Log in
A+ A A-

SANT'ANGELO LE FRATTE SI ARRICCHISCE DI NUOVI MURALES

NAPOLI.REPUBBLICA.IT NAPOLI.REPUBBLICA.IT

  Sant'Angelo Le Fratte (Potenza) il comune conosciuto per le cantine incastonate tra le rocce e gli straordinari dipinti che dal 1988 rendono unico il borgo si arricchisce di due  nuovi murales insieme a Savoia di Lucania fa parte della “ Valle più dipinta d’Italia” - spiega in un comunicato il maestro Luciano La Torre, direttore artistico del progetto e realizzatore dal 1988 di molti di questi dipinti murali - la fama della Valle del Melandro e l'operato degli artisti che da 30 anni si sono avvicendati".

    Le prima nuova opera, di circa 200 metri quadrati, è stata realizzata dallo stesso maestro La Torre. "Dedicata a 'Rue dei fiori' (nome storico del largo che ospita il comparto architettonico interamente interessato dal dipinto murale) l'opera evoca un'atmosfera primaverile e leggera, variopinta, con grandi figure coronate da una moltitudine di fiori in spazi puliti".
    La seconda opera è di circa 50 metri quadrati ed è stata realizzata dall'artista Sante Muro che "continua il racconto visivo della tradizione già in essere nel luogo sul tema del vino e delle cantine

Il  patrimonio muralistico della valle del Melandro supera le 400 opere e “rappresenta un modello unico e originale di rivitalizzazione e modernizzazione dell’arredo cittadino, intrecciandosi con la tradizione e con la storia di questi luoghi, ricchi di cultura e di tradizioni. Un’operazione resa possibile attraverso il recupero visivo della storia, della religiosità, delle leggende, della cultura popolare”.

 

Angela Rondanini

Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Potenza

Ultime

Calendario Articoli

« Gennaio 2022 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Area Riservata