Log in
A+ A A-

Emergenza abitativa a Potenza

In evidenza Emergenza abitativa a Potenza trmtv

Ormai è risaputo, sia a Potenza che sul territorio provinciale vi è emergenza abitativa.

Lo afferma anche l'Assessore Comunale alle Politiche Sociali Donato Pace.

L'Ater, l'Ente pubblico che gestisce l'edilizia pubblica ha affermato che sono circa 100 gli abusivi che occupano alloggi e che sono già interessati dai provvedimenti di sfratto di cui 36 a Potenza.

La maggiore incidenza si evince al Rione Cocuzzo, anche denominato “Serpentone” il cui nome deriva dal rilievo collinare che caratterizza la morfologia dell'area ; Difatti nei giorni scorsi si è provveduto a sgombrare vari appartamenti in Via Tirreno.

Se poi ci soffermiamo solo un attimo in C.da Bucaletto, lo scenario è sconcertante. Famiglie vivono in prefabbricati costruiti per il terremoto dell'80, ormai in condizioni fatiscenti, anche li, spesso molti degli abitanti hanno occupato abusivamente i prefabbricati per carenze di alloggi, c'è stato un susseguirsi di parenti e amici, o peggio ancora c'è chi da trent'anni aspetta ancora fiducioso che venga loro assegnato un alloggio Ater, ma nel frattempo convivono con l'amianto.

Un numero sempre più crescente di persone e famiglie è oggi direttamente toccato dal problema della casa,e per molti di loro assume contorni di una vera e propria emergenza, il problema legato alla mancanza di un'abitazione adeguata e dignitosa è in continua crescita. Spesso si tratta di persone che dispongono si di un reddito o di una pensione, ma che comunque non sono in grado di sostenere l'attuale mercato della casa.

A breve però verranno consegnati gli ultimi alloggi costruiti dall'Ater a C.da Bucaletto e circa 100 famiglie, finalmente avranno un'adeguata sistemazione.

 

Angela Rondanini

Ultima modifica ilMartedì, 21 Ottobre 2014 22:13
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Gennaio 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Area Riservata