Log in
A+ A A-

2 NOVEMBRE. IL GIORNO DEI DEFUNTI

In evidenza 2 NOVEMBRE. IL GIORNO DEI DEFUNTI

 " Vi é un giorno dell'anno, il 2 novembre in cui particolarmente ricordiamo i cari defunti.

Nei cimiteri discende la benedizione impartita dal sacerdote, si spargono i fiori, si accendono i lumi... e nei cento cimiteri di guerra ,

ove dormono i corpi dei soldati morti per la patria, si danno convegno il pensiero e l'amore di quanti non hanno dimenticato, ne' dimenticheranno;

vi risplendono la riconoscenza e la devozione.

Ma i fiori piu' belli che si possono offrire, i lumi piu' splendenti che si possono accendere, sono rappresentati dalle nostre opere.

Bisogna che i ragazzi onorino i loro cari perduti, crescendo buoni e bravi, quali essi avrebbero voluto vederli.

Si onorano i soldati caduti proponendosi di essere devoti e ottimi figli della Patria, di quell'Italia alla quale essi donarono la vita".

( il giorno dei morti - giuseppe fanciulli )

 

 

" C'é una croce per dire

qui fini' di soffrire

un uomo, un bambino,

la tua nonna,tuo fratello...

E ce n'e' tutto un giardino.

La pace é per chi muore.

La pace tiene le chiavi

di questo cancello.

Chi entra non faccia rumore.

Preghi, che Dio l'ascolti,

per chi é ora seminato

in questo lembo di prato.

Tutti abbiamo da ricordare

qualcuno che non puo' piu' tornare".

( camposanto  - renzo pezzani - )

 

 

LUCIANO GENTILE

foto fonte facebook

 

Ultima modifica ilVenerdì, 02 Novembre 2018 19:33
Devi effettuare il login per inviare commenti

Meteo

Mostly Clear

2°C

Potenza

Mostly Clear

Humidity: 60%

Wind: 25.75 km/h

Ultime

Calendario Articoli

« Aprile 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

Area Riservata