Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 799
  • Fallito caricamento file XML
Log in
A+ A A-

I CATETI DEL TEMPO SULLA CITTA' AUTOBIOGRAFIA O TESTAMENTO

  • Scritto da 
  • Pubblicato in In rilievo
In evidenza I CATETI DEL TEMPO SULLA CITTA' AUTOBIOGRAFIA O TESTAMENTO

"I cateti del tempo sulla città autobiografia e/o testamento" è l'opera inedita di Antonio Motta che sarà presentata, ,oggi, 14 gennaio, a Potenza, alle ore 18.00, presso il Museo Provinciale, in via Lazio n.18. Con questa pubblicazione, che è al tempo stesso un'autobiografia e  un testamento dell'autore, l'editore Paolo Laurita chiude la collana di "qb", quaderno di bacheca. Il libro è ricco di foto, mappe e cartine topografiche, da cui si evidenzia la verità provata delle reali condizioni storico-geografiche del capoluogo lucano pertanto destinato ad essere un punto di riferimento per gli studiosi e gli appassionati di storia locale. Nel libro si presentano 300 pagine di memorie storiche, relative soprattutto alla città di Potenza. L'autore lo dedicò ai potentini ai potentini nati nel 2006, i quali, sfogliando queste pagine, avranno modo di leggere altre verità sulla storia della città". Nelle prime pagine egli scrive anche che "il tempo è il giudice che ha conoscenza delle cose spesso riunite nelle raccolte delle sentenze dei dotti". All'evento, saranno presenti, oltre all'editore Paolo Laurita, il sindaco della città, Dario De Luca, il presidente della Provincia di Potenza, Nicola Valluzzi, Antonio Lerra, Ordinario di Storia Moderna presso l'Università degli Studi di Basilicata e presidente della Deputazione di Storia Patria e Giampaolo D'Andrea, storico e Capo di Gabinetto del Ministero dei Beni e Attività culturali e del Turismo.

Ultima modifica ilSabato, 14 Gennaio 2017 13:20

Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Giugno 2024 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Area Riservata