Log in
A+ A A-

“Ri-tratti” la nuova collettiva di pittura a Gocce d’autore

In evidenza “Ri-tratti” la nuova collettiva di pittura a Gocce d’autore

 

“Ri-tratti” è il titolo della nuova collettiva di pittura che sarà inaugurata martedì 6 luglio alle 18,30 presso la sede del Circolo culturale Gocce d’autore in vico De Rosa 6 a Potenza. Undici gli artisti che espongono non solo opere pittoriche ma anche manufatti in ceramica di pregio per un totale di circa 25 pezzi d’autore. Nicola Beccasio, Enzo Bomba, Maria Ditaranto, Cesare Fazio, Serena Gervasio, Nico Greco, Salvatore Lavieri, Dolores Nicastro, Davide Perretta, Katia Stain e Antonella Rubertone con le sue ceramiche trasformeranno l’antico vicolo del centro storico della città e la sede del Circolo in un Atelier a cielo aperto.
Sette giorni per poter visitare la mostra, dal 7 al 14 luglio p.v., che il Circolo Gocce d’autore ha organizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale del capoluogo. Arte figurativa e astratta, tecniche varie, acrilici e olii, colori sgargianti e pastelli, undici artisti undici modi diversi di rappresentare i volti, uno dei generi più antichi della storia dell’arte. Ed è proprio questo il senso della mostra “Ri-tratti”, ossia mettere a confronto gli stati d’animo di chi dipinge mentre raffigura un volto, con la consapevolezza che dentro ogni ritratto, ogni sguardo, ogni sorriso vi è quello dell’autore.
L’esposizione contiene autoritratti e ritratti che colgono i modelli e le modelle nei loro atteggiamenti più vari, svelando quanto di più recondito vi è nell’animo umano. Si ammirano così donne di diversa etnia, volti dai lineamenti allungati il cui sguardo catalizza l’attenzione del visitatore, giochi di colore che nella loro astratta combinazione esprimono l’essere “artistocratico” del pittore. Una mostra che catapulta l’osservatore in una bi-dimensionalità: da un lato la minuziosa descrizione di volti, dall’altra la trasposizione della capacità percettiva degli artisti.
Con “Ri-tratti” il Circolo culturale Gocce d’autore presenta al pubblico la sua sedicesima mostra. Ad un anno dall’avvio delle attività nel centro storico della città, il Circolo ha infatti redatto un primo bilancio che è risultato assolutamente positivo: 15 mostre di arte pittorica e fotografica, oltre 3mila visitatori, circa venti presentazioni di libri, eventi musicali e culturali, la prima edizione del “Pianoforte del cortile”, del Premio “Gocce d’autore” e della “Giornata mondiale del libro”, le “Conversazioni sulla storia” con la partecipazione di studiosi e storici locali. E poi i laboratori didattici: “La bottega dello scrittore” per gli amanti delle lettere con l’insegnante Luciana Gallo Moles, i corsi di musica e la formazione del coro “Voci del centro storico” curati dal musicista Toni De Giorgi, i laboratori di disegno e pittura con il Maestro d’arte Pasquale Palese. Un anno intenso e ricco di nuovi incontri tra i linguaggi dell’arte e tra gli artisti di ogni provenienza ed esperienza. Un percorso che diventa internauta grazie alla rivista online www.goccedautore.it che racconta il meglio della cultura in Italia e nel mondo.


Eva Bonitatibus

Ultima modifica ilMartedì, 07 Luglio 2015 22:21
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Luglio 2024 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

Area Riservata