Log in
A+ A A-
Michele Saporito

Michele Saporito

URL del sito web:

Quarti di finale di Serie C, Reggiana-Potenza 0-0.

Lunedì 13 luglio 2020 si sono giocati i quarti di finale dei playoff di Serie C 2019/2020.

I granata accedono alle semifinali dei playoff della Serie C. Per via del miglior piazzamento nella stagione regolare, ai ragazzi di mister Alvini bastava il pari, e pari è stato. Venturi para un calcio di rigore a Carlos França, Zamparo si divora una clamorosa occasione nel finale.

Festeggiano i granata.

A 141 giorni dall'ultima partita giocata,  (il 23 febbraio 2020 a Gubbio contro il Gubbio 0-0), la Reggiana torna in campo e regge l'urto nel secondo turno nazionale dei playoff. Il pareggio per 0-0 premia la compagine granata, che accede alla semifinale.

Nel primo tempo la Reggiana ha avuto la maggioranza di possesso di palla (opportunità non sfruttata con Scappini) mentre il Potenza ci ha provato con le ripartenze sbagliando con Coccia una ghiotta occasione. La copertina la conquista Giacomo Venturi, che al minuto 67' del secondo tempo neutralizza il calcio di rigore dell'esperto Carlos França e mantiene il punteggio sullo 0-0. Qualche brivido nel finale, ma le braccia al cielo sono quelle dei giocatori granata.

Primo tempo caratterizzato da una situazione ricorrente: Kargbo prende l'iniziativa sulla destra e crea sistematicamente problemi alla difesa lucana, con l'esperto 39enne Emerson che non ha il passo per tenere il numero 24 granata. Tutti gli spunti della Reggio Audace nascono da palle messe da Kargbo: Al 2' del primo tempo salta secchi Emerson e Sepe, Scappini di testa prova a indirizzare, la palla finisce a Serrotti, ma è fuorigioco.  Al 18' del primo tempo ancora Kargbo sulla destra fa quello che vuole, cross per Scappini che però gira debolmente. Mentre Kargbo, veramente inarrestabile, delizia i telespettatori con un gran tunnelsu Giosa. Al 23' del primo tempo prima occasione per il Potenza, ed è anche la più grande del primo tempo: la Reggio Audace conquista il primo corner della gara, ma prende un contropiede gestito al meglio da Golfo che scappa veloce, arrivato al limite dell'area spara in diagonale, ma è bravissimo Venturi in uscita a dire di no. Il Potenza ora inizia a provare a tenere palla, anche se non arrivano occasioni.

Per la prossima palla gol dobbiamo andare al 52' del secondo tempo grande azione granata, il solito Kargbo semina il solito panico a destra, cross per Favalli che la rimette dentro di testa, Scappini da un metro calcia a botta sicuro ma è miracoloso Sales che mette il piede e nega la gioia al numero 9. Poi la Reggio Audace prova a trovare il varco, sempre da destra, ma piano piano il Potenza esce fuori e inizia a interrompere il possesso granata. La fisicità dei lucani si fa sentire sulle palle inattive, come al 57' del secondo tempo quando Carlos França salta più in alto di tutti e manda di poco a lato. Al 66' del secondo tempo l'episodio chiave: in area di rigore Spanò e Carlos França si scontrano, l'episodio lascia qualche dubbio, e per l'arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto va proprio Carlos França, ,a Venturi intuisce tuffandosi alla sua sinistra e tiene in piedi i suoi. All'81' del secondo tempo Rozzio allunga il piede e con la punta tocca quanto basta, neutralizzando unpericoloso contropiede ospite.

2' minuti dopo all'83' del secondo tempo Zampano sbaglia un gol clamoroso: Lunetta mette in mezzo, l'arciere a porta spalancata manda incredibilmentea lato.

Poco dopo altra occasione: Kargbo tanto per cambiare va via sulla destra, e spara in porta, e Ioime si oppone con tutto il corpo. Poi ancora Venturi protagonista: a 3' minuti dal termine al 42' del secondo tempo Ricci prova la botta, ma il portiere granata in tuffo dice ancora no. Poi non c'è più tempo, e al triplice fischio tutti abbracciano Venturi.

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Mapei Stadium - Città del Tricolore" di Reggio Emilia pareggia a reti bianche 0-0 contro la Reggio Audace e il Potenza esce fuori dai playoff.

 

AZ Picerno-Rende 3-0: i lucani calano il tris e salvezza conquistata.

Martedì 30 giugno 2020 alle ore 18:00 allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza si è giocato il ritorno dei play-out di Serie C 2019/2020 tra l'AZ Picerno contro il Rende.

L'AZ Picerno di mister Giacomarro vince per 3-0 contro il Rende, le reti al primo minuto del primo tempo i padroni di casa dell'AZ Picerno passano in vantaggio con un'autorete di Origlio, al 23' del primo tempo la seconda rete dell'AZ Picerno con Esposito e al 55' del secondo tempo la terza rete dell'AZ Picerno con Pitarresi.

L'AZ Picerno Carla il tris e ribalta la brutta sconfitta dell'andata allo stadio "Luigi Razza" di Vibo Valentia. Allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza, la squadra di mister Giacomarro conquista la salvezza contro uno spento Rende.

Dopo un minuto e quindici, la squadra di casa è già avanti grazie a una clamorosa autorete di Origlio. Al 23' del primo tempo l'AZ Picerno mette in cassaforte la salvezza: Santaniello serve Esposito, quest'ultimo con un pallonetto supera Savelloni per il momentaneo 2-0.

All'inizio ripresa calabresi in 10 per l'espulsione di Vitofrancesco, già ammonito nella prima Fra azione di gioco.

Per il definitivo tris ci pensa Pitarresi al 55' del secondo tempo con un gran botta su buon suggerimento di Santaniello. Per l'AZ Picerno è festa al triplice fischio: la società di patron Curcio può tirare un sospiro di sollievo, invece, per il Rende è notte fonda.

 

Michele Saporito

Play-out Serie C, il Rende si impone 1-0. Martedì 30 giugno 2020 l'AZ Picerno deve ribaltare il risultato.

Va al Rende il match di andata dei play-out di Serie C 2019/2020. Sabato 27 giugno 2020 alle ore 18:00, allo stadio "Luigi Razza" di Vibo Valentia, la squadra di mister Rigoli batte per 1-0 l'AZ Picerno.

Decisiva la rete su calcio di punizione di Loviso al 51' del secondo tempo.

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Luigi Razza" di Vibo Valentia perde di misura per 1-0 contro il Rende, la rete dei padroni di casa del Rende al 51' del secondo tempo con Loviso.

LA CRONACA - Il primo tiro verso la porta al 10' del primo tempo è di Esposito, ma blocca centralmente Savelloni. Primo giallo del match al 23' del primo tempo, ai danni di Nossa del Rende per fallo su Esposito. Il primo corner lo batte il Rende con Loviso dalla sinistra al 27' del primo tempo, ma Priola è bravo ad anticipare Vitofrancesco. Al 39' del primo tempo azione sulla sinistra di Santaniello, palla in area per Kosovan che da buona posizione calcia alto. Dopo un minuto di recupero al 45+1 squadre negli spogliatoi. Nella ripresa al 50' del secondo tempo fallo di Zaffagnini sul neo entrato Fornito. Da posizione centrale Loviso al 51' del secondo tempo segna la rete dell'1-0. Al 62' del secondo tempo mister Giacomarro effettua il primo cambio: Nappello dentro al posto di Zaffagnini. Al 69' del secondo tempo Vrdoljak guadagna un corner, batte Nappello e tiro finale di Melli troppo alto.

Entrano al 73' del secondo tempo Cacconi e Vanacore al posto di Esposito e Melli. Ancora corner all'80' del secondo tempo per i rossoblù, dalla destra Nappello ma la difesa del Rende spazza via. Al'85' del secondo tempo gran botta di Kosovan, ma respinge Savelloni. All'89' del secondo tempo è ancora protagonista il portiere del Rende che vola sulla gran botta di Pitarresi e Saulva i suoi. Dopo 5 minuti di recuper al 90'+5' arriva il triplice fischio. Il match di andata si conclude 1-0 per il Rende. Il ritorno martedì 30 giugno 2020 alle ore 18:00, allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza.

 

Michele Saporito

Quanto è importante la salute dei tuoi figli.

Quanto è importante la salute dei tuoi figli?

I bambini di oggi, lo noti sicuramente, sono sin dai primi anni a stretto contatto con le nuove tecnologie  (smartphone, tablet, pc).

Sono dispositivi che emanano onde impercettibili ma che, soprattutto in età di pre-sviluppo, sono dannosi, per la salute.

Proteggi i tuoi figli, utilizza lenti che annullano gli effetti della luce blu-viola, prevenire è importante.

Per maggiori informazioni,

Ti aspettiamo in Via Plebiscito n. 21 a Potenza  (PZ) Cap 85100.

Oppure chiamaci allo 0971/411750.

http://www.otticacalifano.it/

Aperto dal lunedì al sabato

Lunedì 10:00 - 13:00, 17:00 - 19:30

Martedì 09:30 - 13:00, 17:00 - 19:30

Mercoledì 09:30 - 13:00, 17:00 - 19:30

Giovedì 09:30 - 13:00, 17:00 - 19:30

Venerdì 09:30 - 13:00, 17:00 - 19:00

Sabato 09:30 - 13:00, 17:00 - 19:00

Domenica chiuso.

 

Michele Saporito 

Serie C girone C: Cavese-Potenza 0-0 e AZ Picerno-Reggina 0-2.

Domenica 8 marzo 2020 e lunedì 9 marzo 2020 si è giocata la trentesima giornata l'undicesima giornata di ritorno del campionato di Serie C girone C 2019/2020.

Cavese-Potenza 0-0

Potenza manca solo il gol.

Chance per Murano, Ricci e D'Angelo: si esalta il portiere della Cavese. Ma i salentini prendono due pali.

Difficile giocare nel silenzio.

Presidente Caiata, elogia la concentrazione.

Lunedì 9 marzo 2020 alle ore 17:30, il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Romeo Menti" di Castellammare di Stabia, pareggia a reti bianche contro la Cavese 0-0.

AZ Picerno-Reggina 0-2

Buoni riscontri dalla sfida alla capolista.

AZ Picerno, manca solo il risultato.

Domenica 8 marzo 2020 alle ore 15:00, l'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza perde 0-2 contro la capolista Reggina, le reti, al 6' del primo tempo gli ospiti della Reggina passano in vantaggio con Paolucci e all'87' del secondo tempo arriva il raddoppio della Reggina con Sarao.

 

Michele Saporito 

 

Ascolta ciò che ti dicono i tuoi occhi?

Ottica Califano in Via Plebisvito n. 21 Potenza Cap. 85100.

Telefono fisso: 0971/411750

http://www.otticacalifano.it/

Ascolti ciò che dicono i tuoi occhi?

Sono tra gli organi più usati e sollecitati del corpo e vengono costantemente stressati dall'uso di computer ed altri dispositivi retroilluminati.

L'eccessivo stress degli organi visivi è una delle cause dell'abbassamento della vista e favorisce l'insorgere di fastidiosi bruciori.

Oggi fortunatamenteesistono soluzioni per migliorare il comfort visivo e proteggere i tuoi occhi da radiazioni potenzialmente dannose.

Ascolta i tuoi occhi, prenditene cura.

 

Michele Saporito

 

Serie C girone C: Potenza-Catanzaro 20 e Virtus Francavilla-AZ Picerno 1-2. Serie D girone H: F.C. Francavilla-Nocerina 2-2 e Sorrento-Grumentum Val D'Agri 2-1.

Sabato 29 febbraio 2020 e domenica 1 marzo 2020 si è giocata la ventinovesima giornata la decima giornata di ritorno del campionato di Serie C girone C 2019/2020.

Potenza-Catanzaro 2-0.

FantaPotenza gol e show. Si può sognare.

Questo Potenza fa godere e sognare.

Con un primo tempo stratosferico e una ripresa di ottima gestione annichilisce il Catanzaro dei grandi nomi.

In rete Giosa e Carlos França. Entrambi alla terza segnatura.

Spogliatoi. Presidente Caiata e mister Raffaele concordi.

"Grande risposta a tutti".

Giosa: "Ci stavamo preparando il funerale".

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 17:30, vince 2-0 contro il Catanzaro, le reti tutte nel primo tempo, al 25' i padroni di casa del Potenza passano in vantaggio con Giosa e 38' con Carlos França.

AZ Picerno. Blitz a Francavilla Fontana. Vittoria in rimonta. Salvezza più solida.

I rossoblu dopo il vantaggio tengono il campo e rischiano poco in difesa.

AZ Picerno, sgambetto alla Virtus Francavilla.

Segna Perez, ma Guerra ed Esposito dagli undici metri firmano il blitz.

Poi lode l'atteggiamento dei suoi. Mister Giacomarro esulta "Lottato con i denti".

L'AZ Picerno di mister Giacomarro "Giovanni Paolo II" di Francavilla Fontana alle ore 17:30, vince 1-2 contro la Virtus Francavilla, le reti, all'11' del primo tempo i padroni di casa della Virtus Francavilla passano in vantaggio con Perez, al 44' del primo tempo arriva il pareggio degli ospiti dell'AZ Picerno con Guerra e al 48' del secondo tempo l'AZ Picerno passa in vantaggio su calcio di rigore con Esposito.

Domenica 1 marzo 2020 si è giocata la ventiseiesima giornata la nona giornata di ritorno del campionato di Serie D girone H 2019/2020.

F.C. Francavilla-Nocerina 2-2

F.C. Francavilla. Beffa finale un gol dubbio toglie due punti.

Nolè e Fanelli avevano trovano la via della rete con una rete per tempo.

F.C. Francavilla urla di rabbia.

Avanti due volte, strappa solo un pari con la Nocerina che pareggia in modo dubbio.

Presidente Cupparo non manda giù il modo in cui è arrivato il pareggio.

"Abbiamo preso gol nell'unicotiro ospite".

La F.C. Francavilla di mister Lazic allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni alle ore 14:30, pareggia 2-2 contro la Nocerina, le reti, al 6' del primo tempo i padroni di casa della F.C. Francavilla passano in vantaggio con Nolè, al 42' del primo tempo gli ospiti della Nocerina pareggiano con Granata, al 68' del secondo tempo arriva il nuovo vantaggio della F.C. Francavilla con Fanelli e al 90'+2' la Nocerina pareggia con Dieme.

Sorrento-Grumentum Val D'Agri 2-1.

Grumentum Val D'Agri la bella partenza non evita la sconfitta.

Il Sorrento, con Vitale e La Monica, nella ripresa ribalta il punteggio e vince la sfida.

Martinez illude il Grumentum Val D'Agri.

Rete dei lucani a inizio partita, ma non basta per tornare a casa con dei punti.

Il Grumentum Val D'Agri di mister Finamore allo stadio "Italia" alle ore 15:00, perde 2-1 contro il Sorrento, le reti, al 2' del primo tempo gli ospiti del Grumentum Val D'Agri passano in vantaggio con Martinez, al 58' del secondo tempo i padroni di casa del Sorrento pareggiano con Vitale e al 67' del secondo tempo il Sorrento passa in vantaggio con La Monica.

 

Michele Saporito

Serie C girone C: Teramo-Potenza 0-1 e AZ Picerno-Catania 1-2.

Mercoledì 26 febbraio 2020 si è giocata la ventottesima giornata la nona giornata di ritorno del campionato di Serie C girone C 2019/2020.

Teramo-Potenza 0-1.

Superato il Teramo. Prodezza di Murano. Grande colpo esterno del Potenza.

A Teramo arriva la settima vittoria esterna in campionato della formazione rossoblu.

Murano firma il colpo del Potenza.

Basta la realizzazione della punta potentina doc per espugnarelo stadio "Gaetano Bonolis" di Teramo.

Interviste. Il tecnico Raffaele soddisfatto della prova.

"Interpretazione magistrale. Il gol? Di altra categoria".

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Gaetano Bonolis" di Teramo alle ore 18:30, vince di misura per 0-1 contro il Teramo, la rete degli ospiti del Potenza arriva al 64' del secondo tempo con Murano.

AZ Picerno-Catania 1-2.

AZ Picerno battuto. Ancora Santaniello ma stavolta il Catania rimonta.

Doppietta di Curcio, il secondo dal dischetto: già nel primo tempo effettuato il sorpasso.

AZ Picerno, illusione Santaniello.

La formazione melandrina passa in vantaggio, ma il Catania ribalta il risultato.

Interviste. Il tecnico Giacomarro bacchetta i suoi.

"Ci siamo specchiata troppo. Le partite vanno chiuse prima".

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 15:00, perde per 1-2 contro il Catania, le reti tutte nel primo tempo, al 17' i padroni di casa dell'AZ Picerno passano in vantaggio con Santaniello, al 37' gli ospiti del Catania pareggiano con Curcio e al 45'+2' il Catania va in vantaggio su calcio di rigore ancora con Curcio che sigla la sua doppietta personale.

 

Michele Saporito

Serie C girone C: Viterbese Castrense-Potenza 1-3 e AZ Picerno-Bisceglie 1-0. Serie D girone H: Agropoli-F.C. Francavilla 0-1 e Grumentum Val D'Agri-Fidelis Andria 3-1.

Sabato 22 febbraio 2020 e domenica 23 febbraio 2020 si è giocata la ventisettesima giornata l'ottava giornata di ritorno del campionato di Serie C girone C 2019/2020.

Viterbese Castrense-Potenza 1-3.

Potenza super. Bella vittoria e quarto posto.

Murano-Ricci è un grande gruppo. Riecco il Potenza.

Spogliatoio. Presidente Caiata e mister Raffaele.

"Critiche severe, ci siamo presi una rivincita. Eravamo suo e motivati".

Doppietta del centravanti e gol gioiello del romano.

Catanzaro staccato, aggancio alla Ternana al quarto posto.

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Enrico Rocchi" di Viterbo alle ore 15:00, vince per 1-3 contro la Viterbese Castrense le reti, al 16' del primo tempo gli ospiti del Potenza passano in vantaggio con Murano, al 53' del secondo tempo arriva il raddoppio del Potenza ancora con Murano che sigla la sua doppietta personale, al 76' del secondo tempo i padroni di casa della Viterbese Castrense accorciano le distanze con Volpe e all'80' del secondo tempo la terza rete del Potenza con Ricci.

AZ Picerno-Bisceglie 1-0.

AZ Picerno, tre punti pieni di gioia.

L'AZ Picerno vince Santaniello va in doppia cifra.

Spogliatoio.  Mercoledì 26 febbraio 2020 ancora in casa col Catania.

Mister Giacomarro: "Vantaggio gestito con intelligenza".

Battuto il Bisceglie con una rete del centravanti.

A +12 sul Rende. Finisse così oggi i melandrini sarebbero salvi.

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 17:30, vince di misura per 1-0 contro il Bisceglie, la rete dei padroni di casa dell'AZ Picerno arriva al 63' del secondo tempo con Santaniello.

Sabato 22 febbraio 2020 e domenica 23 febbraio 2020 si è giocata la venticiquesima giornata l'ottava giornata di ritorno del campionato di Serie D girone H 2019/2020.

Agropoli-F.C. Francavilla 0-1.

La F.C. Francavilla mister Lazic contento della reazione.

Mister Lazic elogia l'atteggiamento. "F.C. Francavilla, mi sei piaciuta".

Sabato 22 febbraio 2020 alle ore 14:30 la F.C. Francavilla di mister Lazic allo stadio "Raffaele Guariglia" di Agropoli, vince di misura per 0-1 contro l'Agropoli, la rete degli ospiti della F.C. Francavilla arriva al 68' del secondo tempo con Maione.

Grumentum Val D'Agri-Fidelis Andria 3-1.

Grumentum Val D'Agri. La vittoria spinge in alto la classifica.

Una doppietta di Potenza e una rete di Catinali ribaltano il gol di Montemurro.

Il Grumentum Val D'Agri sorride dopo 2 mesi.

La Fidelis Andria era passata in vantaggio. Poi i padroni di casa vincono con merito.

Domenica 23 febbraio 2020 alle ore 14:30 il Grumentum Val D'Agri di mister Finamore allo stadio "Cupolo" di Villa D'Agri, vince per 3-1 contro la Fidelis Andria, le reti, al 4' del primo tempo gli ospiti della Fidelis Andria passano in vantaggio con Montemurro, all'11' del primo tempo i padroni di casa del Grumentum Val D'Agri  pareggiano con Potenza, al 34' del primo tempo arriva il vantaggio del Grumentum Val D'Agri con Catinali e al 54' del secondo tempo la terza rete del Grumentum Val D'Agri ancora con Potenza che sigla la sua doppietta personale.

 

Michele Saporito

Serie C girone C: Potenza-Rende 2-2 e Bari-AZ Picerno 3-0. Serie D girone H: F.C. Francavilla-Città di Fasano 1-0 e Nardò-Grumentum Val D'Agri 1-1.

Sabato 15 febbraio 2020 e domenica 16 febbraio 2020 si è giocata la ventiseiesima giornata la sesta giornata di ritorno del campionato di Serie C girone C 2019/2020.

Potenza-Rende 2-2.

Si fa raggiungere dal Rende a tempo scaduto, dopo aver fallito più volte il 3-1.

Potenza, un'altra occasione persa.

Non sfruttati i risultati. Emerson e Coccia in rete, ma non basta.

Al termine del match una contestazione. Ora si deve uscire fuori con il carattere.

La curva fischia sonoramente.

Mister Raffaele: "Non è un momento facile. Facciamo cerchio e usciamone con serenità".

Spogliatoio Rende: Mister Rigoli: "Ci abbiamo creduto".

Il Potenza di mister Raffaele allo stadio "Alfredo Viviani" di Potenza alle ore 17:30, pareggia 2-2 contro il Rende, le reti, al 1' del primo tempo gli ospiti del Rende passano in vantaggio con Libertazzi, al 9' del primo tempo i padroni di casa del Potenza pareggiano con Emerson, al 47' del secondo tempo il Potenza passa in vantaggio con Coccia e al 90'+4' il Rende pareggia con Godano.

Bari-AZ Picerno 3-0.

Bari, un tris per la B l'AZ Picerno fa quello che può.

Mister Giacomarro analizza la debacle.

"Scesi in campo troppo timorosi".

L'AZ Picerno di mister Giacomarro allo stadio "San Nicola" di Bari alle ore 17:30, perde per 0-3 contro il Bari, le reti, al 10' del primo tempo i padroni di casa del Bari passano in vantaggio con Laribi, al 31' del primo tempo arriva il raddoppio del Bari con Antenucci e all'82' del secondo tempo la terza rete del Bari con Scavone.

Domenica 16 febbraio 2020 si è giocata la ventiquattresima giornata la settima giornata di ritorno del campionato di Serie D girone H 2019/2020.

F.C. Francavilla-Città di Fasano 1-0.

Nella ripresa espulso T. Grandis che finisce sotto la doccia per un doppio giallo.

Sì, la F.C. Francavilla è ancora viva.

Un calcio di rigore trasformato da Nolè riporta mister Lazic a ridosso della zona playout.

Il tecnico rossoblu a fine gara elogia la determinazione dei suoi.

"Contento per i miei ragazzi e per il club".

La F.C. Francavilla di mister Lazic allo stadio "Nunzio Fittipaldi" di Francavilla in Sinni alle ore 14:30, vince di misura per 1-0 contro la Città di Fasano, la rete dei padroni di casa della F.C. Francavilla arriva al 40' del primo tempo su calcio di rigore trasformato da Nolè.

Nardò-Grumentum Val D'Agri 1-1.

Padroni di Casa in superiorità numerica per un'ora di gioco. Inutile l'assedio.

Grumentum Val D'Agri, pari stoico a Nardò.

Risultato figlio di due calci di rigore. Segna prima Potenza, poi Calemme.

Il Grumentum Val D'Agri di mister Finamore allo stadio "Giovanni Paolo II" di Nardò alle ore 15:00, pareggia 1-1 contro il Nardò, le reti, al 19' del primo tempo gli ospiti del Grumentum Val D'Agri passano in vantaggio su calcio di rigore trasformato da Potenza e al 56' del secondo tempo arriva il pareggio dei padroni di casa del Nardò su calcio di rigore trasformato da Calemme.

 

Michele Saporito 

 

Sottoscrivi questo feed RSS

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Agosto 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Area Riservata