la sfortuna non aiuta gli audaci gara che non ha premiato i tanti tentativi di andare a rete dei lucani, ma, i siciliani con un pò di mestiere e un pò di fortuna, riescono a mantenere lo 0 a 0 che li vede favoriti nel match di ritorno.

Anche nel campionato di Serie D, Girone H 2016/2017, si sono giocati l'andata dei play-off e dei play-out, alle ore 16:00 allo stadio "Pasquale Corona" la C.S. Vultur di mister Sosa perde per 0 a 1 contro il Madrepietra Daunea Apricenea, la rete al 76' del secondo tempo con F. De Luca, e dopo un anno la C.S. Vultur retrocede in Eccellenza Lucana.

 

Michele Saporito 

 

Le gare delle partite di calcio delle squadre lucane di domenica 7 maggio 2017.

Domenica 7 maggio 2017 alle ore 17:30 si è giocata l'ultima giornata, la 38 giornata di ritorno del campionato 2016/2017 di Lega Pro, Girone C, va al Matera di mister Auteri il derby lucano, espugna lo stadio "Arturo valerio" di Melfi, contro il Melfi di mister Diana finisce 0 a 3, le reti, al 5' minuto del primo tempo con Ingrosso, al 5' minuto del secondo tempo calcio di rigore per il Matera, dal dischetto Negro non sbaglia, al 33' del secondo tempo la terza rete del Matera con Armellino. Le due squadre continueranno la loro stagione tra i play-off e i play-out, il Matera ai play-off, il Melfi ai play-out.

Alle ore 15:00 si è giocata anche l'ultima giornata, la 34 giornata di ritorno del campionato 2016/2017 di Serie D, Girone H, il Potenza di mister Biagione già salvo, espugna lo stadio "Giovanni Morra" di vallo della Lucania contro l'A.S.D. Gelbison Vallo della Lucania per 1 a 2, le reti tutte nel secondo tempo, al 61' il Potenza va in vantaggio con Pepe, il radoppio del Potenza al 72' con Guaita e all'89' accorcia le distanze l'A.S.D. Gelbison Vallo della lucania con De Feo. Allo stadio "Donato Curcio" di Picerno, il Picerno di mister Arleo già salvo, vince per 3 a 0 contro l'Anzio Calcio, le reti, al 20' del primo tempo con De Luca, il radoppio del Picerno al 72' del secondo tempo con Esposito prima del fischio finale all'89' Di Senso sigla il tris. L'F.C. Francavilla di mister Lazic già salva, allo stadio "Giovanni Paolo II" di Nardò perdendo per 1 a 0 contro il Nardò, la rete del Nardò è all'87' con Meleleo. La C.S. Vultur invece allo stadio "Pasquale Corona" di Rionero in Vulture pareggia 0 a 0 contro l'Herculaneum, la C.S. Vultur farà i play-out il 21 maggio 2017 per la permanenza in Serie D, in casa contro la Madrepietra Daunea Apricena.

 

Michele Saporito 

 

Le partite di calcio delle squadre lucane di domenica 30 aprile 2017.

Domenica 30 aprile 2017 alle ore 14:30 si è giocata la 37 giornata di ritorno del campionato 2016/2017 di Lega Pro, Girone C, il Matera di mister Auteri al "XXI Settembre" non va oltre il pareggio contro il Monopoli, Fini 1 a 1, le reti al 27' del primo tempo il Matera va in vantaggio con ka rete di Armellini, il pareggio del Monopoli al 84' del secondo tempo con Montini. Sconfitta di misura invece per i federiciani del Melfi di mister Diana allo stadio "Pino Zaccaria" di Foggia perdendo per 1 a 0 contro il Foggia, la rete al 13' del primo tempo con Martinelli.

Alle ore 15:00 si è giocato anche la 33 giornata di ritorno del campionato 2016/2017 di Serie D, Girone H, il Potenza di mister Biagioni, allo stadio "Alfredo Viviani" batte il Gravina per 2 a 0, ed è salvo, le reti al 23' del primo tempo con Somma e al 85' del secondo tempo con Guaita. I melandrini della Polisportiva AZ Picerno di mister Arleo, al Centro Sportivo "Superga" di Roma pareggia per 3 a 3 contro la Polisportiva Città di Ciampino, le reti, in vantaggio la Polisportiva Città di Ciampino al 20' del primo tempo con Trani, radoppio della Polisportiva Città di Ciampino al 26' del primo tempo con Damiani, al 30' del primo tempo la Polisportiva AZ Picerno accorcia le distanze con Esposito, pareggio della Polisportiva AZ Picerno al 56' del secondo tempo con Franzese, al 62' del secondo tempo nuovo vantaggio della Polisportiva Città di Ciampino su calcio di rigore con Fischetti, e pareggio della Polisportiva AZ Picerno al 78' con Esposito. L'F.C. Francavilla di mister Lazic, allo stadio "Nunzio Fittipaldi" vince per 3 a 1 contro la A.S.D. Gelbison Vallo della Lucania, e centra l'obbiettivo salvezza, le reti, al 17' del primo tempo in vantaggio l'F.C. Francavilla con Marino, radoppio dell'F.C. Francavilla al 51' del secondo tempo con De Marco, accorcia le distanze l'A.S.D. Gelbison Vallo della Lucania al 54' del secondo tempo con Schiavino, e terza rete dell'F.C. Francavilla al 78' del secondo tempo con Sekkoum. Sconfitta di misura invece per la C.S. Vultur di mister Sosa, allo stadio "Massimo Bruschini" di Anzio la partita finisce 1 a 0 per l'Anzio Calcio, la rete al 66' del secondo tempo con Artistico.

 

Michele Saporito 

Le partite di calcio delle squadre lucane di domenica 23 aprile 2017.

Domenica 23 aprile 2017 si è giocata la 36 giornata di ritorno del campionato 2016/2017 di Lega Pro, Girone C, stop del Matera, il Matera di mister Auteri cade sul campo "Alberto Pinto" di Caserta contro la Casertana, perdendo per 3 a 1, le reti tutte nel primo tempo, al 3' vantaggio ospite del Matera con Dammacco, al 9' il pareggio su calcio di rigore della Casertana con Corado, al 32' il vantaggio dei padroni di casa della Casertana con Rajcic, e al 41' con Ciotola per il terza rete della Casertana. I federiciani del Melfi di mister Diana allo stadio "Arturo Valerio" vince lo scontro diretto in coda contro il Taranto e conquista tre punti fondamentali. Al 48' del secondo tempo il Melfi sbaglia un calcio di rigore con De Angelis intercettato dall'estremo difensone, dal portiere De Toni del Taranto, allo scadere al 92' del secondo tempo altro calcio di rigore per il Melfi, la rete è di Foggia, domenica prossima 30 aprile 2017, il Melfi giocherà a Foggia, dove domenica 23 aprile 2017 ha conquistato la matematica promozione in Serie B.

Nel campionato 2016/2017 di Serie D, Girone H, si è giocata la 32 giornata di ritorno, il Potenza allo stadio "San Giovanni Paolo II" di Nardò, viene sconfitto per 3 a 0, e vede complicarsi la sua chiave salvezza, le reti, al 26' del primo tempo in vantaggio del Nardò su calcio di rigore con Patierno, al 32' del primo tempo radoppio dei salentini di nuovo con Patierno e al 47' del secondo tempo la terza rete del Nardò con Corvino. Allo stadio "Donato Curcio" di Picerno i melandrini della Polisportiva AZ Picerno perde per 1 a 2 contro l'Herculaneum, le reti, al 33' del primo tempo in vantaggio i padroni di casa della Polisportiva AZ Picerno con Esposito, al 44' del primo tempo il pareggio ospite dell'Herculaneum con El Ouazni, al 34' del secondo tempo il vantaggio ospite con Yeboah. Allo stadio "Pasquale Corona" di Rionero in Vulture, finisce in pareggio per 1 a 1 lo scontro salvezza nel derby lucano tra la C.S. Vultur di mister Sosa e l'F.C. Francavilla di mister Lazic, le reti, in vantaggio i padroni di casa della C.S. Vultur al 17' del primo tempo con Cristaldi e pareggio ospite dell'F.C. Francavilla al 33' del secondo tempo con De Marco.

 

Michele Saporito 

 

 

 

Le gare della 35 giornata del campionato di Lega Pro, Girone C, delle squadre lucane.

Sabato 15 aprile 2017 alle ore 14:30, si è giocata la 35 giornata di ritorno del campionato 2016/2017 di Lega Pro, Girone C, anticipata per le festività pasquali, al "XXI Settembre Franco Salerno" di Matera, sfida di alta classifica, i padroni di casa del Matera di mister Autieri pareggiano 1 a 1 contro il Lecce, le reti in vantaggio il Matera al 28' minuto del primo tempo con Negro, il pareggio del Lecce con la rete al 64' del secondo tempo di Costa Ferreira, i salentini in dieci uomini per tutto il secondo tempo, biancoazzurri che falliscono numerose occasioni da rete per vincere il match, da segnalare una grandissima prestazione dell'estremo difensore, del portiere ospite Perrucchino che evita ai suoi di capito in almeno cinque circostanze. I federiciani del Melfi di mister Diana invece torna a vincere in trasferta e lo fa sbancare il campo "Filippo Neri-Franco Scoglio" di Messina, imponendosi con il punteggio di 3 a 4, le reti, il vantaggio del Melfi al 36' del primo tempo con Mariano, al 40' del primo tempo radoppio con Laezza, sugli sviluppi di due calci d'angolo, nel secondo tempo al 60' arriva il tris con De Vena, i padroni di casa accorciano le distanze al 64' con madonia, al 74' quarta rete del Melfi con Foggia, sembra la rete della tranquillità ma, i padri di casa vanno in rete all'82' con Marseglia e al 90' con Musacci. Sofferenza finale ma, tre punti importantissimi che consentono al Melfi di superare in classifica il Taranto.

Il Prossimo Match sarà decisivo per raggiungere i play-out.

 

Michele Saporito 

Le gare del campionato di Serie D, Girone H, delle squadre lucane.

Ieri 13 aprile 2017 si è giocata la 31 giornata delle gare di ritorno del campionato 2016/2017 di Serie D, Girone H, anticipata per le festività pasquali.

Era dai tempi della lega Pro, più di sette anni fa che, il Viviani non apriva le porte per una notturna, si è giocata alle ore 20:30 "all'Alfredo Viviani" di Potenza, davanti a 2.500 spettattori, pubblico delle grandi occasioni per il derby lucano rosso-blu tra il Potenza di mister Biagioni e i melandrini della Polisportiva AZ Picerno di mister Arleo, i ventidue in campo però non sono mai stati quasi all'altezza però della cornice, attacchi asfittici e portieri poco impegnati, la partita termina a reti bianche 0 a 0. Alle ore 15:00 allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni, i sinnici l'F.C. Francavilla di mister Lazic non va oltre lo 0 a 0 contro la Madrepietra Daunia Apricena, l'F.C. Francavilla sciupa molto in attacco ma, di fronte trova anche un portiere paratutto. Alle ore 15:00 la C.S. Vultur di mister Sosa invece cade sul campo "Ricciardello" di San Severo, poker senza appello per i padroni di casa, perde per 4 a 0 contro il San Severo, una brutta partita da dimenticare, ed ora si trova invischiata in piena zona play-out ad un solo punto dalla salvezza diretta, le reti al 9' del primo tempo Laboragine, al 51' del secondo tempo Menicozzo, al 75' del secondo tempo Florio e al 80' del secondo tempo Di Federico.

 

Michele Saporito 

I risultati delle partite di calcio delle squadre lucane, giocate domenica 9 aprile 2017.

Nel campionato di Lega Pro, Girone C, 2016/2017 della 34 giornata di ritorno, il Matera di mister Autieri espugna lo stadio "Romeo Menti" di Castellammare di Stabia, vincendo 1 a 2 contro le vespe della Juve Stabia, le reti, in vantaggio la Juve Stabia al 7' del primo tempo con Marotta, pareggio del Matera al 39' del primo tempo con l'autorete di Liviero, e al 93' con Carretta per il vantaggio ospite. Sconfitta di misura invece per i federiciani del Melfi di mister Diana sul campo "Vito Simone Veneziani" di Monopoli, la rete del Monopoli arriva al 60' del secondo tempo con Genchi.

Nel campionato 2016/2017 di Serie D, Girone H, della 30 giornata, terminano in parità i due derby lucani, allo stadio "Pasquale Corona" di Rionero in Vulture, finisce 1 a 1, tra la C.S. Vultur di mister Sosa e il Potenza di mister Biagioni, le reti tutte nel secondo tempo, in vantaggio la C.S. Vultur al 16' con De Rosa, il pareggio del Potenza al 40' con Pepe. Anche allo stadio "Donato Curcio" di Picerno, finisce 1 a 1 tra la Polisportiva AZ Picerno di mister Arleo e l'F.C. Francavilla di mister Lazic, le reti tutte nel primo tempo al 13' Esposito per la Polisportiva AZ Picerno e il pareggio al 28' con Masini per l'F.C. Francavilla.

 

Michele Saporito

Turno infrasettimanale in Lega Pro, Girone C, si è giocata la 33 giornata di ritorno.

Turno infrasettimanale, mercoledì 5 aprile 2017 si è giocata la 33 giornata delle gare di ritorno del campionato 2016/2017 della Lega Pro, Girone C, alle 18:30 pareggio a reti bianche al "XXI Settembre Franco-Salerno" per il Matera di mister Autieri la Fidelis Andria. Alle 14:30 i federiciani del Melfi di mister Diana invece "all'Arturo Valerio" perde lo scontro diretto per la salvezza contro la Vibonese, sconfitta di misura 0 a 1, la rete al 42' minuto del primo tempo con Minarini.

 

Michele Saporito

Sottoscrivi questo feed RSS

Chi è online

Abbiamo 136 visitatori e nessun utente online

La Pretoria Social

Ora esatta

Cerca...

Che tempo fa?!

Potenza

Calendario Articoli

« Giugno 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    

Area Riservata

fb iconLog in with Facebook