Log in
A+ A A-
Luciano Gentile

Luciano Gentile

URL del sito web:

LA NUOVA CAMPIONESSA ITALIANA DI DANZA SPORTIVA IN 4 SPECIALITA' E' SOFIA RIZZITELLI DI AVIGLIANO

Sofia Rizzitelli, nuova Campionessa Italiana di Danza Sportiva in 4 specialita' nella categoria 10/12 anni;

un successo che non poteva passare inosservato nella sua citta', Avigliano in prov. di Potenza, cosa che ha costituito motivo d'orgoglio per la realta' in cui vive e felicemente sottolineato dal suo Sindaco Giuseppe Mecca, il quale ha parlato di " Grande Orgoglio per Avigliano ".

Ci associamo a questa soddisfazione e facciamo un grande in bocca al lupo per il futuro alla Nostra Sofia.

 

LUCIANO GENTILE

foto fonte facebook 

MAGGIO MESE MARIANO

"La storia del Mese Mariano comincia nel medioevo con l'intenzione di cristianizzare le feste pagane in onore della natura in fiore";

infatti questo mese era dedicato alla fertilita', pertanto era insito il significato di vita e maternita' riferito alle donne, alle mamme, e alla mamma di tutte le mamme, ovvero la Madonna.

inoltre in questo mese tenendo conto della ricorrenza della Madonna del Rosario, di Fatima, ed anche quella di Maria Regina il 31 maggio istituita da Papa Pio XII nel 1945, poi spostata al 22 agosto, e sostituita dalla Visitazione di Maria:

con tutti questi riferimenti alla Madonna, maggio non puo' che essere il " mese mariano"  per eccellenza e del Santo Rosario che, Papa Paolo VI nella sua Enciclica " Mense Maio " consigliava di recitare anche nelle famiglie e per tutto il mese.

 

IL MESE DI MARIA ( GIUSEPPE FANCIULLI )

Andiamo a coglier fiori

sui prati, lungo i rivi;

e di tanti colori

sceglieremo i piu' vivi,

per far mazzi e ghirlande,

freschissimo tesoro,

ora che maggio spande

il suo sorriso d'oro.

Giaggioli e fiordalisi,

serenelle e giacinti,

anemoni e narcisi,

in un gran fascio avvinti,

porteremo a Maria

nella piccola chiesa,

ove brilla la pia 

lampada sempre accesa.

 

 

LUCIANO GENTILE

foto fonte facebook

NELLA RICORRENZA DI S.PATRIZIO

S.Patrizio nacque in Scozia nel quinto secolo da famiglia agiata, pero' disgraziatamente fu' strappato dai suoi cari e condotto schiavo in Irlanda, dove trascorse 10 anni di sofferenze, abbandono ed umiliazioni che lo forgiarono spiritualmente.

Dopo questo periodo riusci' a tornare in famiglia, si dedico' agli studi, divenne sacerdote  e poi Vescovo, quindi si applico' nell'evangelizzazione dell'Irlanda, ma anche in questa terra ebbe a patire persecuzioni e carcere, ma malgrado tutto la percorse per intero lasciando le sue profonde tracce spirituali che servirono a contrastare il Protestantesimo;

molti si convertirono e molte chiese furono erette, e lui brillo' per il distacco dai beni materiali.

Quando riceveva le offerte dai fedeli, non le teneva mai per se',bensi' le usava soltanto per aiutare i poveri.

Naturalmente quando si parla di S. Patrizio, il pensiero subito cade sulla medesima Cattedrale di New York situata nella 5^ avenue nel cuore di Manhattan, costruzione neogotica dedicata al Patrono d'Irlanda e posta proprio di fronte al Rockfeller Center ed altri grattacieli che la circondano, costruita nel 1858, lunga 120 metri e larga 85, si rivela imponente e ricorda sempre ai cittadini newyorkesi la presenza di questo importante Santo.

 

LUCIANO GENTILE 

foto fonte facebook 

130 ANNI FA' NASCEVA L'INDIMENTICABILE OLIVER HARDY

Nasceva 130 anni fa', ovvero il 18 gennaio 1892 ad Harlem - USA -, il fantastico Oliver Hardy, per gli amici Babe:

alla morte del padre, un avvocato, si trasferi' a Madison, dove la madre dirigeva un albergo per mantenere la famiglia.

Frequento' dapprima l'accademia militare, poi il conservatorio di Atlanta come cantante, ma la sua grande attrazione era il cinema: infatti si adatto' a fare qualsiasi cosa pur di addentrarsi in quel mondo e cosi' ottenne un contratto di lavoro con la Lubin Motion Picture, poi la partecipazione in un film comico e quindi, in California, l'incontro con Stan Laurel, ovvero Stanlio, ma questo sara' fuggevole per un solo film.

Ci vorra' il grande incontro con il produttore Hal Roach per mettere in piedi quell'unione ( Stanlio e Ollio ) che dara' vita agli anni d'oro, dal 1926 al 1940, durante i quali la grande coppia fini' per produrre circa 90 films. Pero' purtroppo, come tutte le belle avventure, anche questa si apprestava al declino:

dapprima si ammalo' Stanlio durante la produzione del film " Atollo K ", e successivamente tocco' ad Ollio, il quale sfortunatamente si spense il 7 agosto 1957.

Stanlio continuo' a vivere per altri 8 anni, durante i quali come sempre fece, scrisse sceneggiature comiche, fino a quando anche lui il 23 febbraio 1965 lascio' questa terra, e con lui si chiuse definitivamente il cerchio di questa fantastica coppia che tutti ricordano e ricorderanno sempre.

 

LUCIANO GENTILE 

foto fonte facebook 

IL GIRO D'ITALIA FARA' TAPPA A POTENZA

E' ufficiale, il Giro d'Italia arrivera' a Potenza e sara' accompagnato dalla Carovana Rosa:

un traguardo a cui la Regione Basilicata ha contribuito molto e sara' una buona vetrina per la promozione della nostre  bellezze regionali e del Capoluogo.

La tappa sara' quella di Diamante/Potenza che si estende per ben 198 km, attraversera' una lunga fascia montuosa che comprendera' il monte Sirino, monte Scuro, la Sellata per poi approdare nel Capoluogo, sara' la 150^ edizione e si svolgera' il 13 maggio 2022, giorno  che ci riporta anche alla ricorrenza della 1^ apparizione della Madonna di Fatima;

sara' una tappa molto varia, si passera' dalla valle dei cedri alla montagna, fino al Capoluogo di Regione piu' alto d'Italia, Potenza, ma si sa', il Giro é storia e cultura, ma anche un grande momento di ricordi, simpatia, gioia, e anche noi potentini non possiamo dimenticare per esempio il grande Adorni che nel 1963 vinse la 1^ tappa del Giro  - Napoli/Potenza e contemporaneamente arrivo' 2^ al Giro d'Italia, e poi nel 1965 conquisto' la tappa Avellino/Potenza e contestualmente vinse anche il Giro d'Italia.

Pertanto Evviva il Giro d'Italia e appuntamento al 13 maggio 2022.

 

 

LUCIANO GENTILE

foto fonte facebook    

LA DEDICAZIONE DELLA BASILICA VATICANA

Oggi la Dedicazione della Basilica Vaticana ci ricorda che la stessa fu' edificata dall'imperatore Costantino per onorare il Sepolcro di S.Pietro e successivamente ampliata, consacrata in questo giorno da Papa Silvestro, ed esprime l'Unita' della Chiesa, nonche' la Fraternita' degli Apostoli:

é una costruzione conosciuta in tutto il mondo, che ricorda la cattolicita' e la Grande Roma, sempre alla ribalta delle Solenni Cerimonie Pontificie, interne ed esterne comprendendo anche il suo vasto piazzale con il riferimento della figura Papale, e da sempre meta di continui pellegrinaggi.

" Sotto il Pontificato di Papa Giulio II nel 1506 fu riedificata secondo l'attuale progetto e nuovamente consacrata da Papa Urbano VIII il 18 novembre 1626, e i piu' grandi artisti del tempo come Bramante, Raffaello, Michelangelo, Bernini ecc, lavorarono per abbellirla:

sotto i suoi Altari si conservano le reliquie di molti Papi Martiri e di Santi, ma ovviamente la piu' importante é quella di S. Pietro, posta sotto l'Altare detto della Confessione e su cui soltanto il Papa puo' celebrare la S.Messa."

 

LUCIANO GENTILE

foto fonte facebook

ANTICIPATA L'ACCENSIONE DEGLI IMPIANTI TERMICI CON L'ORDINANZA DEL SINDACO DI POTENZA

Ormai l'autunno é entrato, e da giorni ha incominciato a farsi sentire con abbassamento delle temperature, pioggia ed umidita',che drasticamente ci hanno indotto ad un rapido cambio d'abbigliamento, e a tal proposito il Sindaco di Potenza, Mario Guarente, con un'apposita ordinanza ha stabilito l'anticipo dell'accensione degli impianti termici nel Capoluogo a far data dal 9 ottobre 2021 per un massimo di 6 ore che devono essere comprese tra le ore 6.00 e le 23.00 al giorno.

 

LUCIANO GENTILE

foto fonte facebook   

L'INDIMENTICABILE FRANCO ANGRISANO A 25 ANNI DALLA SCOMPARSA

I ragazzi come noi, che negli anni 60' frequentavano le scuole elementari, lo ricordano come il " sacrestano " nei ragazzi di Padre Tobia, uno sceneggiato a puntate del 1968, con quella giacca sempre stretta e con un bottone che sembrava volesse saltare da un momento all'altro.

Quel volto simpatico era certamente di Franco Angrisano, attore nato a Potenza che, a causa del lavoro di ferroviere del padre dovette presto trasferirsi a Salerno, dove inizio' la sua carriera teatrale che nel corso degli anni gli permise di lavorare con registi del calibro di Leone, Scola, Risi, Corbucci ecc, e grandi attori del calibro di Sordi, Vitti, Jack Lemmon, Mastroianni, Giannini ed altri.

Tutto cio' contribui' a fargli costruire una bella carriera, soprattutto come caratterista, circostanza che lo favori' anche con Edoardo De Filippo che lo volle nella sua compagnia e con cui lavoro'per almeno quindici anni.

Partecipo' a diverse produzioni RAI tra il 1968 e il 1979 e ad almeno una trentina di films, ma ebbe modo di affermarsi anche come doppiatore.

Insomma una bella carriera purtroppo stroncata il 20 settenbre 1996 all'eta' di settanta anni, e di cui quest'anno ricorre il 25^.

 

LUCIANO GENTILE

foto fonte facebook

 

 

RITORNA IL FESTIVAL DI HEROES

Ritorna Heroes, il festival su innovazione, futuro e impresa, guidato dall'Amministratore Unico e instancabile Andreina Serena Romano, le cui finalita' sono state presentate il 1^ settembre 2021 nella sala dell'Arco del Comune di Potenza, alla presenza del Sindaco Mario Guarente e degli - Assessori alla Cultura Stefania D'ottavio e del Turismo Alessandro Galella, oltre al Presidente del Comitato " Piu' Sport " Giovanni Salvia - .

I giorni salienti pieni di novita', grazie ad Heroes e Piu' Sport, saranno il 10 e 11 settembre 2021 all'interno di tutto il Centro Storico che si arricchira' di eventi, oltre 100 in due giorni, grazie a questa magnifica e attuale iniziativa.

 

LUCIANO GENTILE

foto fonte facebook

ROCCO PETRONE L'INGEGNERE CHE PORTO' L'UOMO SULLA LUNA

Petrone Rocco Anthony, nacque ad Amsterdam, una piccola citta' dello stato di New York -USA -, da genitori originari di Sasso di Castalda - Potenza -:

il padre, operaio ferroviario, mori' a causa di un incidente sul lavoro, e lui per aiutare la famiglia lavoro' effettuando consegne di ghiaccio a domicilio.

Cio' gli servi' anche per proseguire gli studi: si laureo' nel 1946, " consegui' nel 1951 il Mater Degree in ingegneria meccanica  a cui segui' un Honorary Doctorade, titoli utili per seguire lo sviluppo del razzo balistico Redstone, valido anche per lanciare nello spazio gli astronauti nelle missioni suborbitali.

Presso la NASA si occupo' della costruzione di ogni elemento inerente il programma - Apollo - , e ancora oggi utilizzate ; nel 1966 venne nominato - Direttore delle operazioni di lancio del Centro Spaziale Kennedy, e dopo il grande successo della missione Apollo 11, ebbe la nomina di Direttore dell'intero programma Apollo, e nel 1974 divenne Associated Administrator, la terza carica piu' importante nella gerarchia della NASA.

Dopo la NASA divenne presidente del National Center for Resource Recovery e quindi passo' al Rockwell Intenational che successivamente costrui' lo Space Shuttle."

Soffriva di diabete mellito e purtroppo il 24 agosto 2006 mori' a Palos Verdes  Estates in California all'eta' di 80 anni.

A 15 anni dal suo addio, lascia un grande lavoro che ha contribuito a portare l'uomo sulla luna ed a lui é stato intitolato il Centro di Cape Canaveral.

 

LUCIANO GENTILE 

foto fonte facebook

Sottoscrivi questo feed RSS

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Giugno 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      

Area Riservata